Piantumati nuovi alberi in zona Bimarmi
Piantumati nuovi alberi in zona Bimarmi
Territorio

50 alberi donati dal Rotary Club Bisceglie per la zona Pantano-Ripalta

Domenica la cerimonia di consegna per l'ennesimo servizio reso alla collettività

L'ennesimo servizio reso alla collettività. Domenica 22 aprile, alle ore 9:30, si terrà la cerimonia ufficiale di consegna alla cittadinanza, da parte del Rotary Club, di 50 alberi piantumati nei giorni scorsi in zona Pantano-Ripalta.

L'anno Rotariano 2017/2018 del Club di Bisceglie è stato avviato all'insegna del motto «Il Rotary fa la differenza» come indicato dal presidente internazionale Ian H.S. Riseley, condiviso dal Governatore Distrettuale Italia 2120 Puglia e Basilicata 2120 Gianni Lanzilotti e dal presidente del Club biscegliese Pierpaolo Sinigaglia, che ha colto il senso di quest'esortazione volgendo l'attenzione alla tutela e alla riqualificazione ambientale.

In occasione della Giornata Mondiale della Terra e con l'obiettivo di siglare un autentico patto con le nuove generazioni, il Rotary Club di Bisceglie ha dato concretezza all'impegno morale attraverso un gesto apparentemente semplice ma al contempo esemplare: la piantumazione di 50 alberature, di varie specie, sul lungomare di Levante, a poche decine di metri dall'inizio del percorso pedonale e ciclabile verso le Grotte di Ripalta.

L'attività è stata resa possibile dalla collaborazione della Confcommercio Bari-Bat diretta da Leo Carriera, dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco facente funzioni Vittorio Fata e dal Gruppo Ripalta Area Protetta di Bisceglie, aderente alla Federazione nazionale Pro Natura, che al termine della cerimonia, dalle ore 10:30, effettuerà un'escursione ella zona Pantano-Ripalta.

Il Rotary Club Bisceglie ha espresso gratitudine nei confronti delle imprese Tl Piante ed Edilizia Elanus oltre che verso la Fondazione Dcl e l'agronomo paesaggista Antonio Tritto per il contributo professionale fornito in fase di progettazione. L'evento di domenica 22 aprile si terrà alla presenza di monsignor Antonio Antifora.
  • Pierpaolo Sinigaglia
  • Rotary Club Bisceglie
  • Pro Natura Bisceglie
  • zona Pantano-Ripalta
Altri contenuti a tema
Incontro formativo sui processi educativi a Palazzo Tupputi Incontro formativo sui processi educativi a Palazzo Tupputi Evento organizzato dal Rotary Club Bisceglie
Pro Natura: «Combattere i cambiamenti climatici con azioni concrete» Pro Natura: «Combattere i cambiamenti climatici con azioni concrete» L'appello dell'associazione del presidente Maurizio Sasso alle amministrazioni di Bisceglie e Trani
Il Rotary consegna i lavori di restauro di un settore del coro ligneo della Cattedrale Il Rotary consegna i lavori di restauro di un settore del coro ligneo della Cattedrale Intervento di riqualificazione nel solco delle iniziative intraprese attraverso i service rotariani
Premio Professionalità del Rotary, serata di gala all'Hotel Salsello Premio Professionalità del Rotary, serata di gala all'Hotel Salsello Riconoscimenti a Domenico Baldini, Mariuccia Lafranceschina e Bianca Consiglio
Si chiude il progetto Rotary "Teatri... amo i 5 sensi della felicità" Si chiude il progetto Rotary "Teatri... amo i 5 sensi della felicità" Service dedicato agli studenti dell'istituto "Sergio Cosmai"
"Barche e calafati tra Bisceglie e Molfetta", il volume in presentazione all'Hotel Salsello "Barche e calafati tra Bisceglie e Molfetta", il volume in presentazione all'Hotel Salsello Iniziativa del Rotary Club Bisceglie
A Palazzo Tupputi la quarta edizione di "Giovani esperienze vincenti" A Palazzo Tupputi la quarta edizione di "Giovani esperienze vincenti" Evento organizzato dall'Interact e dal Rotary Club Bisceglie
Un progetto di Pro Natura per Orto Schinosa Un progetto di Pro Natura per Orto Schinosa L'associazione ha inviato le sue proposte all'amministrazione comunale
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.