Mister Rudy Vanoli, Vincenzo Todaro e Gianni Casella. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Mister Rudy Vanoli, Vincenzo Todaro e Gianni Casella. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

Il Bisceglie a Reggio Calabria, Vanoli: «Faremo la nostra partita»

Il trainer nerazzurro fiducioso pur se consapevole del valore degli avversari

Elezioni Regionali 2020
Fiducioso ma al tempo stesso consapevole del livello degli avversari. Rodolfo Vanoli, tecnico del Bisceglie, è carico in vista della sfida esterna della sua squadra al "Granillo" di Reggio Calabria domenica 8 settembre (fischio d'inizio ore 15:00, live score sul nostro sito a partire dalle 14:30).

«Abbiamo lavorato molto, nel corso della settimana, sulle caratteristiche dei nostri prossimi avversari: hanno segnato cinque gol alla Cavese ed è un dato di fatto come anche la rete incassata» ha affermato l'allenatore della compagine nerazzurra nel corso della conferenza stampa pregara al "Gustavo Ventura".

Il successo esterno sul Rende e il pari casalingo strappato a un arrembante Catanzaro hanno incrementato l'autostima di un gruppo formato in ritardo a causa delle note vicissitudini estive del club stellato, rafforzato nelle ultime ore della sessione di calciomercato settembrino con gli arrivi del giovane portiere Borghetto, del difensore uruguaiano Carrera, della punta centrale Manicone e del centrocampista sloveno Zibert, uno degli ex di turno del faccia a faccia con la Reggina, oltre a Ungaro e Mastrippolito. I quattro nuovi innesti figurano tutti nell'elenco dei convocati dal tecnico per la trasferta in Calabria.

«Faremo la nostra partita» ha assicurato Vanoli, garantendo il massimo impegno del team caro al patron Nicola Canonico. «Abbiamo dimostrato che batterci non sarà mai facile».
  • Calcio
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Reggina-Bisceglie
  • Rodolfo Vanoli
Altri contenuti a tema
Regionali, Canonico frena sulla candidatura: «Nulla è ancora deciso» Regionali, Canonico frena sulla candidatura: «Nulla è ancora deciso» Capitolo Bisceglie calcio: «Mi auguro di poter lasciare il club in buone mani»
Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Il Sindaco garantisce: «Faremo il possibile per salvare la squadra»
«Sindaco titolare del diritto sportivo: lo prevedono le norme» «Sindaco titolare del diritto sportivo: lo prevedono le norme» Nota di Francesco Spina sulla situazione del Bisceglie calcio
Al lupo! Al lupo! Al lupo! Al lupo! Bisceglie calcio, che succede?
Canonico: «Lascio il Bisceglie nelle mani del Sindaco» Canonico: «Lascio il Bisceglie nelle mani del Sindaco» «Attendo di conoscere i nominativi delle persone cui cedere gratuitamente la proprietà entro il 24 luglio»
Bisceglie, una stagione tutta da dimenticare Bisceglie, una stagione tutta da dimenticare Pochissime le note positive. Ora occhi puntati sul futuro del club
Sala stampa, mister Grieco: «Sicula Leonzio meritava di salvarsi» Sala stampa, mister Grieco: «Sicula Leonzio meritava di salvarsi» Il tecnico bianconero: «Perché giocare il 27 l'andata? Siamo tornati mezz'ora prima di giocare la sfida di ritorno»
Bis della Sicula Leonzio, il Bisceglie crolla in serie D Bis della Sicula Leonzio, il Bisceglie crolla in serie D L'incornata di Lele Catania suggella la terza salvezza consecutiva dei siciliani
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.