Alla scoperta dei dialoghi impossibili con Claudia Storelli
Alla scoperta dei dialoghi impossibili con Claudia Storelli
Cultura

Alla scoperta dei dialoghi impossibili con Claudia Storelli

La proposta del giovane architetto biscegliese in esposizione nell'ambito della rassegna "I volti di Santa Margherita"

«Quando le assemblo ho già dimenticato da dove vengono».

L'idea di una nuova relazione tra opere d'arte decontestualizzate è la chiave di lettura di "Impossible dialogues", l'insolita e coraggiosa proposta che il giovane architetto biscegliese Claudia Storelli ha presentato ufficialmente venerdì 20 agosto nel corso di una piacevole serata di fine estate ai piedi del suggestivo portale della chiesa di Santa Margherita. Erano in tanti - come dar loro torto, del resto - per ascoltare il racconto dell'autrice e curatrice di una mostra le cui potenzialità sono senza dubbio enormi, se si considera l'opportunità di avvicinare all'arte anche quelle fasce d'età purtroppo meno sensibili al suo fascino.

La rassegna "I volti di Santa Margherita", contenitore ben assemblato di istanze culturali con un loro spessore, ha rimesso al centro uno dei luoghi più belli di Bisceglie, colpevolmente poco valorizzato. Il talk di apertura, moderato con la proverbiale competenza dal regista Neri Verdirosi, ha richiamato una massiccia presenza di pubblico, confermando che la cultura "tira" se presentata in modalità fruibili e da operatori credibili. La lettura di alcune poesie incluse nella raccolta "Maree", prima fatica di Graziella De Cillis, si è perfettamente amalgamata con le tonalità di un appuntamento gradevole, promosso con la vitalità di sempre dall'ottimo Francesco Sinigaglia. Domenica toccherà proprio ai piccoli attori della Compagniaurea calcare la scena prestigiosa del palchetto di Santa Margherita in occasione di due rappresentazioni (alle 20 e alle 22) de "Il piccolo principe".
Prima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a BiscegliePrima serata dell'evento I volti di Santa Margherita a Bisceglie
I dialoghi impossibili che Claudia Storelli, tenacemente e con un pizzico d'estrosità che non guasta mai, desidera suggerire a chi osserva ciascuna delle sue composizioni saranno solo alcuni dei "volti" di Santa Margherita in questo weekend nel quale si torna a respirare l'aria frizzante della creatività culturale. L'arte, appunto, decontestualizzata ma senza alcun intento dissacratorio: i grandi capolavori combinati con l'obiettivo di provocare riflessioni e, perché no?, trasmettere emozioni. La mostra sarà visitabile sabato 21 agosto fino a oltre le 23 e nella mattinata di domenica 22 dalle 10 alle 12:30.

La vitalità di Claudia Storelli è solo uno dei tanti esempi dell'eccellenza che Bisceglie sa esprimere, specie quando i suoi figli hanno l'opportunità di studiare, formarsi e lavorare altrove (nel caso di Claudia Storelli, a Rotterdam). Il compito della comunità (e della città in senso lato) è non lasciare nulla d'intentato allo scopo di trattenere qui le migliori sensibilità, valorizzandole.
  • Chiesa Santa Margherita
  • Francesco Sinigaglia
  • Santa Margherita
  • Claudia Storelli
Altri contenuti a tema
Applausi per "Bagliore di luna" al Teatro Angioino di Mola di Bari Applausi per "Bagliore di luna" al Teatro Angioino di Mola di Bari La CompagniAurea diretta da Francesco Sinigaglia ha partecipato alla finale di un concorso regionale con l'opera scritta da Demetrio Rigante
"Bagliore di luna", Nicola Losapio grande protagonista "Bagliore di luna", Nicola Losapio grande protagonista L'attore biscegliese ha interpretato il ruolo del mendicante Cristoforo nello spettacolo di Demetrio Rigante e Francesco Sinigaglia
Una lezione di vita: Politeama gremito per "Bagliore di luna" Una lezione di vita: Politeama gremito per "Bagliore di luna" La commedia, incentrata su tematiche sociali, ha riscosso tantissimi apprezzamenti e lasciato riflettere il pubblico
Giornate Fai d'autunno, un'apertura riguarderà Bisceglie Giornate Fai d'autunno, un'apertura riguarderà Bisceglie La chiesetta di Santa Margherita rientra nei luoghi scelti per l'undicesima edizione
“Dialoghi impossibili”, mostra all’aperto curata da Claudia Storelli “Dialoghi impossibili”, mostra all’aperto curata da Claudia Storelli Rassegna in programma nel centro storico biscegliese
"421 metri nel borgo", ritornano le passeggiate serali "421 metri nel borgo", ritornano le passeggiate serali Un appuntamento dell'Associazione 21 che si rinnova per scoprire le bellezze del territorio
Premio nazionale "Fitalia-social" alla CompagniAurea di Francesco Sinigaglia Premio nazionale "Fitalia-social" alla CompagniAurea di Francesco Sinigaglia Il riconoscimento è stato ottenuto per lo spettacolo "Fuori. 1994"
"Il borgo delle meraviglie", nuova visita guidata in città "Il borgo delle meraviglie", nuova visita guidata in città Prevista l'apertura serale della chiesa di Santa Margherita
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.