Bat Bit
Bat Bit
Territorio

Bisceglie alla Bit di Milano, Angarano: «Il sospiro rappresenta la città»

Nel padiglione dedicato alla Regione, sindaci e amministratori raccontano le meraviglie della provincia

Nella sala conferenze del padiglione della Regione Puglia, sindaci e amministratori raccontano le meraviglie della provincia, in un incontro promosso e moderato dal consigliere regionale Giuseppe Tupputi.

Nell'ambito della Borsa internazionale del turismo a Milano, si è tenuta la conferenza stampa "BATte alla Bit il Cuore della Puglia", un evento di grande rilevanza per sindaci e amministratori della BAT (Barletta-Andria-Trani).

Giuseppe Tupputi, consigliere regionale ed organizzatore dell'evento, ha inaugurato i lavori. "Esprimo il mio orgoglio per il ruolo che la provincia anno dopo anno riesce a ritagliarsi, nel panorama del turismo internazionale, evidenziando al contempo la necessità di invertire la rotta di un territorio considerato ancora ultimo.

Che sia Sesta solo per data di istituzione, per questo dobbiamo spingere il piede sull'acceleratore guardando dritti ad un obiettivo comune, una partecipazione unitaria che promuova il territorio oltre le visioni di campanile e consolidando la BAT come destinazione irrinunciabile 365 giorni l'anno.

Alla conferenza, alla quale ha partecipato anche l'assessore regionale al turismo Gianfranco Lopane, e la consigliera regionale con delega alla cultura Grazia Di Bari, erano presenti sindaci e amministratori della BAT. Durante l'incontro, è emerso una parola chiave su tutte destagionalizzazione, che trasformi la tradizionale formula del turismo "mordi e fuggi" in slow tourism. L'obiettivo è andare oltre la restrizione alla sola stagione estiva, proponendo un'attrattiva turistica che si estenda per tutto l'anno. Tale piano ambizioso non si focalizza solo sul ricco patrimonio marino delle città costiere, ma abbraccia altresì le straordinarie bellezze storiche, artistiche, archeologiche e paesaggistiche dell'entroterra Ofantino e Murgiano.

Si presenta Barletta, con la celebre Disfida come emblema, si distingue per il suo sito archeologico di Canne della Battaglia, la cattedrale e il castello federiciano. È anche quale rinomata località costiera, teatro di eventi sportivi internazionali come i recenti Coastal Rowing e Beach sprint.

Andria, terra di Federico II, famosa per Castel del Monte e il suo patrimonio culinario, tra cui l'olio extravergine di oliva "Coratina" e i vini Nero di Troia e Bombino Nero, oltre alla famosa burrata.

Trani, con il suo porto incantevole, il quartiere ebraico, il castello Svevo e la Cattedrale, nota per eventi nazionali come i Dialoghi di Trani e il festival del tango e del giullare.

Bisceglie, città dei Dolmen, famosa per turismo balneare con la bandiera blu e la lilla per l'accessibilità. Canosa di Puglia, città Unesco, offre un ricco patrimonio archeologico e la famosa Scesciola di labirinti e stradine.

Margherita di Savoia, sede delle terme e delle saline più grandi d'Europa, con i maestosi fenicotteri rosa e la zona umida. Minervino Murge, il balcone delle Puglia, è famoso per le filiere olearie, i vitivinicoli, e la grotta di San Michele, candidata Unesco. Trinitapoli ed i suoi paesaggi naturali, vini, l'olio, le celebrazioni rituali, la Festa dell'agricoltura, Casalarte, Stracasale, Poesie sotto le stelle e il Presepe vivente.

San Ferdinando, forte della tradizione agricola, vanta il carciofo violetto e le pesche, con monumenti storici come la Torre dell'orologio.

E infine, a chiudere il diamante, Spinazzola, il Canyon dell'Alta Murgia, le cave di bauxite, le colline e il fiume Locone. Conosciuta anche per la produzione delle lenticchie, ospita abili tessitrici di abiti da sposa.

L'incontro alla Bit, dunque un'opportunità unica per condividere le meraviglie del cuore della Puglia e per allineare le idee e i progetti presenti e futuri. L'obiettivo è consolidare la Bat nel ruolo di un potente attrattore all'interno del Circuito del brand Puglia, sostenuto dalla Regione Puglia e ampiamente riconosciuto e apprezzato a livello globale".

Ai microfoni di Viva il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.
  • turismo
  • Bit Milano
Altri contenuti a tema
Bisceglie alla Bit di Milano, Angarano: «Che emozione raccontare le peculiarità della città» - FOTO Bisceglie alla Bit di Milano, Angarano: «Che emozione raccontare le peculiarità della città» - FOTO Il primo cittadino ha partecipato alla conferenza stampa nello stand della Regione Puglia
Presentata alla Bit di Milano la quarta edizione del Premio Nazionale Don Uva Presentata alla Bit di Milano la quarta edizione del Premio Nazionale Don Uva Si svolgerà sabato 14 settembre alle 20.30 sul piazzale della basilica San Giuseppe
Regione Puglia, tutto pronto per la Bit di Milano Regione Puglia, tutto pronto per la Bit di Milano Stand da 360 mq, 45 postazioni con 60 operatori anche aggregati e 10 B2B al giorno. Appuntamento istituzionale lunedì 5 febbraio ore 11
Il 7 gennaio torna "Domenica al museo": ingressi gratuiti anche in Puglia Il 7 gennaio torna "Domenica al museo": ingressi gratuiti anche in Puglia L'elenco dei siti culturali che hanno aderito all'iniziativa
Costa sveva, l'idea è buona, il nome sbagliato Costa sveva, l'idea è buona, il nome sbagliato L'intervento del geologo e scrittore Alfredo De Giovanni
Vacanze al museo: i siti aperti in Puglia nelle prossime festività Vacanze al museo: i siti aperti in Puglia nelle prossime festività Il 2024 si apre con tre giornate per conoscere il nostro patrimonio artistico-culturale
Quagliarella: Urgente un cambiamento radicale nel turismo Quagliarella: Urgente un cambiamento radicale nel turismo L’esponente di Difendiamo Bisceglie – Bisceglie Sportiva: «Perdiamo un’opportunità preziosa»
Corso di tecnico per la promozione di prodotti e servizi turistici Corso di tecnico per la promozione di prodotti e servizi turistici Organizzato dall'Irsea
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.