Approvato il bilancio di previsione
Approvato il bilancio di previsione
Politica

Approvato il Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024/2026

Il Sindaco Angarano: «I conti sono in ordine. Lavoriamo ogni giorno per migliorare la vita dei cittadini»

Il Consiglio Comunale riunito lunedì 26 febbraio ha approvato il Bilancio di previsione per il triennio 2024/2026, una tappa importante per la programmazione e lo sviluppo della nostra Città.

«I conti del Comune di Bisceglie sono in ordine. Il Consiglio ha approvato un Bilancio che poggia su fondamenta solide e che guarda con lungimiranza al futuro della Città. Ogni nostra azione amministrativa è guidata da criteri chiari come l'ottimizzazione delle risorse a disposizione, l'attenzione rigorosa alla spesa, la prudenza nella costruzione delle previsioni» ha spiegato il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano.

«Nella costruzione del Bilancio - ha continuato il Sindaco -, abbiamo garantito attenzione a tutti settori della Città, con un particolare accento al sociale, e quindi alle famiglie e ai cittadini in difficoltà, alla cultura e alle opere pubbliche, ai servizi, all'ambiente e allo sport, alle attività produttive. Tutti gli investimenti, grazie anche ai tanti finanziamenti che l'Amministrazione ha saputo intercettare e aggiudicarsi in questi anni, vanno nella direzione del miglioramento della vita di tutti i cittadini, in ogni aspetto della nostra quotidianità».

«In città, è sotto gli occhi di tutti, sono già attivi numerosi cantieri, dalla Piazza del pesce al nuovo impianto sportivo in via San Martino, passando per la scuola Monterisi, il teatro Garibaldi, la biblioteca, la piscina comunale, il rifacimento di strade e marciapiedi in tutti i quartieri, l'ex Macello comunale. Molte di queste opere sono sostanzialmente pronte e vedranno la luce a breve. Con l'approvazione del Bilancio sbloccheremo nuove risorse per molti altri interventi. Siamo certi che questa sia strada giusta per una Bisceglie migliore e più a misura di persona, per un futuro di sviluppo e benessere per la Città e i cittadini» ha concluso.
  • Consiglio Comunale
  • bilancio di previsione
Altri contenuti a tema
Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Dura presa di posizione del primo cittadino dopo i fatti
Continua la riqualificazione della piazza del pesce di Corso Umberto Continua la riqualificazione della piazza del pesce di Corso Umberto Il sindaco Angarano: «Procedono gli interventi per trasformarla in uno splendido salotto»
Anche Angarano a Bari alla manifestazione a sostegno di Antonio Decaro Anche Angarano a Bari alla manifestazione a sostegno di Antonio Decaro Il Sindaco di Bisceglie: «Decaro non si tocca»
Folla di studenti in piazza Vittorio Emanuele per onorare la memoria di Sergio Cosmai - INTERVISTE Folla di studenti in piazza Vittorio Emanuele per onorare la memoria di Sergio Cosmai - INTERVISTE In circa un migliaio hanno partecipato alla manifestazione in ricordo del direttore del carcere di Cosenza
Vandalismo in piazza don Milani, Angarano: «Tolleranza zero per chi danneggia il bene comune» Vandalismo in piazza don Milani, Angarano: «Tolleranza zero per chi danneggia il bene comune» L'episodio risale alla tarda serata del 23 febbraio
Bilancio, Francesco Spina: «Alcuni dati preoccupanti» Bilancio, Francesco Spina: «Alcuni dati preoccupanti» La nota del consigliere comunale di opposizione
Presentata l’indagine sulle povertà a Bisceglie realizzata dall’Università degli Studi di Bari - INTERVISTE Presentata l’indagine sulle povertà a Bisceglie realizzata dall’Università degli Studi di Bari - INTERVISTE Il Sindaco Angarano: «Una prima raccolta dati che consentirà ai Servizi sociali del Comune di effettuare interventi sempre più puntuali e mirati»
Torna a Bisceglie il “Pateat Universis”, il manoscritto cinquecentesco che sanciva la libertà della Città - FOTO Torna a Bisceglie il “Pateat Universis”, il manoscritto cinquecentesco che sanciva la libertà della Città - FOTO Il Sindaco Angarano: «Felici e orgogliosi di aver preservato un pezzo pregiatissimo della nostra storia»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.