Virtus Bisceglie. <span>Foto Cristina Pellegrini</span>
Virtus Bisceglie. Foto Cristina Pellegrini
Calcio

Semifinale playoff di Prima categoria, la Virtus Bisceglie ospita l’Ideale Bari

I biancazzurri di Maffucci cercano il pass per la finalissima. Fischio d’inizio alle 16:30, ingresso gratuito ma limitato ad un massimo di 99 spettatori

L'ostacolo Ideale Bari fra la Virtus Bisceglie e la finalissima playoff del girone A di Prima categoria. La formazione allenata da Roberto Maffucci, terza in classifica al termine della stagione regolare con 54 punti all'attivo, si misurerà con il collettivo del capoluogo pugliese, quarto in graduatoria a quota 52, nel confronto in gara unica in programma domenica 5 maggio sul sintetico del "Francesco Di Liddo" con fischio d'inizio fissato per le ore 16:30. Tommasi e compagni, in base al regolamento della competizione, accederebbero allo spareggio decisivo (domenica 12 sul campo dell'Audace Barletta) in caso di vittoria mentre nell'eventualità di un pareggio al termine dei due tempi regolamentari si giocherebbero due overtime da 15 minuti ciascuno, conclusi i quali, se la parità dovesse sussistere, la Virtus avanzerebbe al turno successivo. La squadra ha lavorato nel corso della settimana in un clima di massima serenità, pur nella consapevolezza dell'importanza del match. Tutti disponibili in casa biancazzurra, fatta eccezione per l'infortunato Montrone, con Daluiso e Difrancesco al rientro dal turno di squalifica appena scontato e pronti a dare il loro contributo alla causa. Le due contendenti hanno messo a segno un bottino ragguardevole di reti: 67 quelle siglate dal team biscegliese (attacco più prolifico del raggruppamento) mentre gli avversari di turno hanno uno score di 63 gol in campionato. Lusinghiero il rendimento della Virtus fra le mura amiche: dieci affermazioni, un solo pareggio e due sconfitte. L'Ideale Bari, del resto, in trasferta ha fatto persino meglio che in casa: 27 punti, frutto di otto successi e tre pari in 13 incontri esterni. Il precedente di inizio stagione non è certo benaugurante per il collettivo biscegliese, battuto a domicilio per 1-4 lo scorso 29 settembre ma di acqua sotto i ponti, da quel momento, ne è passata tantissima. La gara di ritorno si è conclusa con un esaltante 3-3.

In osservanza a quanto stabilito dalle autorità competenti e ribadito dal comunicato ufficiale Lnd Puglia n° 202 del 4 maggio, l'accesso allo stadio "Francesco Di Liddo" sarà riservato ad un massimo di 99 spettatori a causa delle limitazioni strutturali in vigore da diversi anni. L'ingresso sarà gratuito ma tutti dovranno mostrare, ai cancelli, un documento di identità al personale addetto. Restano riservati, naturalmente, 30 posti sugli spalti ai sostenitori della formazione ospite, nel pieno rispetto delle proporzioni garantite sulla capienza massima. Una volta raggiunto il limite numerico consentito sarà impossibile accedere alla struttura.
La sfida tra Virtus Bisceglie e Ideale Bari sarà arbitrata da Marco Albano, appartenente alla sezione Aia di Taranto. Prevista anche la designazione di due assistenti.
  • Virtus Bisceglie
Altri contenuti a tema
Virtus Bisceglie, lunedì al "Di Liddo" stage per la selezione in prima squadra dei nati fra il 2004 e il 2007 Virtus Bisceglie, lunedì al "Di Liddo" stage per la selezione in prima squadra dei nati fra il 2004 e il 2007 Per partecipare è sufficiente inviare un messaggio WhatsApp. Le attività inizieranno alle 18
Alessio De Tommaso è il nuovo allenatore della Virtus Bisceglie Alessio De Tommaso è il nuovo allenatore della Virtus Bisceglie Il tecnico barese guiderà la formazione biancazzurra nel prossimo campionato di Promozione
Si separano le strade della Virtus Bisceglie e di mister Roberto Maffucci Si separano le strade della Virtus Bisceglie e di mister Roberto Maffucci Dirigenza a lavoro per individuare il tecnico che assumerà la guida della squadra
Virtus Bisceglie in Promozione: battuto l'Audace Barletta Virtus Bisceglie in Promozione: battuto l'Audace Barletta Il gol di Amorese all'ora di gioco che vale il salto di categoria per la formazione bisceglies
Virtus Bisceglie sul campo dell’Audace Barletta, in palio il salto in Promozione Virtus Bisceglie sul campo dell’Audace Barletta, in palio il salto in Promozione I biancazzurri di mister Maffucci puntano a vincere la finalissima playoff del “Manzi-Chiapulin”. Fischio d’inizio fissato per le ore 16:30
La Virtus Bisceglie regola l’Ideale Bari e conquista la finale promozione La Virtus Bisceglie regola l’Ideale Bari e conquista la finale promozione I biancazzurri dominano, segnano tre reti e colpiscono tre traverse. Domenica la sfida decisiva sul campo dell’Audace Barletta
La Virtus Bisceglie conquista la semifinale playoff di Prima categoria La Virtus Bisceglie conquista la semifinale playoff di Prima categoria I biancazzurri regolano il Real San Giovanni, concludono al terzo posto e guadagnano il diritto a sfidare l’Ideale Bari sul sintetico del “Di Liddo”
Virtus Bisceglie, lotta per la conquista del terzo posto in classifica Virtus Bisceglie, lotta per la conquista del terzo posto in classifica Un successo sul Real San Giovanni consentirebbe ai biancazzurri di guadagnare il vantaggio del fattore campo in semifinale playoff
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.