sportilia esulta. <span>Foto Annarita Boccaforno</span>
sportilia esulta. Foto Annarita Boccaforno
Volley

Sportilia Volley ritrova il sorriso con il 3-1 all’Asem Bari

Le biscegliesi si aggiudicano il match dell’ottavo turno al PalaDolmen

Un'autentica boccata d'ossigeno per la classifica e per il morale del gruppo. È l'effetto dell'affermazione casalinga di Sportilia Volley nell'appuntamento della penultima d'andata ai danni della pur agguerrita Asem Bari. Il 3-1 maturato al PalaDolmen dopo due ore di gioco consente alle biancazzurre di lasciarsi alle spalle i due recenti stop consecutivi e di riagguantare la seconda piazza a quota 15 in condominio con il Primadonna Bari, a -2 dall'attuale battistrada Volley Barletta e a +1 sul Bitetto che, tuttavia, ha disputato un incontro in meno.

Le biscegliesi si sono esibite su discreti livelli all'interno di una contesa per lunghi tratti intensa ed equilibrata, con vantaggi su ambo i fronti sempre molto ridotti. In avvio coach Nuzzi si affida alla consueta diagonale Lopolito – Simone, con Di Pinto e Manganelli al centro e Gentile con Amato in banda. Novità nello spot di libero, in cui l'infortunata Martina Mastrapasqua è rimpiazzata dalla 14enne Marianna Todisco, all'esordio da titolare. La prolungata fase di equilibrio che caratterizza il set d'apertura è interrotta solo dal decisivo allungo di Sportilia, che beneficia anche della verve offensiva di Gentile per imporsi 25-20. La replica del sestetto barese non si fa attendere al cambio di campo e, complice qualche sbavatura di troppo delle padrone di casa nei fondamentali di ricezione e battuta, il match viene rimesso in parità (21-25). Nel terzo parziale Nuzzi inserisce la laterale Anastasia Shcherban, brava a conferire maggior ordine e solidità in seconda linea: Di Pinto e compagne si inerpicano con autorevolezza fino al 21-14, preludio al vittorioso 25-18 che le riporta avanti nel computo dei set. Nella quarta frazione l'Asem si produce in un'altra reazione conseguendo anche quattro lunghezze di margine (8-12), ma Sportilia non resta a guardare rimontando grazie ad alcune soluzioni offensive di Alessia Simone e al turno in battuta della subentrata Claudia Mastrapasqua che valgono l'aggancio a quota 15. Segue una fase tanto delicata quanto combattuta (20-20), con il proficuo ingresso di Margherita Valente al posto dell'acciaccata Manganelli, a precedere il break risolutivo delle biscegliesi (25-20) che pone fine alla sfida tra gli applausi del PalaDolmen.

«Si tratta di tre punti estremamente preziosi anche alla luce del calendario difficile che avremo fino alla pausa natalizia – commenta coach Nuzzi. Le mie ragazze hanno offerto una prova nel complesso buona, sebbene debbano imparare a scrollarsi quel timore deleterio che troppo spesso affiora. Sono state brave a spuntarla nei momenti cruciali della gara, ognuna di loro ha fornito un contributo importante, incluse le giocatrici chiamate in causa in corso d'opera. Mi piace sottolineare, infine, la prova efficace della schiacciatrice Gentile e l'incoraggiante debutto del libero Todisco».

Sabato prossimo Sportilia sarà impegnata nell'ostica trasferta con il Pianeta Sport Bitetto.

8^ giornata campionato serie D (girone A)
SPORTILIA BISCEGLIE – ASEM BARI 3-1 (progressione set: 25-20, 21-25, 25-18, 25-20).
  • Sportilia Bisceglie
  • Sportilia Volley
Altri contenuti a tema
Sportilia Bisceglie, preziosa vittoria esterna sull’Asem Bari Sportilia Bisceglie, preziosa vittoria esterna sull’Asem Bari Biancazzurre di nuovo quinte dopo il 3-1 alla fine di un match equilibrato
Sportilia Volley in trasferta con l’Asem Bari, vincere per alimentare le speranze playoff Sportilia Volley in trasferta con l’Asem Bari, vincere per alimentare le speranze playoff Nuzzi fiducioso: «Le ragazze sono pronte a dare il massimo, mostreranno la stessa determinazione di domenica scorsa»
Sportilia perde al tie-break contro Barletta Sportilia perde al tie-break contro Barletta Match impegnativo per le biancazzurre che hanno dato filo da torcere alle avversarie
Sportilia, verifica impegnativa contro il Volley Barletta Sportilia, verifica impegnativa contro il Volley Barletta La compagine biscegliese ospiterà domenica al PalaCosmai la terza in classifica
Volley, Sportilia Bisceglie torna alla vittoria Volley, Sportilia Bisceglie torna alla vittoria Battuta la Pegaso Molfetta, Grammatica: «Adesso andiamo avanti a testa bassa e senza calcoli»
Sportilia, ostico derby sul rettangolo della Pegaso 93 Molfetta Sportilia, ostico derby sul rettangolo della Pegaso 93 Molfetta Nell’impegno della sesta di ritorno in programma domani le biancazzurre proveranno a ritrovare il successo, assente da due mesi, pur consapevoli di affrontare un’avversaria in ottima forma
Match inaspettato per Sportilia: Orta Nova la porta al tie-break Match inaspettato per Sportilia: Orta Nova la porta al tie-break Sconfitte in casa, le ragazze di Nuzzi conservano il sesto posto in classifica
Sportilia Volley ospita l’Orta Nova, tornare al successo è l’obiettivo categorico Sportilia Volley ospita l’Orta Nova, tornare al successo è l’obiettivo categorico Dopo quattro sconfitte consecutive con relativa discesa al sesto posto, le biancazzurre sono chiamate a dare una sterzata al loro cammino di fronte al fanalino di coda del girone
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.