Bisceglie onora la memoria di Antonio Papagni, marqtire delle Foibe
Bisceglie onora la memoria di Antonio Papagni, marqtire delle Foibe
Attualità

Bisceglie onora la memoria di Antonio Papagni, vittima del massacro delle Foibe. Video

Celebrazioni in occasione del Giorno del ricordo

Bisceglie non vuole e non può dimenticare. Venerdì 10 febbraio si è tenuta, in via San Lorenzo, la cerimonia in memoria di Antonio Papagni, vittima innocente del massacro delle foibe. Il 27enne, Guardia di pubblica sicurezza in servizio nella Questura di Trieste, fu con ogni probabilità gettato nella foiba dell'Abisso di Plutone di Basovizza. Riconosciuto dallo Stato come "vittima delle massacro delle foibe, dell'esodo Giuliano-Dalmata e delle vicende del confine orientale", Papagni è ricordato anche nel Famedio della Questura di Trieste, unitamente a tanti innocenti barbaramente infoibati in tempo di guerra e persino a conflitto già concluso, come accaduto al biscegliese.

L'amministrazione comunale ha organizzato una cerimonia davanti al portone d'ingresso del civico 55 di via San Lorenzo, abitazione del giovane Antonio Papagni. Il sindaco Angelantonio Angarano ha deposto un corona, benedetta poco prima dal parroco di San Lorenzo don Ferdinando Cascella. Molto rilevante e significativa la presenza di Elisabetta e Giovanni Papagni, nipoti della vittima che la comunità biscegliese commemora, finalmente, da alcuni anni. «Il sentito e accorato ricordo del nostro concittadino Antonio Papagni e di tutti i martiri delle Foibe si unisce all'impegno di operare, ciascuno nel proprio ruolo, per tutelare i valori fondanti della nostra Costituzione: la pace, la libertà, la democrazia, il rispetto dei diritti umani e civili» ha sottolineato il primo cittadino. «Sono questi gli antidoti più forti da opporre alla politica dell'odio, della prevaricazione e della violenza che hanno provocato e continuano a provocare tuttora dolore e sofferenza» ha aggiunto Angarano.

Antonio Papagni, nato l'8 marzo del 1918, era figlio di Giovanni (contadino) ed Elisabetta Frisari, madre inconsolabile che purtroppo non riuscì mai a superare il trauma per la perdita prematura. Fu dichiarato disperso il 1° maggio del 1945.

Bisceglie onora la memoria di Antonio Papagni, martire delle FoibeBisceglie onora la memoria di Antonio Papagni, martire delle FoibeBisceglie onora la memoria di Antonio Papagni, martire delle FoibeBisceglie onora la memoria di Antonio Papagni, martire delle FoibeBisceglie onora la memoria di Antonio Papagni, martire delle Foibe
  • Comune di Bisceglie
  • foibe
  • Antonio papagni
Altri contenuti a tema
Ricevuta a Palazzo San Domenico la ministra Delina Ibrahimaj - LE FOTO Ricevuta a Palazzo San Domenico la ministra Delina Ibrahimaj - LE FOTO Angarano: «Un incontro proficuo e una giornata all'insegna della collaborazione»
Bandiera Blu, Angarano: «Un grande orgoglio che condivido con tutti voi» Bandiera Blu, Angarano: «Un grande orgoglio che condivido con tutti voi» Bisceglie una delle poche città in Puglia ad aver ottenuto il doppio riconoscimento
Angarano: «Ecco come sarà il nuovo Calvario» Angarano: «Ecco come sarà il nuovo Calvario» In un video mostrato sui social il sindaco ha mostrato come apparirà la zona al termine dei lavori di riqualificazione
Bisceglie ricorda Aldo Moro e le vittime del terrorismo Bisceglie ricorda Aldo Moro e le vittime del terrorismo Angarano: «Un dovere civico ma anche e soprattutto un moto spontaneo, un gesto sentito e condiviso»
Interventi di disinfestazione e igiene in tutta la Città Interventi di disinfestazione e igiene in tutta la Città Lunedì 13 maggio in programma la disinfestazione antialare, fitto calendario di disinfestazione antilarvale, deblattizzazione e derattizzazione
Cominciati i lavori per il rifacimento del manto stradale in via Bartolo Colangelo Cominciati i lavori per il rifacimento del manto stradale in via Bartolo Colangelo Intervento strettamente indispensabile per evitare rischi per l’incolumità pubblica a causa degli evidenti dossi causati dalle radici dei pini, le alberature presenti saranno sostituite
Bisceglie rende omaggio ad Aldo Moro e alle vittime del terrorismo e delle stragi Bisceglie rende omaggio ad Aldo Moro e alle vittime del terrorismo e delle stragi Giovedì 9 maggio alle ore 10 la deposizione di una corona di alloro in via Aldo Moro e, a seguire, in via Martiri di via Fani
Centro storico più vivibile, accogliente e fruibile: dal 1° luglio cambia la ZTL Centro storico più vivibile, accogliente e fruibile: dal 1° luglio cambia la ZTL Sarà attiva h24 e viene istituita l’Area Pedonale Urbana in via Tupputi. Residenti, domiciliati e titolari potranno richiedere i pass a partire dal 1° giugno. Previsto anche uno sportello informativo in via Tupputi
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.