21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita. <span>Foto Antonio Lopopolo</span>
21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita. Foto Antonio Lopopolo
Attualità

21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita

Parterre nutrito, interessato e di altissimo livello a Palazzo Tupputi

Partecipazione massiccia, anche da altre città del territorio, al convegno "Sport per tutti" che si è tenuto giovedì 1 agosto nel salone degli specchi di Palazzo Tupputi. La regione Puglia ha scelto Bisceglie per la prima presentazione dei bandi a sostegno della pratica sportiva: uno stanziamento complessivo di 21 milioni di euro per il 2019.

Parterre nutrito, interessato e di altissimo livello: in prima fila, a testimoniare l'importanza dell'evento, i vertici di Bisceglie calcio e Lions Basket Bisceglie, le due realtà sportive più seguite della città. Il sindaco Angelantonio Angarano ha fatto gli onori di casa, accompagnato dall'assessore allo sport Vittoria Sasso; presente anche il presidente della Commissione regionale competente Filippo Caracciolo. Il dirigente della sezione promozione della salute e del benessere della regione Puglia Benedetto Pacifico e la funzionaria del servizio sport per tutti della regione Puglia Lella Cinquepalmi hanno illustrato i dettagli dei bandi.

I numerosi esponenti di associazioni e società sportive, oltre che i dirigenti di alcuni uffici comunali, si sono mostrati particolarmente attenti a quanto esposto dai responsabili del procedimento.

«Migliorando gli impianti possiamo mettere i ragazzi nelle condizioni di cimentarsi nell'attività sportiva sin dalla tenera età, dando loro la possibilità innanzitutto di socializzare e crescere all'insegna dei valori sani dello sport e poi di coltivare il proprio talento, magari nell'attività agonistica» ha affermato il sindaco Angarano nel suo saluto istituzionale. «Nella nostra città abbiamo l'onore di avere tante squadre che competono ad altissimi livelli e atleti che rappresentano l'Italia nelle maggiori competizioni continentali. Compito delle istituzioni è sostenere la loro attività partendo innanzitutto dall'offrire strutture adeguate. Per questo non possiamo che ringraziare la regione Puglia per l'attenzione che dedica al territorio» ha rimarcato.

«Siamo lieti di ospitare la prima presentazione nei comuni pugliesi dei bandi regionali per lo sport, un'occasione rilevante che la regione Puglia mette a disposizione del pubblico e del privato per promuovere lo sport in tutte le sue forme» ha aggiunto l'assessore Sasso. «Lo sport racchiude tutti gli elementi per la crescita sana dei ragazzi: attività fisica, corretta alimentazione, rispetto delle regole, socializzazione e spirito di gruppo».

Il consigliere regionale Caracciolo ha evidenziato: «Rispetto all'anno scorso, quando furono investiti 10 milioni di euro, quest'anno siamo riusciti a raddoppiare le risorse a disposizione, investendo ben 21 milioni di euro, a dimostrazione del grande impegno e dell'attenzione che la regione Puglia dedica allo sport, strumento di coesione e aggregazione sociale, oltre che di promozione del territorio e ovviamente veicolo di attività fisica e sani stili di vita

Sedici milioni - ugualmente ripartiti tra finanziamenti per enti pubblici e soggetti privati - saranno riservati agli impianti sportivi. Potranno partecipare ai bandi associazioni sportive dilettantistiche, parrocchie, enti appartenenti alla chiesa cattolica o altre confessioni religiose, associazioni di volontariato che perseguono prevalentemente finalità sportive e ricreative senza finalità di lucro.
Il massimo erogabile per ogni progetto esecutivo è di 100mila euro, con particolare attenzione riservata alla riqualificazione dell'impiantistica sportiva esistente. Altri 4.8 milioni di euro saranno destinati all'organizzazione di manifestazioni ed eventi sportivi, all'acquisto di attrezzature sportive, a contributi in favore della pratica sportiva degli atleti con disabilità e alle eccellenze sportive del territorio.
17 foto21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita
21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita21 milioni per lo sport dalla regione. La presentazione a Bisceglie in una sala gremita
  • Regione Puglia
  • Angelantonio Angarano
  • Vittoria Sasso
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
Bilancio annullato, Angarano contrattacca: «Opposizioni irresponsabili» Bilancio annullato, Angarano contrattacca: «Opposizioni irresponsabili» Il sindaco: «Non hanno mai accettato l'esito del voto. Ora spieghino ai biscegliesi il rallentamento di diverse attività»
Angarano alle opposizioni: «Prima di annunciare una conferenza a Palazzo San Domenico si deve chiedere l'autorizzazione» Angarano alle opposizioni: «Prima di annunciare una conferenza a Palazzo San Domenico si deve chiedere l'autorizzazione» Il sindaco: «Nessuno può ritenersi padrone del comune»
Angarano non è Pasquale Angarano non è Pasquale Tutta la sottovalutazione della sentenza del Tar tra «ipotizzati vizi procedurali» e «tecnicismi complessi»
1 Nuove piantumazioni in diverse zone della città per la Giornata nazionale dell'albero Nuove piantumazioni in diverse zone della città per la Giornata nazionale dell'albero Il sindaco Angarano: «Un bel passo avanti per una città sempre più verde»
"Il tempo dei bambini", l'amministrazione presenta l'Atlante dell'infanzia a rischio di Save the Children "Il tempo dei bambini", l'amministrazione presenta l'Atlante dell'infanzia a rischio di Save the Children Iniziativa in occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’adolescenza
Bilancio di previsione annullato, l'amministrazione minimizza Bilancio di previsione annullato, l'amministrazione minimizza Il sindaco Angarano: «Non sussistono rischi di scioglimento del consiglio comunale»
Bilancio annullato, Russo: «L'amministrazione getti la spugna» Bilancio annullato, Russo: «L'amministrazione getti la spugna» Il consigliere comunale di opposizione invita sindaco, giunta e maggioranza alle dimissioni
Zes Adriatica, una chance in più per Bisceglie Zes Adriatica, una chance in più per Bisceglie Le opportunità del nuovo strumento illustrate in un convegno al Castello
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.