Bisceglie calcio: Mohamed Mansour. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Bisceglie calcio: Mohamed Mansour. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

Mansour stende la Vibonese, il Bisceglie resta in corsa per il terzultimo posto

I nerazzurri dovranno vincere a Bari e confidare in una sconfitta della Paganese a Caserta

Speranze ancora in piedi. La vittoria di misura sulla Vibonese, strappata con tenacia e sacrificio, lascia uno spiraglio al Bisceglie, ora a - 1 dalla Paganese, per il sorpasso al fotofinish che varrebbe oro in prospettiva playout. I nerazzurri dovranno sbancare il "San Nicola" domenica prossima e confidare in una sconfitta della diretta contendente a Caserta. La retrocessione diretta della Cavese in D ha sgombrato il campo da altri scenari.

Nessuna modifica all'assetto tattico nerazzurro: 4-4-2 per il Bisceglie, con Sartore a fianco della punta avanzata Rocco. Fuori Makota e Romizi cui Bucaro ha preferito Maimone a fianco di Cittadino. Ospiti schierati col 3-5-2 da Roselli: spazio a Parigi e Spina in avanti.

Spunto di Mansour al quarto d'ora: girata e pallone sul fondo. Tre minuti più tardi break di Spina e servizio per Parigi il cui sinistro si è spento oltre la traversa.

Risultato sbloccato a metà frazione grazie a Mansour, servito sul filo del fuorigioco da Cittadino: lob ai danni di Mengoni, proteso in uscita, e palla in fondo al sacco.

Reazione perentoria dei viaggianti: botta di prima intenzione da quasi 30 metri di Pugliese e traversa. Tutto facile per Spurio sul tentativo di Mahrous da fuori area susseguente a un calcio piazzato (35°), ghiotta la chance sprecata poco dopo da Ciotti, ritrovatosi palla al piede nell'area piccola biscegliese.

Occasione per gli stellati in apertura di ripresa con Rocco, imbeccato da Sartore: girata col sinistro e Mengoni attento nello smanacciare. Ha del clamoroso quanto avvenuto al 51°: incomprensione fra i difensori del Bisceglie a seguito di un contatto ritenuto a torto falloso tra Spurio e Parigi. L'attaccante della Vibonese, a porta sguarnita, ha cercato il tap-in colpendo il palo con gli avversari praticamente immobili.

Oltre la traversa il destro su calcio piazzato dal limite di Pugliese. Brividi al 63° per il Bisceglie su un corner, col pallone che ha attraversato tutta l'area e il tentativo impreciso sottomisura di Vergara. L'estremo stellato si è rivelato decisivo al 68° su un gran tiro di Pugliese. Viaggianti a caccia del pari e con tre punte nello scorcio conclusivo della sfida; dentro Romizi al posto di Sartore per reggere l'urto.

L'espulsione di Pugliese (fallo da ultimo uomo su Mansour) ha lasciato la Vibonese in dieci, I problemi muscolari di Spina praticamente in nove.
Destro di Tumbarello sul fondo a ridosso del recupero. Le notizie dagli altri campi hanno innescato i festeggiamenti fra i componenti della panchina calabrese per la salvezza raggiunta con una giornata d'anticipo.
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Vibonese
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1703 contenuti
Altri contenuti a tema
Sportilia riporta la finale promozione in parità Sportilia riporta la finale promozione in parità Sarà decisiva gara3 in programma sabato ad Altamura
Bisceglie calcio in prima fila per il sociale Bisceglie calcio in prima fila per il sociale Il team nerazzurro ha consegnato una maglia gialla, firmata dal capitano Priola e da Elena Di Liddo, all'associazione Sarah
Bisceglie, giorni di attesa tra C e D Bisceglie, giorni di attesa tra C e D Molto probabile la conferma di Livio Scuotto nel ruolo di responsabile del mercato
Sportilia si arrende al tie-break in gara1 di finale playoff Sportilia si arrende al tie-break in gara1 di finale playoff Le biancazzurre finiscono sotto 2-0 ma reagiscono con grande orgoglio: epilogo sfortunato al quinto set
Sportilia ci crede Sportilia ci crede Biancazzurre in campo ad Altamura per gara1 della finale playoff di Serie C
Nicola Canonico entra in società nel Foggia Calcio Nicola Canonico entra in società nel Foggia Calcio L'ex patron del Bisceglie potrebbe aver acquisito la maggioranza delle quote
Sportilia supera la Star Volley ed è in finale playoff Sportilia supera la Star Volley ed è in finale playoff Le biancazzurre di Nuzzi s'impongono al tie-break. Si chiude la prima stagione nella storia del club nerofucsia
Star Volley formato playoff, 3-0 secco sul campo di Acquaviva Star Volley formato playoff, 3-0 secco sul campo di Acquaviva Le nerofucsia approcciano la sfida con la giusta concentrazione e s’impongono con autorevolezza. Domenica al PalaDolmen il match decisivo per l’accesso alla finale
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.