Matteo Triggiani festeggia per un gol. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Matteo Triggiani festeggia per un gol. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

Triggiani trascina l'Unione calcio Bisceglie alla vittoria

Con San Severo finisce 4-0 per i padroni di casa. Protagonista l'attaccante azzurro

Non ci poteva essere miglior modo per inaugurare il 2019: l'Unione calcio Bisceglie vince nettamente la sfida con San Severo, trascinata da uno straordinario Matteo Triggiani. La gara, valida per la seconda giornata di ritorno del campionato di Eccellenza pugliese si è conclusa 4-0.

Mister Di Corato ha schierato i suoi col classico 4-3-3: Bufi, Losacco, Palumbo e Grazioso davanti a Lullo, Compierchio, D'Addato e Paolillo a centrocampo e in avanti Albrizio, Triggiani e De Mango. Partita che è andata in unica direzione per lunghi tratti del gioco, con i padroni di casa molto attenti e sempre molto efficaci in tutti i reparti. Nel primo tempo in particolare, la squadra ospite non è riuscita ad entrare in partita, trovandosi in doppio svantaggio già dopo dodici minuti di gioco.

Al 6° infatti, Triggiani ha subito portato avanti i suoi, abilissimo a sfruttare un incertezza del reparto arretrato del San Severo. Sei minuti più tardi lo stesso numero 10 azzurro ha siglato la doppietta: con un preciso diagonale ha ribadito in rete la respinta corta del portiere avversario sul tiro di Compierchio. Unica azione del San Severo, poco dopo la mezz'ora, quando Ventura ha obbligato Lullo agli straordinari, con un tiro decisamente insidioso, neutralizzato dall'estremo azzurro in due tempi. Il tris di De Mango è arrivato al 42° che, servito in profondità da Compierchio, ha messo la palla alle spalle di Leuci. Al 44° Paolillo è andato vicinissimo al primo gol in maglia azzurra, ma l'estremo ospite si è fatto trovare attento sulla conclusione. In pieno recupero Triggiani ha calato il poker, che ha concretizzato al meglio l'assist di uno strepitoso Compierchio, realizzando la tripletta personale.

Nella ripresa gli uomini di Di Corato hanno amministrato l'ampio vantaggio accumulato nei primi 45 minuti, non correndo eccessivi rischi e proteggendo un risultato che vale oro, provando anzi ad aumentare lo scarto rispetto agli avversari. Dopo soli quattro minuti De Mango ha sfiorato il 5-0 con un tiro dal limite. Compierchio ha provato a rendersi pericoloso al 55°, colpendo in pieno la traversa. Due minuti più tardi il San Severo è rimasto in 10 a causa dell'espulsione di De Vivo. Al 91° Lullo ha disinnescato egregiamente una punizione di Battista, rimanendo imbattuto in questa gara davvero esaltante per tutti gli uomini di casa.

Si tratta della quinta vittoria per l'Unione in questo campionato, che ha così aumentato il vantaggio in classifica rispetto alle più dirette inseguitrici. Prossimo impegno per gli azzurri, domenica 13 gennaio alle 18:00 al "Poli" di Molfetta nel derby con la Molfetta Sportiva che in questa giornata non ha disputato la gara con l'Altamura, rinviata a causa delle condizioni meteo a mercoledì 16 gennaio.

