Caldo (repertorio)
Caldo (repertorio)
Attualità

Attivo anche a Bisceglie il Piano Emergenza Caldo della Croce Rossa

Realizzato in collaborazione col comune di Trani, si rivolge alle fasce più a rischio garantendo assistenza

Dal 3 luglio al 24 settembre 2023 è stato attivato il Piano di Emergenza Caldo, finanziato attraverso il PRINS e il fondo povertà, all'interno del servizio di pronto intervento sociale (P.I.S.) dell'Ambito Territoriale di Trani - Bisceglie. La coordinazione delle prestazioni è affidata alla Società Cooperativa Sociale "Promozione Sociale e Solidarietà", in qualità di Capogruppo del raggruppamento temporaneo di imprese, mentre l'attività sul campo è svolta dalla Croce Rossa di Andria e dall'associazione Trani Soccorso.

L'obiettivo principale del piano è verificare, monitorare e assistere prioritariamente le persone in situazioni di estrema fragilità, solitudine e abbandono sociale e relazionale. Le azioni previste all'interno del piano di emergenza caldo includono: servizio di "sorveglianza attiva" mediante monitoraggio telefonico e domiciliare, programmato secondo le indicazioni del servizio sociale. questo servizio potrà prevedere monitoraggi telefonici giornalieri o settimanali e visite domiciliari regolari e la distribuzione di pasti e bevande fredde o eventuali dotazioni in comodato d'uso di deumidificatori portatili o ventilatori per ciascun comune, in base alle indicazioni fornite dal Servizio Sociale

Inoltre, quest'anno è garantita la presenza dell'unità di strada dal lunedì alla domenica, dalle 13:00 alle 16:00 e dalle 20:30 alle 22:30. Questa unità si occuperà del monitoraggio e della distribuzione dei kit per le persone senza fissa dimora nei due territori. Data l'ondata di caldo che si è abbattuta su tutto il territorio, è anche possibile usufruire del servizio doccia presso il Dormitorio Mons. Pichierri in via Dalmazia n. 67 a Trani, che sarà eccezionalmente aperto anche nelle ore diurne.

Il servizio P.I.S. è sempre reperibile 24 ore su 24 per emergenze sociali al numero 389 8759367, con servizio di messaggistica istantanea, e da quest'anno è disponibile anche un numero verde gratuito, 800 66 82 15, per offrire un supporto ancora più completo e tempestivo alla comunità.
  • Croce Rossa Italiana
  • caldo
Altri contenuti a tema
Ondata di calore prevista domani in Puglia: come prevenire gli effetti negativi Ondata di calore prevista domani in Puglia: come prevenire gli effetti negativi Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute delle persone
Il presidente Emiliano firma l'ordinanza calore per proteggere i lavoratori agricoli Il presidente Emiliano firma l'ordinanza calore per proteggere i lavoratori agricoli Divieto di lavoro all'aperto dalle 12.30 alle 16 fino al 31 agosto
Ondata di calore, aumentano anche a Bisceglie gli accessi al pronto soccorso Ondata di calore, aumentano anche a Bisceglie gli accessi al pronto soccorso Sensibilizzazione e collaborazione tra operatori sanitari e comunità per garantire assistenza e sicurezza ai cittadini fragili
Piano d'emergenza caldo a Bisceglie e Trani Piano d'emergenza caldo a Bisceglie e Trani Partirà il 3 luglio e sarà gestito dal servizio di Pronto intervento sociale
Il gran caldo fa esplodere i consumi di frutta e verdura Il gran caldo fa esplodere i consumi di frutta e verdura Per Coldiretti balzo del 25% nel secondo trimestre dell'anno
Volontari biscegliesi al campo scuola sull'emergenza della Croce Rossa Volontari biscegliesi al campo scuola sull'emergenza della Croce Rossa I partecipanti hanno alloggiato nella struttura del distaccamento aeronautico di Jacotenente, nel foggiano
La Croce Rossa dona un ventilatore polmonare all'Asl Bt La Croce Rossa dona un ventilatore polmonare all'Asl Bt Delle Donne: «Gesti di solidarietà che restituiscono il senso di una battaglia che stiamo combattendo tutti insieme»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.