Ristorante
Ristorante
Attualità

Bisceglie in zona arancione, ristori in tempi brevi per i pubblici esercizi

La Camera di Commercio di Bari erogherà il contributo regionale su dati forniti dall'Agenzia delle entrate. La soddisfazione di Confcommercio

I ristori per i pubblici esercizi, che rientrano nella zona arancione della Puglia, ammonteranno al 5% del volume d'affari del 2019. È quanto emerso da una riunione tenuta in Regione nel pomeriggio di giovedì 10 dicembre alla presenza delle associazioni di categoria, promossa dal consigliere regionale Filippo Caracciolo, presidente del gruppo del Pd in consiglio regionale, a cui ha partecipato il capo di gabinetto del presidente, Michele Emiliano, Claudio Michele Stefanazzi. Sarà l'Agenzia delle entrate a fornire alla Camera di Commercio di Bari i dati necessari all'erogazione.

I tempi saranno brevi. Gli interessati dovranno far pervenire le richieste alla Camera di Commercio di Bari secondo modalità che a stretto giro saranno individuate e comunicate ai titolari delle pubbliche attività dei Comuni interessati, tra cui rientra anche Bisceglie.

Hanno partecipato al tavolo anche il vice presidente nazionale della Confcommercio Alessandro Ambrosi e il direttore della Confcommercio Bari-Bat Leo Carriera: «Soddisfatti del risultato raggiunto al tavolo regionale. I titolari di bar e ristoranti, e più in generale del settore food di questi 20 Comuni pugliesi, alcuni della Bat e altri del foggiano e della provincia di Bari, possono ricominciare a respirare dopo l'apnea di questi giorni e più in generale le difficoltà complessive che vivono da marzo scorso» hanno affermato.
  • Bisceglie
  • Leo Carriera
  • Confcommercio
  • Confesercenti
  • zona arancione
Altri contenuti a tema
Un pass per gli spostamenti tra le regioni Un pass per gli spostamenti tra le regioni Servirà per muoversi in zone di colore diverso
Vaccini, superate le 900mila somministrazioni in Puglia Vaccini, superate le 900mila somministrazioni in Puglia A Bisceglie 250 pazienti oncoematologici hanno ricevuto il siero
Gelate, Confagricoltura: «Gravi danni nell'agro biscegliese» Gelate, Confagricoltura: «Gravi danni nell'agro biscegliese» Il presidente Di Niso: «Si attivi l'iter per richiedere la calamità per gli ultimi avvenimenti meteorologici e il successo risarcimento»
La Puglia al bivio tra zona rossa e arancione La Puglia al bivio tra zona rossa e arancione Lopalco spera nel passaggio già dalla prossima settimana: «Indice Rt sotto l'1 e incidenza sotto i 250 casi ogni 100mila abitanti»
Sabato in onda la puntata di Linea verde life registrata a Bisceglie Sabato in onda la puntata di Linea verde life registrata a Bisceglie Protagonista la provincia Bat, con focus dedicato a Mastrototaro Food
Traffico di droga e armi, operazione dei Carabinieri: 4 arrestati, 3 ai domiciliari Traffico di droga e armi, operazione dei Carabinieri: 4 arrestati, 3 ai domiciliari Coinvolto anche un uomo fermato in passato a Bisceglie e ritenuto attiguo al clan Carbone-Gallone di Trinitapoli
50 alberi di melograno donati alla città 50 alberi di melograno donati alla città Lodevole gesto di un produttore agricolo. Angarano: «Continua ad aumentare il patrimonio verde»
Leo Carriera: «Non ci sono ristori che tengano, è il momento di tornare a lavorare» Leo Carriera: «Non ci sono ristori che tengano, è il momento di tornare a lavorare» Il direttore di Confcommercio Bari-Bat: «Gli operatori vogliono riaprire responsabilmente le attività perché ci sono i fitti da pagare e utenze da saldare»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.