UNIONE BISCEGLIE-ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO 4-0

Unione Calcio Bisceglie: Lullo, Bufi, Losacco, Palumbo, Grazioso, Paolillo (dall'87° Del Giudice), Compierchio (dall'80° Binetti), D'Addato (dal 72° Sannicandro), Albrizio, Triggiani (dal 53° Petrachi), De Mango (dal 66° Ingredda), Compierchio, D'Addato, Albrizio, Triggiani, De Mango. Allenatore: Domenico Di Corato. A disposizione: Di Bari, Cafagna, Padalino, Quacquarelli.
Alto Tavoliere San Severo: Leuci, Gallo, Prete (dal 52° Rubino), Cordisco (dal 68° Florio), Stranieri, Dinielli, Graziano, Armenise (dal 53° Dell'Aquila), Cirigliano (dal 63° Battista), De Vivo, Ventura (dal 46° De Iudicibus) Allenatore: Fabio Prosperi. A disposizione: Gervasio, Demba, D'Angelo, Micucci.
Arbitro: Salvatore Iannella di Taranto.
Assistenti: Piergiorgio Battista e Gianmarco Spedicato di Lecce.
Reti: 6°, 12°, 47° Triggiani, 42° De Mango.
Note: ammoniti: Paolillo, Compierchio, Petrachi, Cordisco, Stranieri, Graziano. Espulso De Vivo per proteste.

ECCELLENZA PUGLIESE - 17ª giornata
Unione calcio Bisceglie-Alto Tavoliere 4-0
Gallipoli-Mesagne 0-0
Vigor Trani-Molfetta Calcio 1-0
Barletta-Alto Salento (rinviata al 16 gennaio)
Corato-Atletico Vieste (rinviata al 16 gennaio)
Otranto-Brindisi (rinviata al 16 gennaio)
Casarano-Terlizzi (rinviata al 16 gennaio)
Molfetta Sportiva-Altamura (rinviata al 16 gennaio)
CLASSIFICA
Casarano 36; Brindisi 30; Barletta 28; Gallipoli* 27; Otranto, Atletico Vieste 25; Fortis Altamura 24; Terlizzi, Vigor Trani* 23; Molfetta Calcio* 20; Unione Calcio Bisceglie* 19; Mesagne* 16; Corato, Alto Salento Avetrana 15; Alto Tavoliere* 12; Molfetta Sportiva 9.
*una partita in più
ECCELLENZA PUGLIESE - 18ª giornata
Alto Salento-Vigor Trani
Alto Tavoliere-Corato
Atletico Vieste-Molfetta Calcio
Brindisi-Gallipoli
Fortis Altamura-Barletta
Mesagne-Casarano
Molfetta Sportiva-Unione Calcio Bisceglie
Terlizzi-Otranto
  • Unione Calcio Bisceglie
  • San Severo
  • Eccellenza
Altri contenuti a tema
L'Unione travolge il Brindisi e festeggia la salvezza diretta L'Unione travolge il Brindisi e festeggia la salvezza diretta Missione compiuta per gli azzurri, che saranno ai nastri di partenza del torneo di Eccellenza per la quinta stagione consecutiva
Unione, prenditi la salvezza Unione, prenditi la salvezza Gli azzurri di scena al "Di Liddo" col vicecapolista Brindisi all'ultima giornata di campionato
Trasferta vietata ai tifosi del Brindisi per il match sul campo dell'Unione Trasferta vietata ai tifosi del Brindisi per il match sul campo dell'Unione La Prefettura ha disposto la vendita dei biglietti ai soli residenti in Bisceglie
L'Unione pensa soltanto al Brindisi L'Unione pensa soltanto al Brindisi Gli azzurri preparano lo sprint finale per evitare il playout retrocessione
L'Unione sfata il tabù trasferta L'Unione sfata il tabù trasferta Gli azzurri passano sul campo dell'Avetrana e restano in piena corsa per evitare i playout
L'Unione chiede strada al già retrocesso Avetrana L'Unione chiede strada al già retrocesso Avetrana Gli azzurri vogliono la prima vittoria esterna nell'ultima trasferta della stagione
"Clima ostile" verso l'Atletico Vieste e multa pesante: l'Unione smentisce il giudice sportivo "Clima ostile" verso l'Atletico Vieste e multa pesante: l'Unione smentisce il giudice sportivo L'esecrazione della società per la ricostruzione emersa dal referto arbitrale
L'Unione acciuffa il pari nel recupero. Punto prezioso L'Unione acciuffa il pari nel recupero. Punto prezioso Gli azzurri, avanti grazie a Ingredda, finiscono sotto con l'Atletico Vieste. Triggiani, dal dischetto, ristabilisce l'equilibrio
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.