Una fase del match fra Bisceglie Femminile e Olimpus Roma. <span>Foto Luca Ferrante</span>
Una fase del match fra Bisceglie Femminile e Olimpus Roma. Foto Luca Ferrante

Due su due per il Bisceglie Femminile

Le nerazzurre regolano l'Olimpus Roma per 5-1 e volano in vetta nella massima serie femminile

Altra gara perfetta per il Bisceglie Femminile che al PalaDolmen ha convinto su tutta la linea per il gioco mostrato e ha trionfato 5-1 con l'Olimpus Roma che è apparso poco concreto nelle occasioni avute. Nerazzurre che salgono dunque a quota 6 punti (punteggio pieno) nella classifica di Serie A femminile. Poteva sembrare più difficile del previsto la sfida con le romane, vincitrici del campionato la scorsa annata ma non dei playoff, eliminati dal Kick Off in semifinale, ma invece il team biscegliese ha dominato per lunghi tratti il match portandosi a casa altri tre punti fondamentali per la salvezza matematica.

La prima occasione della gara è capitata sui piedi di Pereira ma Vecchione è stata brava a deviare la palla in angolo. Sugli sviluppi del corner Buzignani ha provato il suo destro, terminato a lato. I padroni di casa hanno dominato interamente la prima parte del primo tempo cercando la rete con delle triangolazioni che hanno fatto tremare la squadra allenata da Aldo Musci.

Timida la reazione ospite con Fracassi che in area si è fatta respingere la conclusione da Oselame. Poco dopo è arrivato il gol del vantaggio da parte del club caro al presidente Milly Lovero grazie a Sergi che con un rasoterra angolato ha spiazzato l'estremo ospite. 1-0 accolto con un boato da parte dei circa 500 sostenitori biscegliesi accorsi al PalaDolmen. Passiva anche se minacciosa il contropiede romano con Bellucci, la quale grande botta da fuori è finita di poco alta sopra la traversa.

Ancora la formazione allenata da Francesco Ventura a rendersi pericolosa con Pezzolla ma il suo rasoterra incrociato non ha ingannato Vecchione. Si sono limitate a gestire le nerazzurre per diversi giri di lancette, però, a tre dall'intervallo hanno raddoppiato sempre con Sergi che ha trafitto il portiere ospite. Sono serviti i riflessi di Oselame per contenere la risposta di Esposito che di fatto ha chiuso la prima frazione dominata per lunghi tratti dal Bisceglie Femminile.

Nella ripresa subito due grandi salvataggi da parte di Oselame su Blanco. Gol sbagliato gol subito al 23°: Buzignani ha siglato il 3-0 con una precisa ma potente botta da fuori area. Le nerazzurre potevano realizzare il poker poco dopo: Benvenuto ha compiuto un'ingenuità atterrando Buzignani, per l'arbitro è calcio di rigore. Sul penalty l'ala pivot italo brasiliana ha fallito la ghiotta opportunità mandando il pallone alto.

Ha accorciato le lunghezze l'Olimpus Roma con l'esperta Pomposelli, nulla da fare in questo caso per il portiere di casa. Non si è fatta attendere la reazione del team allenato da Francesco Ventura con Gariuolo che ha verticalizzato verso Pereira, la quale ha mancato l'aggancio con Vecchione quasi battuta. Bisogna aspettare il 34° per il poker del club caro al presidente Milly Lovero con Pereira che ha servito sempre con una triangolazione Nicoletti che ha dovuto solamente appoggiare la palla nel sette facendo esplodere il pubblico sugli spalti.

Ancora il capitano nerazzurro a dettare il gioco mettendo al centro un pallone facile facile per Annese che non è riuscita a indirizzare verso la porta. La stessa Annese stavolta non ha sbagliato il passaggio per Gariuolo che a due passi dalla porta ha realizzato la rete del 5-1 che per occasioni ha chiuso la gara decretando la meritata vittoria alle nerazzurre. Bisceglie Femminile che è atteso nella terza giornata del primo torneo nazionale femminile di calcio a 5 dal Real Statte, anch'essa a punteggio pieno.

