Sportilia Bisceglie
Sportilia Bisceglie
Volley

Sportilia si riscatta alla grande, secco 3-0 all'Adriatica Trani

Il team di Nuzzi si lascia alle spalle l'amarezza per la sconfitta nel confronto con la Star Volley e si allontana ulteriormente la zona calda

Una risposta di gran carattere: 3-0 ai danni dell'Adriatica Trani, sesto successo stagionale e settimo posto in classifica consolidato nel gruppo L del torneo di Serie B2. Sportilia ha saputo lasciarsi alle spalle la comprensibile amarezza per la sconfitta nel confronto tutto biscegliese con la Star Volley del turno precedente regolando il collettivo tranese con una prova di spessore. Bellapianta e compagne non hanno concesso nulla alle avversarie, riducendo gli errori e mostrando un buon livello di gioco.

L'equilibrio nella prima frazione è stato rotto con un break che ha permesso alle biancazzurre di conquistare un discreto vantaggio (17-13, 21-16), mantenuto fino al termine (25-19). Molto combattuto il secondo parziale, benché Sportilia avesse tentato di prendere il largo (16-10): le ospiti, con la palleggiatrice biscegliese Ramona Ricchiuti sugli scudi, si sono prodotte in un allungo importante (21-23) ma non decisivo e la squadra di Nuzzi, mantenendo i nervi saldi, ha siglato quattro punti consecutivi.

Decise ad archiviare la gara nelle modalità più brevi, le padrone di casa sono partite ottimamente nel terzo set (8-3) ma Trani ha ricucito (16-14), salvo cedere alla maggiore determinazione di Sportilia (25-18). Sabato 8 gennaio, alla ripresa del torneo, Di Reda e socie andranno a far visita al Primadonna Bari: un'ulteriore oppotunità da sfruttare per mettere fieno in cascina, tenere sempre più lontana la zona calda della graduatoria e procedere a falcate verso una brillante salvezza, obiettivo più che alla portata della squadra.

SPORTILIA BISCEGLIE-ADRIATICA TRANI 3-0

Sportilia Bisceglie: Luzzi (libero), Bellapianta, De Nicolò, Arianna Losciale, Lo Basso, Piera Losciale, Di Reda, Nazzarini, Piarulli, Massaro (libero). N.e.: Roselli, Lopolito, Gentile, Mastropasqua. All.: Nuzzi.
Adriatica Trani: Montenegro, Ricchiuti, La Notte, Giannone, Miranda, De Kunovich, Curci (libero), Cosentino, Dambra, Landolfi (libero). N.e.: Mitoli. All.: Mazzola.
Arbitri: Damiano, Ventre.
Parziali: 25-19, 25-23, 25-18.
  • Sportilia Bisceglie
  • Serie B2
Altri contenuti a tema
Sportilia Bisceglie, preziosa vittoria esterna sull’Asem Bari Sportilia Bisceglie, preziosa vittoria esterna sull’Asem Bari Biancazzurre di nuovo quinte dopo il 3-1 alla fine di un match equilibrato
Sportilia Volley in trasferta con l’Asem Bari, vincere per alimentare le speranze playoff Sportilia Volley in trasferta con l’Asem Bari, vincere per alimentare le speranze playoff Nuzzi fiducioso: «Le ragazze sono pronte a dare il massimo, mostreranno la stessa determinazione di domenica scorsa»
Sportilia perde al tie-break contro Barletta Sportilia perde al tie-break contro Barletta Match impegnativo per le biancazzurre che hanno dato filo da torcere alle avversarie
Sportilia, verifica impegnativa contro il Volley Barletta Sportilia, verifica impegnativa contro il Volley Barletta La compagine biscegliese ospiterà domenica al PalaCosmai la terza in classifica
Volley, Sportilia Bisceglie torna alla vittoria Volley, Sportilia Bisceglie torna alla vittoria Battuta la Pegaso Molfetta, Grammatica: «Adesso andiamo avanti a testa bassa e senza calcoli»
Sportilia, ostico derby sul rettangolo della Pegaso 93 Molfetta Sportilia, ostico derby sul rettangolo della Pegaso 93 Molfetta Nell’impegno della sesta di ritorno in programma domani le biancazzurre proveranno a ritrovare il successo, assente da due mesi, pur consapevoli di affrontare un’avversaria in ottima forma
Match inaspettato per Sportilia: Orta Nova la porta al tie-break Match inaspettato per Sportilia: Orta Nova la porta al tie-break Sconfitte in casa, le ragazze di Nuzzi conservano il sesto posto in classifica
Sportilia Volley ospita l’Orta Nova, tornare al successo è l’obiettivo categorico Sportilia Volley ospita l’Orta Nova, tornare al successo è l’obiettivo categorico Dopo quattro sconfitte consecutive con relativa discesa al sesto posto, le biancazzurre sono chiamate a dare una sterzata al loro cammino di fronte al fanalino di coda del girone
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.