locale pompe antincendio scuola
locale pompe antincendio scuola
Scuola

Adeguamenti antincendio nelle scuole, interventi per 930mila euro

Angarano: «Impegno tangibile per il benessere e la sicurezza degli edifici scolatici, dove si coltiva il nostro futuro»

Proseguono gli interventi di adeguamento antincendio degli edifici scolastici di competenza comunale. Il valore complessivo dei lavori degli ultimi due anni ammonta a 931.600 euro tra finanziamenti del Ministero dell'Istruzione e del Merito e mutui contratti con la Cassa Depositi e Prestiti.

Sono stati già completati i lavori al plesso "Angela Di Bari" e sia nella palestra sia nell'edificio delle scuole "De Amicis" e "Arc. Prof. Caputi". Sono in fase avanzata gli interventi nelle scuole "Sergio Cosmai" di via Carrara Reddito, "Don Tonino Bello" di via XXV Aprile, "San Giovanni Bosco" di via Amando Vescovo.

«Insieme all'Assessorato ai lavori pubblici coordinato da Roberta Rigante, continuiamo a dedicare la massima attenzione alla sicurezza degli studenti e al miglioramento degli istituti scolastici per garantire ambienti idonei e funzionali alle comunità scolastiche», ha commentato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. «Nelle scuole coltiviamo il nostro futuro, questi lavori, con un valore di quasi un milione di euro nei soli ultimi due anni, dimostrano nei fatti l'efficienza dell'Amministrazione Comunale e l'impegno tangibile che stiamo profondendo nella promozione del benessere e della sicurezza degli edifici scolatici, sia i corpi centrali che le palestre. Altri interventi, sempre finalizzati all'adeguamento alla normativa antincendio e all'ottenimento della certificazione prevenzione incendi, sono programmati nel piano triennale delle opere pubbliche. Un ringraziamento va all'Arch. Giacomo Losapio e ai dipendenti dell'Ufficio Tecnico Comunale».
  • scuola
Altri contenuti a tema
Insediata in Prefettura la cabina di coordinamento per gli interventi del Pnrr Insediata in Prefettura la cabina di coordinamento per gli interventi del Pnrr Alla prima riunione ha partecipato anche il Sindaco Angarano
Angarano: «Gli autori di questo scempio devono vergognarsi» Angarano: «Gli autori di questo scempio devono vergognarsi» Pulizia straordinaria dell’agro. L’indignazione del primo cittadino
Giornata della legalità, il sindaco Angarano coi bimbi del primo circolo - LE FOTO Giornata della legalità, il sindaco Angarano coi bimbi del primo circolo - LE FOTO Il primo cittadino ha partecipato alla manifestazione finale del progetto curato dall’associazione avvocati biscegliesi e l'associazione donne giuriste
Ricevuta a Palazzo San Domenico la ministra Delina Ibrahimaj - LE FOTO Ricevuta a Palazzo San Domenico la ministra Delina Ibrahimaj - LE FOTO Angarano: «Un incontro proficuo e una giornata all'insegna della collaborazione»
Bandiera Blu, Angarano: «Un grande orgoglio che condivido con tutti voi» Bandiera Blu, Angarano: «Un grande orgoglio che condivido con tutti voi» Bisceglie una delle poche città in Puglia ad aver ottenuto il doppio riconoscimento
Angarano: «Ecco come sarà il nuovo Calvario» Angarano: «Ecco come sarà il nuovo Calvario» In un video mostrato sui social il sindaco ha mostrato come apparirà la zona al termine dei lavori di riqualificazione
Bisceglie ricorda Aldo Moro e le vittime del terrorismo Bisceglie ricorda Aldo Moro e le vittime del terrorismo Angarano: «Un dovere civico ma anche e soprattutto un moto spontaneo, un gesto sentito e condiviso»
Approvato il calendario scolastico regionale per l'a.s. 2024-2025 Approvato il calendario scolastico regionale per l'a.s. 2024-2025 Saranno 204 i giorni scolastici per le scuole dalle primarie in su. Inizio fissato per il 16 settembre
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.