Il Tempio di San Giuseppe all'interno dei complessi di Universo Salute-Opera Don Uva
Il Tempio di San Giuseppe all'interno dei complessi di Universo Salute-Opera Don Uva
Economia e lavoro

Cinque organizzazioni sindacali a Universo Salute: «Relazioni inesistenti»

Nota congiunta di Cgil, Fials, Fsi, Ugl e Usb: «Necessario riportare i servizi erogati dalla regione a livelli adeguati»

«Sin dall'insediamento della nuova proprietà nell'ospedale abbiamo assistito a un giornaliero e costante depauperamento del personale direttamente addetto alle attività assistenziali nonostante le reiterate sollecitazioni formulate. La circostanza sta determinando un caduta verticale dei livelli assistenziali e delle condizioni igienico sanitarie dei pazienti ricoverati». Lo hanno sostenuto, in una nota congiunta, cinque organizzazioni sindacali che rappresentano il personale dell'ex Casa della Divina Provvidenza.

«Presso gli istituti ortofrenici continua a registrarsi una carenza di personale che mette a rischio la garanzia dei livelli essenziali. Si denota da tempo l'insufficiente dotazione di massa vestiario per i ricoverati; insufficienti risultano essere i materiali per l'igiene personale. Si è arrivati ad un vero e proprio razionamento persino dei bicchieri monouso, necessari alla somministrazione della terapia con un altrettanto decadimento quanti-qualitativo del vitto per gli ospiti assistiti. Grande confusione si riscontra nella gestione del servizio lavanolo, con enormi problemi connessi alla restituzione del vestiario dei pazienti, la quale viene effettuata in maniera ridotta e confusionale, a volte addirittura con scambi tra maschile e femminile» hanno aggiunto i referenti di Cgil, Fials, Fsi, Ugl e Usb.

«Grandi criticità si sono determinate anche con l'accorpamento selvaggio dei reparti dell'istituto ortofrenico, finalizzato a un presunto "processo di ottimizzazione" ma, di fatto, mirante esclusivamente al risparmio sul costo del personale a scapito della qualità dell'assistenza.
Analoghe problematiche si rilevano in termini di caduta del livello assistenziale nelle unità operative delle aree mediche e riabilitative, nelle quali, ovviamente, non si pone la questione della dotazione di massa vestiario che si pone solo all'istituto.
Non ci è dato condividere il riscontro ottenuto da Universo Salute in merito alla somministrazione dei questionari di gradimento effettuata all'interno delle unità operative. delle suddette aree, laddove venisse eseguito (quasi in nessuna). Si viene solo a conoscenza, vista la vocazione di Universo Salute ad utilizzare i social network, di sporadici giudizi positivi di qualche assistito senza misurare in trasparenza e realmente la qualità.

Le scriventi hanno più volte e ripetutamente sottoposto all'attenzione di Universo Salute queste problematiche, senza di fatto riuscire a sollecitare la discussione nel merito, né tanto meno su altre questioni per relazioni sindacali che risultano di fatto essere inesistenti.

Nell'interesse della garanzia di rispetto dei Lea e delle prospettive future della Struttura, con la presente si chiede, con estrema sollecitudine, di favorire apposito incontro con la finalità di riportare i servizi sanitari erogati dalla regione Puglia attraverso Universo Salute a livelli adeguati al nostro Servizio Sanitario Regionale, per scongiurare la deriva verso il basso che le scriventi non sono disposte ad accettare, costringendo le stesse ad arginare attraverso una manifestazione di protesta pubblica, per la difesa del diritto alla salute di tutti gli ospiti assistiti» hanno concluso le cinque organizzazioni sindacali nella lettera inviata al presidente della regione Michele Emiliano, al direttore generale dell'Asl Bat Alessandro Delle Donne e ai vertici di Universo Salute srl.
  • Sindacati
  • Casa Divina Provvidenza
  • CGIL
  • CDP
  • Fials
  • Universo Salute
  • Fsi
  • UGL
  • USB
  • organizzazioni sindacali
Altri contenuti a tema
Conferenza "Piazza Fontana" presso la sala convegni di Universo Salute il 25 aprile Conferenza "Piazza Fontana" presso la sala convegni di Universo Salute il 25 aprile L'incontro è organizzato dal circolo dei lettori - presidio del libro di Bisceglie in collaborazione con universo salute opera don Uva
“Corpo sano in mente sana”, un convegno presso Universo Salute “Corpo sano in mente sana”, un convegno presso Universo Salute Anche il commissario straordinario dell’Ordine degli Psicologi della Regione Puglia, Giuseppe Luigi Palma, fra i relatori
Disagi continui per i pendolari di Bisceglie: i sindacati scrivono al Prefetto di Bari Disagi continui per i pendolari di Bisceglie: i sindacati scrivono al Prefetto di Bari Una nota congiunta per manifestare tutti i problemi per la continua presenza di migranti sui binari all'altezza di Palese
Delegazione dell'Opera Don Uva a Torino per la rassegna "E Visioni" Delegazione dell'Opera Don Uva a Torino per la rassegna "E Visioni" La rassegna mira a esplorare il tema dell'esclusione e dell'inclusione attraverso diversi mezzi espressivi, come l'audiovisivo e l'arte pittorica
Salute, Fials Puglia: «Urgente cambio di passo sulle tante problematiche regionali» Salute, Fials Puglia: «Urgente cambio di passo sulle tante problematiche regionali» Lettera aperta del Segretario generale Massimo Mincuzzi al Presidente Michele Emiliano
Assoluzione per Michele Perrone, ex sindacalista Cisl Assoluzione per Michele Perrone, ex sindacalista Cisl La Suprema Corte ha respinto il ricorso presentato dalla Procura Generale contro la sentenza della Corte di Appello di Bari
"I Beniamini di Don Uva": match di calcio tra clero diocesano e Universo Salute "I Beniamini di Don Uva": match di calcio tra clero diocesano e Universo Salute L'incontro si svolgerà lunedì 16 ottobre al campo sportivo "Di Liddo" di Bisceglie
Sesto anniversario Universo Salute, l’AD Vigilante: «Verso nuove sfide, seguendo le coordinate di Don Uva» Sesto anniversario Universo Salute, l’AD Vigilante: «Verso nuove sfide, seguendo le coordinate di Don Uva» Il messaggio dell'amministratore delegato a tutta la comunità
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.