Lions Basket Bisceglie, Raphael Chiti. <span>Foto Cristina Pellegrini</span>
Lions Basket Bisceglie, Raphael Chiti. Foto Cristina Pellegrini
Basket

L’operazione salvezza della Biotec Bisceglie comincia lunedì 29 con gara1 al PalaDolmen

I nerazzurri affrontano Vicenza nei playout. Ingresso gratuito sugli spalti e grande mobilitazione per sostenere la squadra di coach Origlio

Lunedì 29 aprile, con palla a due fissata per le ore 20:30 e porte aperte a tutti, andrà in scena al PalaDolmen l'atto d'apertura del primo turno dei playout tra i Lions Bisceglie, sponsorizzati Biotec, e Vicenza. La formazione vincitrice della serie, al meglio delle cinque partite, festeggerà la salvezza nel campionato di Serie B Nazionale Old Wild West. Il secondo confronto si terrà sempre sul parquet biscegliese mercoledì 1° maggio con inizio alle ore 18:30. Il calore e il supporto del pubblico biscegliese e degli appassionati del territorio saranno fondamentali per spingere Dip e compagni al raggiungimento dell'agognato traguardo.

I NERAZZURRI

Le due vittorie consecutive ottenute fra le mura amiche sulla Cestistica San Severo e in trasferta nello scontro diretto di Ozzano hanno elevato il morale di un gruppo senza dubbio cresciuto alla distanza. I miglioramenti compiuti dal team di coach Agostino Origlio (ruolino di marcia 6-9 sotto la sua gestione) andranno capitalizzati nel migliore dei modi in questa fase decisiva della stagione.

IL PREGARA DI COACH ORIGLIO

«Siamo arrivati dove sapevamo di poter e dover arrivare e soprattutto ci siamo saputi guadagnare il miglior piazzamento possibile nella griglia playout. Certo, questo non ci garantisce assolutamente nulla di certo ma sinceramente non era né facile né così scontato ottenere il 14° posto ma le ultime prove convincenti, sia dal punto di vista tecnico che sotto il profilo mentale, sono un buon segno.
Ci approcciamo a questa serie consapevoli del nostro vissuto, della nostra autostima che si è ben consolidata ma con l'umiltà di dover ancora lottare per raggiungere l'obiettivo. Non sarà la singola partita a decidere l'esito di questo playout ma la serie nella sua totalità e complessità. Sarà fondamentale avere attenzione per i dettagli, saper leggere le partite e gestire le emotività che emergono in gare come queste.
Mi aspetto che l'intero ambiente ci sostenga e supporti lungo tutta la serie perché questa squadra se lo merita e ancor di più ne avrà di sicuro bisogno. Quando si arriva a giocare partite del genere contano tantissimo lo spirito di appartenenza ed il valore della passione per la città ed il territorio».

GLI AVVERSARI

La compagine veneta ha concluso la stagione regolare con un bilancio di 11 successi a fronte di 23 kappaò e in trasferta ha vinto solo tre volte, a Chieti, Taranto e Padova. La società ha deciso di esonerare il tecnico Manuel Cilio durante la sosta del torneo per la Final Four di Coppa Italia, chiamando al suo posto Gabriele Ghirelli (record attuale 2-4). Il miglior realizzatore è Fabio Bugatti, che aveva cominciato l'annata con la canotta di Mestre e si è unito al gruppo a fine novembre: l'ala classe 1998 segna 16.4 punti per gara ai quali aggiunge quasi 4.5 rimbalzi di media. L'unico compagno di squadra che supera la doppia cifra è il playmaker Valerio Cucchiaro (10.4) che è anche il più efficace passatore del team (3.1 assist).

ARBITRI E UFFICIALI DI CAMPO

Il match sarà arbitrato da Marco Guarino di Campobasso e Umberto Giambuzzi di Ortona. Il tavolo degli ufficiali sarà composto da Domenico Turi di Foggia (segnapunti), Cosimo Damiano Tavoletti di Barletta (cronometrista) e Giuseppe Minafra di Ruvo (addetto ai 24").

INGRESSO GRATUITO

La società nerazzurra ha stabilito il libero accesso al pubblico per le partite della serie playout in programma al PalaDolmen. Una scelta chiara per richiamare sugli spalti il maggior numero possibile di sostenitori dei Lions dalla città e dall'intero territorio.
  • Basket
  • Playout
Altri contenuti a tema
Lions Basket Bisceglie, il bilancio della stagione con il presidente Nicola Papagni Lions Basket Bisceglie, il bilancio della stagione con il presidente Nicola Papagni «Faremo tesoro delle esperienze di quest’annata per crescere ancora. Garantiremo sempre una pallacanestro di livello in città»
Domenica e lunedì al PalaDolmen la Final Four di Coppa Puglia Under 17 Eccellenza Domenica e lunedì al PalaDolmen la Final Four di Coppa Puglia Under 17 Eccellenza In campo i padroni di casa dei Lions Bisceglie, Molfetta Ballers, Action Now! Monopoli e New Basket Lecce
La Biotec Bisceglie fa sua anche gara 3 e guadagna la salvezza La Biotec Bisceglie fa sua anche gara 3 e guadagna la salvezza I nerazzurri piazzano il colpo decisivo e centrano l’agognato obiettivo
Biotec Bisceglie, match point salvezza Biotec Bisceglie, match point salvezza Nerazzurri sul parquet di Vicenza per gara3 del primo turno playout
La Biotec Bisceglie strappa anche gara2 dei playout e avvicina il traguardo salvezza La Biotec Bisceglie strappa anche gara2 dei playout e avvicina il traguardo salvezza Il team nerazzurro, privo di Rubinetti e Divac, piega Vicenza con una prestazione maiuscola. Necessaria un’altra vittoria per restare in B Nazionale
La Biotec Bisceglie fa sua gara1 dei playout La Biotec Bisceglie fa sua gara1 dei playout I nerazzurri superano Vicenza davanti ad un PalaDolmen gremito. Saranno di nuovo in campo mercoledì 1° maggio alle 18:30
Biotec main sponsor dei Lions Bisceglie per i playout Biotec main sponsor dei Lions Bisceglie per i playout L’azienda con sede a Molfetta sarà al fianco del team nerazzurro nella fase conclusiva della stagione
I Lions Bisceglie si rafforzano per i playout con il giovane talento Matej Petrovic I Lions Bisceglie si rafforzano per i playout con il giovane talento Matej Petrovic Ufficializzato il calendario della serie con Vicenza: ingresso gratuito per le gare del PalaDolmen
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.