Claudia Gerini
Claudia Gerini
Cronaca

Baruffa sul lungomare di Bisceglie, a processo Claudia Gerini e il suo ex compagno

I due sono accusati da un fotografo di furto in concorso per una vicenda che risale al 2017. Il legale dell'attrice ha chiesto il rito abbreviato

Bisceglie e il suo lungomare, una volta tanto, non hanno fatto da sfondo alla scena di un film ma da cornice (decisamente suggestiva) per un forte battibecco sfociato in lite giudiziaria. È cominciato infatti in queste ore, al Tribunale di Trani, il processo a carico della popolare attrice romana Claudia Gerini e del suo ex compagno, il produttore cinematografico Andrea Prete. I due sono stati citati dal fotografo Maurizio Sorge, che li accusa di furto: secondo il querelante, Gerini e Prete, "paparazzati" sulla litoranea di Ponente biscegliese, gli avrebbero sottratto lo smartphone, evidentemente con l'intento di impedire in qualche modo la conservazione delle foto eventualmente già scattate.

I fatti risalgono al 22 aprile 2017, giorno successivo allo svolgimento dello spettacolo "Storie di Claudia" sul palco del Teatro Garibaldi (allora ancora aperto al pubblico). Gerini e Prete erano usciti dall'hotel in cui alloggiavano per fare jogging mentre Sorge, a quanto pare giunto appositamente da Roma, si sarebbe messo sulle loro tracce allo scopo di ritrarli insieme in alcune immagini. La colluttazione si sarebbe verificata nei pressi della struttura alberghiera.

Sorge si è quindi recato dai Carabinieri della Tenenza di Bisceglie sostenendo di essere stato derubato del suo telefono cellulare. Secondo il racconto del fotografo, Prete si sarebbe impossessato dello smartphone direttamente dall'interno dell'auto della presunta vittima, consegnandolo poi a Claudia Gerini. Nella denuncia, Sorge ha lamentato in un primo momento il danneggiamento della sua auto (una Lancia Delta) con un oggetto appuntito, forse una chiave, anche se l'oggetto della causa non comprenderà questo passaggio, stralciato in seguito agli accertamenti compiuti dalle forze dell'ordine.

L'attrice, successivamente, ha sporto a sua volta denuncia nei confronti di Sorge che si è costituito parte civile davanti al giudice Pizzicoli mentre il legale di Gerini ha preannunciato la richiesta di rito abbreviato. Prossima udienza in primavera.
  • Furto
  • tribunale Trani
  • Claudia Gerini
  • Claudia Gerini Bisceglie
Altri contenuti a tema
Tentano di rubare uno scooter, due andriesi ai domiciliari Tentano di rubare uno scooter, due andriesi ai domiciliari I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno sventato anche un furto d'auto
Tentato il furto del furgone dei Lions Basket, danni ingenti Tentato il furto del furgone dei Lions Basket, danni ingenti Lo sdegno della società nerazzurra
1 Tentano il furto in una villa storica, arrestati Tentano il furto in una villa storica, arrestati Brillante intervento dei Carabinieri della Tenenza di Bisceglie
Ladri nella parrocchia di San Pietro, rubate le offerte degli ultimi mesi Ladri nella parrocchia di San Pietro, rubate le offerte degli ultimi mesi Furto notturno all'interno dei locali. Don Gaetano Corvasce: «La nostra casa non è stata rispettata nella sua dignità»
Presunte truffe alla Regione Puglia, sei persone ai domiciliari Presunte truffe alla Regione Puglia, sei persone ai domiciliari Secondo l'accusa, avrebbero aperto di proposito una lunga serie di contenziosi per ottenere indennizzi in agricoltura
Tenta di introdursi nell'abitazione di un'anziana, il figlio della donna lo mette in fuga Tenta di introdursi nell'abitazione di un'anziana, il figlio della donna lo mette in fuga Furto sventato nel pomeriggio di martedì in zona Sant'Andrea
Deceduto a Bisceglie dipendente della Procura di Trani positivo al Covid Deceduto a Bisceglie dipendente della Procura di Trani positivo al Covid L'uomo era ricoverato da oltre 15 giorni all'ospedale "Vittorio Emanuele II"
Il Covid si fa strada anche nelle aule del Tribunale di Trani Il Covid si fa strada anche nelle aule del Tribunale di Trani Sospese le udienze della Sezione lavoro
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.