L'ospedale
L'ospedale "Bonomo" di Andria
Cronaca

21enne muore per malore improvviso, donate le cornee

La giovane, coratina, era figlia del titolare di un'attività commerciale biscegliese

Elezioni Regionali 2020
Un malore improvviso ha strappato alla vita una giovanissima 21enne coratina, figlia del titolare di un'attività commerciale di via Giovanni Bovio, a Bisceglie. In seguito al decesso, avvenuto nella giornata di martedì 30 giugno, la famiglia della sfortunata Federica Z. ha deciso di fornire il consenso alla donazione delle cornee, facendo seguito a quanto già espresso dalla ragazza al momento della sottoscrizione della carta d'identità.

«Siamo profondamente addolorati ma il gesto di Federica e della sua famiglia è particolarmente significativo per il carico emotivo che la loro storia porta in sé» ha affermato Alessandro Delle Donne, Direttore generale dell'Asl Bt. «Oggi più che mai sentiamo la necessità di sottolineare che la donazione degli organi e dei tessuti è un gesto di profondo amore nei confronti della vita che continua, anche nella sofferenza più lacerante» ha aggiunto.

La donazione delle cornee è stata effettuata all'ospedale "Bonomo" di Andria, nosocomio attrezzato per la Bat, all'interno del quale, nei giorni scorsi, è stata istituzionalizzata la struttura di Coordinamento trapianti: «Il consenso alla donazione degli organi e dei tessuti è in continua crescita ma quello che conta oggi è il messaggio che Federica e la sua famiglia hanno lasciato a tutti noi e ai più giovani in particolare» ha rimarcato Delle Donne. «Nonostante la sua giovane età, Federica aveva già scelto e la sua volontà ha incrociato quella della sua famiglia, unita e compatta nel sostenere un gesto di continuità e di solidarietà».
  • donazione Organi
  • ospedale Andria
Altri contenuti a tema
L'emergenza Coronavirus non ferma l'attività di sensibilizzazione dell'Aido L'emergenza Coronavirus non ferma l'attività di sensibilizzazione dell'Aido Domenica la Giornata nazionale per la donazione e il trapianto di organi e tessuti
Asl Bt, dati in aumento sulla donazione di organi Asl Bt, dati in aumento sulla donazione di organi Novanta operatori sanitari hanno sostenuto un'attività di formazione
Nona donazione di organi nella Bat dall'inizio dell'anno Nona donazione di organi nella Bat dall'inizio dell'anno Il direttore generale dell'Asl Delle Donne: «In un momento di profondo dolore la famiglia ha compiuto un grande gesto di amore»
Domenica ricorre la 21ª Giornata nazionale della donazione di organi e tessuti Domenica ricorre la 21ª Giornata nazionale della donazione di organi e tessuti Iniziativa della sezione Aido di Bisceglie in piazza San Francesco
1 Donazione degli organi, il racconto di un atto d'amore Donazione degli organi, il racconto di un atto d'amore Resoconto del convegno dell'Aido Bisceglie: «Ancora troppo lunghe le liste d'attesa in Puglia»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.