Battiti Live
Battiti Live
Spettacoli

Battiti Live, la sottile linea dell'incoerenza

Riflessione sulla mancata riconferma dello show di Radionorba a Bisceglie

Qual è il tratto più divertente della maggior parte dei biscegliesi? Il fatto che siano tutti maledettamente incoerenti. I nostri cari concittadini, attentissimi a giudicare qualsiasi politico un "voltagabbana" se decide di cambiare coalizione per l'ennesima volta, non si rendono in realtà conto di quanto essi siano il riflesso limpido di questo modo di fare.
Sembra ancora ieri: tutti a lamentarsi delle buche per le strade, dei rifiuti sulla seconda spiaggia e di come l'amministrazione comunale preferisse spendere soldi per Battiti Live piuttosto che per migliorare la città.
E oggi invece, cosa succede? I cari amici andriesi ci hanno "rubato" l'evento ritenuto clou dell'estate. Non sono sfuggiti alcuni commenti di delusione e rabbia al blog di Mario Lamanuzzi. Gente indignata perché "per noi era un onore ospitare una manifestazione del genere" e delusi perché "quest'anno non potremo valorizzare Bisceglie con la presenza di quegli artisti". Viene da ridere, forse perché la buona musica è ben altro ma queste parole disegnano il contorno del biscegliese medio che non ascolta altro se non le due canzoni trasmesse continuamente dalle radio dell'ultimo prodotto di Amici o X-Factor, ignorandone altri brani e tacendo quando, sempre a Battiti Live, l'artista decide di eseguire un singolo sconosciuto. La domanda che sorge spontanea è una sola: chi, tra i biscegliesi che si lamentano per la mancata conferma di Battiti Live, pagherebbe mai il biglietto per assistere ad un concerto di molti degli artisti che negli anni si sono visti a Bisceglie?
Qualcuno spenderebbe davvero più di dieci euro per seguire un live di Elodie, Ghali o Alessio Bernabei? Domenica 16 luglio, a Molfetta, Francesco Gabbani non si limiterà a cantare "Occidentali's Karma" e "Fra le granite e le granate" ma anche le altre tracce del suo disco.
In fondo, dimostrare coerenza ha sempre un costo...
  • Estate biscegliese
  • Musica
  • battiti live
Altri contenuti a tema
Sarah Di Pinto sfiora 15 mila visualizzazioni con la cover di "Shallow" Sarah Di Pinto sfiora 15 mila visualizzazioni con la cover di "Shallow" La giovane interprete biscegliese si è misurata col pezzo di Lady Gaga e Bradley Cooper
1 Deca pubblica il suo nuovo singolo intitolato “Sento sento sento” Deca pubblica il suo nuovo singolo intitolato “Sento sento sento” Il cantautore biscegliese ritorna sulle scene con un tormentone estivo
Josuè Spark primo vincitore del contest on line Fat Groove Josuè Spark primo vincitore del contest on line Fat Groove L’improvvisazione come carta vincente per andare avanti
Il  giovane cantante biscegliese Matteo De Feudis intervistato per il Premio Mia Martini Il giovane cantante biscegliese Matteo De Feudis intervistato per il Premio Mia Martini La musica come trampolino di lancio per realizzare i propri sogni
Concorrente biscegliese all'evento "Ballando, cantando, sognando, vivendo" di Andria Concorrente biscegliese all'evento "Ballando, cantando, sognando, vivendo" di Andria Maria Pia Minerva si esibirà sabato 4 maggio
Il maestro Nico Arcieri suona in occasione della giornata mondiale dei Rom Il maestro Nico Arcieri suona in occasione della giornata mondiale dei Rom La musica come strumento di libertà e uguaglianza sociale
Sarah Di Pinto al masterclass di Bungaro Sarah Di Pinto al masterclass di Bungaro La giovane interprete biscegliese al lavoro per affinare il suo talento
Il rapper Bruno Bug ha pubblicato “Akasha” Il rapper Bruno Bug ha pubblicato “Akasha” Primo progetto discografico per l’artista biscegliese
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.