Teatro
Teatro
Cultura

Bisceglie aderisce all'iniziativa on line "Indovina chi viene a (s)cena"

I due spettacoli saranno realizzati a Palazzo Tupputi. L'assessore Acquaviva: «Importante lanciare un messaggio di speranza»

Un doppio appuntamento in programma giovedì 1 aprile a Palazzo Tupputi. Bisceglie ha aderito all'iniziativa "Indovina chi viene a (S)cena", format culturale online ideato da Giulia Delli Santi, in collaborazione coi Comuni soci del Teatro pubblico pugliese, Pugliapromozione, Pugliesi nel mondo e Inchiostro di Puglia. 60 le performances trasmesse finora a partire dallo scorso dicembre e altre due saranno realizzate a Bisceglie grazie alla collaborazione dell'amministrazione comunale per essere successivamente offerte in streaming al pubblico.

«Il teatro, nella nostra città, manca tantissimo» ha spiegato Loredana Acquaviva, assessore comunale alla cultura. «Il Garibaldi è chiuso per restauro, e oltre alla mancanza fisica per il teatro chiuso anche la pandemia non ci ha permesso di accedere a uno spettacolo in presenza e quindi "Indovina chi viene a (s)cena" porterà il teatro nelle case dei cittadini».

Il buon riscontro di Teatro Delivery nel periodo natalizio è senza dubbio un fattore incoraggiante in tal senso: «È importante lanciare un messaggio di speranza e continuità con quello che sarà il prossimo futuro legato a spettacoli e vita in presenza» ha rimarcato Acquaviva.

Due compagnie si sono prestate alla realizzazione degli eventi che saranno trasmessi via web. Le modalità di accesso per il pubblico sono le stesse per lo streaming e per l'on-demand. Per poter seguire gli appuntamenti bisogna acquistare il proprio biglietto (gratuito) tramite il sito Teatro Pubblico Pugliese /indovina chi viene a scena che rimanda alla piattaforma Rebel su cui bisogna registrarsi lasciando la propria email per "acquistare" il biglietto virtuale e ricevere il codice per la visione dello spettacolo scelto.
  • Comune di Bisceglie
  • palazzo tupputi
  • Teatro Pubblico Pugliese
Altri contenuti a tema
Trasporto pubblico locale, pronte tre nuove linee più una quarta dedicata alla movida Trasporto pubblico locale, pronte tre nuove linee più una quarta dedicata alla movida Angarano esulta: «Mai la nostra città aveva avuto un servizio di trasporto pubblico così completo e all’altezza. È una vera svolta»
Estate biscegliese, la brochure aggiornata Estate biscegliese, la brochure aggiornata Le modifiche effettuate in base a sopraggiunte diverse esigenze organizzative
Amendolagine: «Costruire in zona di rispetto cimiteriale è un pericoloso precedente» Amendolagine: «Costruire in zona di rispetto cimiteriale è un pericoloso precedente» «Su quel punto il consigliere di maggioranza Ruggieri si è astenuto: ha qualche dubbio sulla natura speculativa dell'operazione?»
«Approvate agevolazioni e riduzioni Tari con un investimento di 1.2 milioni di euro» «Approvate agevolazioni e riduzioni Tari con un investimento di 1.2 milioni di euro» La tariffa si riduce sensibilmente per le attività economiche e commerciali maggiormente colpite dalla pandemia
151 nuovi casi positivi in Puglia ma il numero dei ricoverati resta stabile 151 nuovi casi positivi in Puglia ma il numero dei ricoverati resta stabile Altri 42 contagi registrati nella Bat nelle ultime ore
"Blu festival", Quinze e Dee protagonisti del terzo appuntamento "Blu festival", Quinze e Dee protagonisti del terzo appuntamento Sul porto la band Ultralive spazierà tra diversi generi come soul, funk, disco anni '70 e '80
«La festa patronale: un filo rosso che lega i cuori biscegliesi, vicini e lontani» «La festa patronale: un filo rosso che lega i cuori biscegliesi, vicini e lontani» Il messaggio del Sindaco in occasione dell'anniversario del martirio e della Santa Messa trasmessa in diretta da BisceglieViva
70 Estate biscegliese, l'assessore Bianco chiarisce alcuni aspetti Estate biscegliese, l'assessore Bianco chiarisce alcuni aspetti «Scelte diverse dal passato, non una buona ragione per polemizzare e mistificare la realtà»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.