Centro storico
Centro storico
Attualità

Centro Storico, cambierà la mobilità: ZTL estesa all’intera giornata e area pedonale in via Tupputi

La Giunta Comunale ha approvato la delibera con le novità per il transito e la sosta. Tutti i dettagli

La Giunta Comunale del Comune di Bisceglie ha approvato una delibera che trasforma la mobilità all'interno del Centro Storico: la ZTL (zona a traffico limitato) viene estesa in via continuativa per le 24 ore di tutti i giorni feriali e festivi e in via Tupputi viene istituita un'Area Pedonale Urbana (APU).

Il provvedimento non sarà operativo da subito ma entro 60 giorni dalla data di prossima adozione di una apposita ordinanza sindacale, al fine di consentire una adeguata campagna di informazione in modo tale da poter rendere edotti tutti i cittadini, e in particolare i residenti nel centro storico, i soggetti domiciliatari, i titolari di attività commerciali, le comunità parrocchiali, sulle prescrizioni e sulle modalità di accesso.

La delibera di giunta prevede, tra le altre cose, il rilascio dei permessi a residenti, domiciliatari e titolari di attività commerciali tramite un portale telematico dedicato; l'istituzione di aree di sosta specifiche; il limite di 20 km/h per il transito dei veicoli autorizzati nella ZTL e di 10 km/h nell'area pedonale; permessi temporanei e aree specifiche per le operazioni di carico e scarico delle merci; l'accesso regolarizzato per persone con disabilità, la sosta temporanea per il trasporto di ospiti di attività ricettive, l'installazione di un impianto semaforico su via Cardinale Dell'Olio per la circolazione dei veicoli autorizzati con il senso unico alternato.

«Abbiamo tracciato il percorso di quella che sarà una rivoluzione epocale per liberare finalmente il centro storico dalle auto 24 ore su 24, così da renderlo più fruibile, accogliente, a misura d'uomo, come avviene in tutte le città moderne a vocazione turistica», ha commentato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. «È una svolta molto importante per Bisceglie. Il nostro centro storico, come ci hanno chiesto tanti imprenditori e cittadini, diventerà ancora di più il cuore pulsante della Città, un attrattore turistico, un vero e proprio salotto della cultura e del commercio, in continuità con gli altri lavori in corso, come il rifacimento della pavimentazione e la riqualificazione della piazza del pesce, con tutta l'area che sarà anch'essa esclusivamente pedonale».

«Un cambiamento in continuità con gli obiettivi del Piano Urbano di Mobilità Sostenibile in fase di redazione, con una diversa gestione del traffico veicolare e la finalità di riappropriarci dei nostri spazi, di dare centralità ai cittadini e non alle auto», ha sottolineato Angelo Consiglio, Assessore comunale al centro storico. «Prima dell'entrata in vigore dei nuovi provvedimenti organizzeremo incontri informativi e siamo aperti e disponibili a valutare correttivi e modifiche. A questo proposito chiediamo supporto e collaborazione di tutti per condividere un passaggio decisivo per il futuro della nostra Città in chiave sostenibile».

«L'espansione della ZTL e l'istituzione dell'area pedonale su via Tupputi vanno nella direzione di rendere maggiormente vivibile e attrattivo il nostro bellissimo centro storico, sia per i residenti che per i visitatori», ha rimarcato Maurizio Di Pinto, Assessore comunale alla transizione ecologica e ambientale. «Le aree perdonali migliorano decisamente la qualità della vita urbana e consentono spazi più sicuri e accoglienti per i pedoni. Sappiamo che alcuni residenti e commercianti potrebbero avere timori ma siamo pronti a confronti chiarificatori per mostrare tutti i benefici derivanti dall'aumento delle aree pedonali. Siamo consapevoli che tutto sarà perfettibile ma siamo solo all'inizio di un percorso che renderà la nostra città decisamente più moderna e attrattiva».

Al fine di rilasciare gli appositi contrassegni autorizzativi della sosta e di fornire ogni utile informazione sulle nuove modalità di rilascio dei permessi per i transiti all'interno della Ztl, a seguito dell'adozione dell'ordinanza sindacale, per la durata di 60 giorni, sarà attivato uno sportello in via temporanea presso l'ufficio di informazione turistica all'angolo tra via Cardinal Dell'Olio e via Tupputi.
  • Comune di Bisceglie
Altri contenuti a tema
Interventi di disinfestazione e igiene in tutta la Città Interventi di disinfestazione e igiene in tutta la Città Lunedì 13 maggio in programma la disinfestazione antialare, fitto calendario di disinfestazione antilarvale, deblattizzazione e derattizzazione
Cominciati i lavori per il rifacimento del manto stradale in via Bartolo Colangelo Cominciati i lavori per il rifacimento del manto stradale in via Bartolo Colangelo Intervento strettamente indispensabile per evitare rischi per l’incolumità pubblica a causa degli evidenti dossi causati dalle radici dei pini, le alberature presenti saranno sostituite
Centro storico più vivibile, accogliente e fruibile: dal 1° luglio cambia la ZTL Centro storico più vivibile, accogliente e fruibile: dal 1° luglio cambia la ZTL Sarà attiva h24 e viene istituita l’Area Pedonale Urbana in via Tupputi. Residenti, domiciliati e titolari potranno richiedere i pass a partire dal 1° giugno. Previsto anche uno sportello informativo in via Tupputi
Partite le iscrizioni del Servizio Educativo Specialistico per l’Autonomia e la Comunicazione degli alunni con disabilità di Trani e Bisceglie Partite le iscrizioni del Servizio Educativo Specialistico per l’Autonomia e la Comunicazione degli alunni con disabilità di Trani e Bisceglie Sarà possibile presentare richiesta fino all'8 maggio
Aggiudicato l’appalto per la gestione delle aree di sosta a pagamento Aggiudicato l’appalto per la gestione delle aree di sosta a pagamento Condizioni decisamente più vantaggiose per il Comune di Bisceglie rispetto al passato
Bisceglie diventa “Città del Dono” Bisceglie diventa “Città del Dono” La sottoscrizione del protocollo giovedì 18 aprile alle 17 nella Sala Consiliare di Palazzo di Città
Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Dura presa di posizione del primo cittadino dopo i fatti
Bisceglie ricorda i cinque giovani morti sul lavoro nel 1974 in Belgio - FOTO E INTERVISTE Bisceglie ricorda i cinque giovani morti sul lavoro nel 1974 in Belgio - FOTO E INTERVISTE Grande e sentita partecipazione alla cerimonia di commemorazione per i 50 anni dalla tragedia di Gand. Scoperta una stele in piazza Vittorio Emanuele
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.