BISCEGLIE FEMMINILE-OLIMPUS ROMA 5-1

Bisceglie Femminile: 1 Tempesta, 12 Oselame, 3 Gariuolo, 5 Nicoletti, 8 Annese, 9 Tricarico, 11 Scommegna, 14 Pereira, 15 Buzignani, 17 Soldano, 21 Sergi, 27 Pezzolla. Allenatore: Francesco Ventura.
Olimpus Roma: 23 Vecchione, 13 Proietti, 2 Pomposelli, 32 Bellucci, 5 Sorvillo, 8 Benvenuto, 9 Schirò, 10 Blanco, 17 Fracassi, 24 Esposito, 27 Celauro. Allenatore: Aldo Musci.
Arbitri: Giuseppe Del Rosso di Campobasso e Fabio Capaldi di Isernia.
Cronometrista: Antonio Schirone di Barletta
Reti: 8'39'' Sergi, 17'22'' Sergi, 23'19'' Buzignani, 26'11'' Pomposelli, 34'11'' Nicoletti, 38'30'' Gariuolo.
Note: Ammoniti: Blanco, Benvenuto. Spettatori presenti: 500.

SERIE A FEMMINILE - 2ª giornata
Bisceglie Femminile-Olimpus Roma 5-1

Montesilvano-Futsal Salinis 1-1
Lamezia-Kick Off 0-5
Ternana-Grisignano 3-0
Falconara-Futsal Breganze 0-2
Flaminia-Real Statte 1-2
Futsal Florentia-Woman Napoli 7-0
Cagliari-Lazio si disputerà lunedì 15 ottobre alle ore 16
CLASSIFICA
Bisceglie Femminile
, Breganze, Real Statte 6; Salinis, Ternana, Montesilvano 4; Kick Off, Florentia 3; Falconara 2; Lazio 1; Lamezia, Cagliari, Olimpus Roma, Grisignano, Flaminia, Woman Napoli 0.
SERIE A FEMMINILE - 3ª giornata (si disputerà sabato 20 ottobre)
Breganze-Florentia
Kick Off-Cagliari
Olimpus Roma-Montesilvano
Grisignano-Flaminia
Real Statte-Bisceglie Femminile
Futsal Salinis-Lazio
Ternana-Falconara
Woman Napoli-Lamezia
  • Roma
  • Bisceglie Femminile
  • Francesco Ventura
  • Serie A
  • Milly Lovero
Altri contenuti a tema
Il Bisceglie dovrà tornare in campo Il Bisceglie dovrà tornare in campo Confermato lo stop a tutti i tornei dilettantistici
Campionati conclusi, attesa per le decisioni sugli esiti Campionati conclusi, attesa per le decisioni sugli esiti Stagione ufficialmente terminata per le formazioni biscegliesi
Riforma dei campionati: boutade o proposta concreta? Riforma dei campionati: boutade o proposta concreta? La Serie C - col Bisceglie - diventerebbe semiprofessionistica
Coronavirus, Matijevic: «In Croazia situazione molto diversa dall'Italia» Coronavirus, Matijevic: «In Croazia situazione molto diversa dall'Italia» La calcettista del Bisceglie Femminile: «Il mio desiderio è terminare la stagione. Un vero peccato sarebbe non disputare la Final Eight di Coppa»
La Fip esenta il pagamento di alcuni contributi alla società La Fip esenta il pagamento di alcuni contributi alla società Misure di sostegno per complessivi quattro milioni di euro
Bisceglie Femminile, le calcettiste tornano a casa Bisceglie Femminile, le calcettiste tornano a casa Il team ha accettato la volontà delle ragazze di lasciare la città
Il Bisceglie Femminile sospende tutte le attività Il Bisceglie Femminile sospende tutte le attività Si fermano gli allenamenti della prima squadra e il settore giovanile
Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Lo ha deciso Lnd. Fermo anche il calcio a 5
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.