Esultanza dei calciatori dell'Unione Bisceglie. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Esultanza dei calciatori dell'Unione Bisceglie. Foto Marcello Papagni
Calcio

Unione, tre squilli per tre punti

Amoroso sblocca il risultato, Lullo para un rigore, Digiorgio e Lorusso chiudono i conti nella ripresa

La prima vittoria stagionale, complice il lunghissimo stop del torneo, si è fatta attendere. Le tre reti segnate all'Alto Tavoliere San Severo hanno consentito all'Unione Calcio Bisceglie di riassaporare il gusto del successo nel massimo campionato calcistico regionale: il collettivo azzurro si è imposto al termine di una sfida indirizzata in apertura e condotta con autorevolezza.

Gara tutt'altro che semplice, sul piano psicologico, per la formazione ospite, scossa dalla tragica scomparsa causa Covid del direttore generale Ninni Cannella, alla cui memoria è stato dedicato un emozionante minuto di raccoglimento oltre che una targa consegnata dai sensibili dirigenti biscegliesi.

Un diagonale preciso di Alessandro Amoroso è valso l'immediato vantaggio all'Unione: prezioso, nella circostanza, l'assist di Quacquarelli. Reazione dei giallogranata con un tentativo fuori misura di Villani al 10°. Bravo il portiere dei viaggianti Merola su Quacquarelli e Andriano dopo la mezz'ora, quindi l'episodio che avrebbe potuto mutare il corso del confronto: entrata del difensore Digiorgio su Rodolfo De Vivo e penalty accordato dall'arbitro. L'ex fantasista del Bisceglie, dal dischetto, si è fatto ipnotizzare dall'ottimo Lullo. I padroni di casa hanno provato ad approfittare dello sbandamento degli avversari con Binetti e Zingrillo, i cui tentativi sono stati disinnescati dall'estremo dell'Alto Tavoliere.

Pioggia battente sul sintetico del "Francesco Di Liddo" in un secondo tempo non per questo meno vivace: De Vivo, deciso a farsi perdonare l'errore dagli undici metri, ci ha provato ancora da calcio piazzato trovando Lullo ancora sulla sua strada mentre Quacquarelli, in contropiede, ha fallito una buona opportunità.

Portiere azzurro ancora sugli scudi nella fase centrale della ripresa sul subentrato Mastrodonato e su Guglielmi (parata d'istinto). Spietati, i calciatori del team biscegliese hanno trovato il raddoppio sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina: decisiva la deviazione di testa dell'esperto Digiorgio su cross di Zingrillo. Spazio anche al nuovo arrivato Alessandro Camporeale (ex Bisceglie in C) che si è messo in evidenza con uno spunto individuale chiuso con un tiro che ha centrato il palo: Lorusso, sulla ribattuta, ha firmato il tris.

I ragazzi allenati da Luca Rumma resteranno ai box nel prossimo turno e torneranno in campo domenica 2 maggio a Vieste.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO 3-0

Unione Calcio Bisceglie: Lullo, D'Alba, Preziosa (89° Sgarra), Zingrillo, Bufi, Digiorgio, Quacquarelli (69° Lorusso), Petrignani (77° Inchingolo), Amoroso (84° Camporeale), Andriano, Binetti (89° Benedetti). Allenatore: Luca Rumma. A disposizione: Di Bari, Amoruso, Sannicandro, Pasculli.
Alto Tavoliere San Severo: Merola, Battimelli, Lamatrice, Visani, Guglielmi, D'Ambrosio, Consolazio, De Vivo, Villani (46° Grasso), Lobosco, De Nicola (55° Mastrodonato). Allenatore: Vincenzo Criscuolo. A disposizione: Equestre, Florio, Grasso, Mastrodonato.
Arbitro: Alessandro Ancona di Taranto.
Assistenti: Gabriele Lovecchio di Brindisi, Dario Cascella di Bari.
Reti: 6° Amoroso, 83° Digiorgio, 91° Lorusso.
Note: gara a porte chiuse. Ammoniti: Zingrillo, Bufi, Guglielmi, De Nicola. Espulso Pasculli (42°) dalla panchina. Osservato un minuto di raccoglimento per la scomprsa del dg dell'Alto Tavoliere Ninni Cannella.

ECCELLENZA girone A - 6ª giornata

Atletico Vieste-Mola 1-1
Audace Barletta-Manfredonia 0-1
Orta Nova-Corato 0-1
Unione Calcio Bisceglie-Alto Tavoliere San Severo 3-0
Hanno riposato Barletta 1922, Real Siti e Vigor Trani

CLASSIFICA

Manfredonia 13; Corato 11; Barletta 9; Mola 7; Vigor Trani, Orta Nova 6; Audace Barletta 5; Unione Calcio Bisceglie 4; Alto Tavoliere San Severo 3; Real Siti, Atletico Vieste 2.

ECCELLENZA girone A - 7ª giornata

Alto Tavoliere San Severo-Atletico Vieste
Barletta-Audace Barletta
Corato-Vigor Trani
Manfredonia-Orta Nova
Riposano Real Siti, Unione Calcio Bisceglie e Mola
  • Eccellenza
  • Alto Tavoliere San Severo
Altri contenuti a tema
L'Unione risale dal 3-0 al 3-2 ma non evita la sconfitta L'Unione risale dal 3-0 al 3-2 ma non evita la sconfitta Doppietta di Lorusso a Trinitapoli
L'Unione riparte dalla sfida di Trinitapoli L'Unione riparte dalla sfida di Trinitapoli Gli azzurri preparano una chiusura di stagione senza particolari pressioni
Eccellenza, altro turno di riposo per l'Unione Eccellenza, altro turno di riposo per l'Unione I risultati della nona giornata e la classifica aggiornata
Terzo Tempo gioca d'anticipo, la 29esima puntata in onda domenica mattina Terzo Tempo gioca d'anticipo, la 29esima puntata in onda domenica mattina L'appuntamento sulla nostra pagina Facebook dalle 11:30
Unione, rimonta incompleta a Vieste Unione, rimonta incompleta a Vieste Gli azzurri, sotto di due reti dal 6°, portano a casa un punto grazie alle reti di Zingrillo e Vitale
Unione, non solo valorizzazione dei giovani. Rumma: «I playoff? Mai dire mai» Unione, non solo valorizzazione dei giovani. Rumma: «I playoff? Mai dire mai» Il tecnico azzurro: «Giusto dare il massimo continuando a rispettare la linea societaria»
Nuovo appuntamento in diretta con "Terzo Tempo" Nuovo appuntamento in diretta con "Terzo Tempo" L'Alpha Pharma torna al successo e si rilancia. Bisceglie calcio condannato ai playout: l'analisi della sconfitta di Teramo. Ospite Luca Rumma, trainer dell'Unione
Lunedì pomeriggio torna "Terzo Tempo" in diretta su BisceglieViva Lunedì pomeriggio torna "Terzo Tempo" in diretta su BisceglieViva Ospite della 25esima puntata il portiere del Bisceglie Andrea Spurio
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.