Andrea Cittadino. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Andrea Cittadino. Foto Sara Angiolino
Calcio

Teramo-Bisceglie, le ultimissime

Romizi assenza pesante per mister Bucaro, che recupera Pedrini. Live score su BisceglieViva dalle 17

Una gara importante per entrambe le squadre, che vorranno portare a casa l'intera posta in palio per avvicinarsi alla conquista dei rispettivi obiettivi stagionali. Il Teramo ha tutta l'intenzione di rientrare tra le prime dieci formazioni del girone C e accedere ai playoff (attualmente occupa la nona posizione), mentre il Bisceglie è a caccia di punti per scavalcare la Paganese e ottenere il terzultimo posto solitario in vista dei playout, quasi inevitabili dopo l'affermazione casalinga della Vibonese con l'Avellino.

Il Teramo non fa sconti

I biancorossi sono reduci da quattro sconfitte nelle ultime cinque gare disputate (unico successo con la Turris fra le mura amiche) e proveranno a consolidare la loro posizione di classifica. Il tecnico Massimo Paci ha spiegato in conferenza stampa gli aspetti principali su cui la sua squadra dovrà concentrarsi per la sfida casalinga col team stellato: «La vittoria deve passare attraverso il gioco e sarebbe incoraggiante non subire gol. Quando non riesci a giocare come sai, deve emergere il carattere, anche se siamo un gruppo molto giovane. Basta un successo per imprimere un marchio importantissimo sulla stagione» ha dichiarato.

20 i calciatori a disposizione, ma diversi gli indisponibili: tra le fila di casa non saranno della partita Di Matteo e Minelli, lo squalificato Tentardini (alla sua seconda di tre giornate da scontare), gli infortunati Diakite, Lasik e Vitturini.

Bisceglie, serve continuità

Galvanizzati dalla vittoria al "Ventura" con la Virtus Francavilla, i nerazzurri dovranno cercare di proseguire la striscia positiva di risultati per distanziarsi dalla diretta avversaria in graduatoria. Un match nel quale il team di mister Giovanni Bucaro potrebbe accumulare il proprio bottino di punti, se dovesse replicare la prestazione di domenica. Il precedente fra le due compagini dell'andata fa ben sperare: Musso e compagni riuscirono a spuntarla di misura lo scorso 23 dicembre.

«I nostri punti di forza devono essere la rabbia e la fame, dati dalla voglia di raggiungere la salvezza. Considerate le difficoltà dell'inizio, ottenerla sarebbe come vincere il campionato» ha sottolineato alla vigilia Andrea Cittadino, pronto con molta probabilità a sostituire lo squalificato Romizi a centrocampo. L'allenatore palermitano non potrà contare anche su Hassan, Ibrahim, mentre recuperato Pedrini, che ha scontato la squalifica inflitta dal giudice sportivo.

Terna arbitrale e calcio d'inizio

L'incontro, valido per il terzultimo turno del campionato di Serie C, sarà diretto da Andrea Calzavara di Varese, assistito da Pietro Lattanzi di Milano e Giuseppe Licari di Marsala; quarto ufficiale designato Domenico Mirabella di Napoli. Fischio d'inizio fissato per le ore 17:30 (live score del match su BisceglieViva a partire dalle 17).

I CONVOCATI

Teramo: 22 Lewandowski, 1 Valentini; 9 Bellucci, 2 Furlan, 26 Piacentini, 5 Soprano, 4 Trasciani; 6 Arrigoni, 9 Cappa, 8 Costa Ferreira, 17 Di Francesco, 20 Ilari, 35 Lombardi, 7 Mungo, 21 Santoro; 10 Bombagi, 25 Birligea, 36 Gerbi, 29 Kyeremateng, 11 Pinzauti. Allenatore: Paci.

Bisceglie: 1 Russo, 22 Spurio; 3 Giron, 4 De Marino, 5 Priola, 6 Vona, 16 Gilli, 25 Tazza, 26 Altobello, 27 Bassano; 8 Cittadino, 13 Zagaria, 15 Ferrante, 21 Casella, 23 Maimone; 7 Mansour, 9 Cecconi, 11 Rocco, 14 Makota, 18 Musso, 19 Vitale, 24 Sartore, 28 Pedrini. Allenatore: Bucaro.
  • Serie C
  • Teramo
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1691 contenuti
Altri contenuti a tema
Sportilia torna in vetta alla classifica di Serie C Sportilia torna in vetta alla classifica di Serie C Senza storia il recupero con la Polis Corato
Bisceglie al "Ventura" per l'ultima settimana di lavoro Bisceglie al "Ventura" per l'ultima settimana di lavoro Lunedì la ripresa degli allenamenti
Sportilia kappaò a Cerignola Sportilia kappaò a Cerignola Il team di Nuzzi cede nettamente sul parquet ofantino
Star Volley, nona vittoria stagionale per 3-0 Star Volley, nona vittoria stagionale per 3-0 Le nerofucsia regolano la Dinamo Molfetta in poco più di un’ora
Bisceglie, cuore e resistenza Bisceglie, cuore e resistenza Doppio vantaggio dei nerazzurri al 45°. Diop ha accorciato le distanze nel recupero
Sportilia a Cerignola per chiudere il discorso playoff Sportilia a Cerignola per chiudere il discorso playoff Le biancazzurre, con un successo, estrometterebbero la compagine ofantina dalla lotta per le prime tre posizioni
Bisceglie, primo atto playout. Bucaro: «Giocheremo una gran partita» Bisceglie, primo atto playout. Bucaro: «Giocheremo una gran partita» Sabato (ore 17:30, live score sul nostro sito) l'andata del doppio confronto per la salvezza con la Paganese
Star Volley regola GioMol e si proietta sul match di sabato con la Dinamo Molfetta Star Volley regola GioMol e si proietta sul match di sabato con la Dinamo Molfetta Ottava vittoria per 3-0 della squadra di Maggialetti, lanciata all’inseguimento del primato in classifica nel girone A di Serie C
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.