ospedale di Bisceglie
ospedale di Bisceglie
Politica

Angarano sull'ospedale: «Resta un punto di riferimento»

Il sindaco soddisfatto per l'aumento di posti letto (174) e reparti (12)

Il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano ha espresso la sua soddisfazione per quanto emerso a seguito della pubblicazione della delibera di giunta regionale n° 1726 sul bollettino ufficiale in merito all'ospedale civile "Vittorio Emanuele II".

«Un'ottima notizia per la nostra comunità»

Secondo il primo cittadino il nosocomio «conferma il suo ottimo stato di salute e continua ad essere punto di riferimento: un'ottima notizia che ci soddisfa e condividiamo con la nostra comunità. La delibera di giunta regionale n° 1726 conferma, infatti, che il reparto di ostetricia e ginecologia non solo resta confermato ma è potenziato, al punto da istituire per esso il posto di primario».

Angarano è soddisfatto anche per «la confermata permanenza della pediatria. Il nostro ospedale riceve un nuovo impulso da questa riorganizzazione regionale della rete ospedaliera perché i suoi posti letto sono stati portati a 174 di cui 164 per acuti e 10 di lungodegenza». Il sindaco ha rimarcato anche la conferma di cardiologia con 12 posti letto e terapia intensiva con 6 posti letto.

«Il numero dei reparti, compreso la lungodegenza, arriva a 12 e, certamente, questo evidenzia la rilevanza che viene data all'ospedale di Bisceglie» ha aggiunto. «La pneumologia è la specialità che si aggiunge alle altre e che configura ormai un ospedale di elevato livello. Tutto ciò dimostra l'attenzione della regione Puglia e del presidente Emiliano alla richiesta di assistenza che proviene da un territorio vasto che comprende diverse città» ha osservato.

Angarano: «Il "Vittorio Emanuele II" sia classificato di primo livello»

Tutto questo non deve, però, far venir meno la nostra continua vigilanza e la ricerca delle prospettive future. In quest'ottica ci stiamo impegnando perché il "Vittorio Emanuele II' sia classificato come ospedale di primo livello poiché di fatto tale è sul campo. L'avvio dell'iter per la realizzazione del nuovo ospedale del nord barese annunciato dalla regione Puglia è un'altra ottima notizia per garantire i livelli essenziali di assistenza nel nostro territorio e rispondere al meglio alla richiesta di salute di un'area popolosa» ha concluso Angelantonio Angarano.
  • Angelantonio Angarano
  • ospedale Bisceglie
Altri contenuti a tema
Amendolagine: «Angarano si è infilato in un vicolo cieco» Amendolagine: «Angarano si è infilato in un vicolo cieco» Il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle: «Sindaco e giunta in totale stato confusionale, non hanno la minima idea rispetto a dove portare Bisceglie»
Caso mensa, tavolo tecnico in comune. L'amministrazione: «Incontro positivo» Caso mensa, tavolo tecnico in comune. L'amministrazione: «Incontro positivo» Angarano: «Confermiamo la predisposizione all'ascolto»
Angarano: «Passo in avanti verso la rinnovazione degli atti» Angarano: «Passo in avanti verso la rinnovazione degli atti» Commento del sindaco a margine della riunione di lunedì 20 del consiglio comunale
Cittadinanza onoraria a Liliana Segre, Angarano: «Una pagina storica» Cittadinanza onoraria a Liliana Segre, Angarano: «Una pagina storica» Il sindaco: «Bisceglie dice il suo forte "no" a qualsiasi forma di discriminazione»
Consiglio comunale in tempo reale Consiglio comunale in tempo reale Prevista l'approvazione dell'aggiornamento del Dup e la concessione della cittadinanza onoraria a Liliana Segre
Celebrata la tradizionale Santa Messa di San Sebastiano, patrono della Polizia Locale Celebrata la tradizionale Santa Messa di San Sebastiano, patrono della Polizia Locale Il Comandante Michele Dell'Olio ha anche relazionato l'attività nel 2019
Angarano: «Solidarietà all'amico Sergio Silvestris» Angarano: «Solidarietà all'amico Sergio Silvestris» Il sindaco: «Un atto che ha destato preoccupazione nella cittadinanza»
Il sindaco Angarano accoglie il nuovo comandante della Tenenza dei Carabinieri Il sindaco Angarano accoglie il nuovo comandante della Tenenza dei Carabinieri «Gli auguriamo buon lavoro e gli assicuriamo una leale e fattiva collaborazione istituzionale»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.