Colazione al bar
Colazione al bar
Economia e lavoro

Confcommercio riunisce i titolari di bar e ristoranti

Tema dell'incontro l'obbligo di denuncia fiscale con scadenza al 31 dicembre per la vendita e la somministrazione degli alcolici

Con la conversione in legge (n. 58/2019) del decreto Crescita è stato reintrodotto l'obbligo, a carico delle aziende che vendono o somministrano alcolici (tra cui anche i pubblici esercizi), di dotarsi di apposita "licenza" rilasciata dall'agenzia delle dogane e dei monopoli (nota come "licenza Utif"). Lo ricorda Confcommercio Bisceglie.

L'adempimento, obbligatorio fino al 2017, era stato soppresso dalla legge n° 124 del 2017. Tutti i pubblici esercizi che sono subentrati o hanno avviato una nuova attività nel corso degli ultimi due anni sono inevitabilmente sprovvisti di "licenza" e, quindi, dovranno verificare la loro situazione e provvedere a richiederla.

L'obbligo di denuncia fiscale è stato nuovamente introdotto per tutte le attività che usufruivano dell'esonero a decorrere dal 30 giugno 2019 (data di entrata in vigore della legge n° 58 del 2019) con effetto retroattivo; di conseguenza anche coloro i quali hanno iniziato l'attività nel corso dell'ultimo biennio dovranno richiedere la licenza.

La denuncia, da indirizzare all'Ufficio dell'Agenzia delle Dogane competente per territorio, ha validità permanente.
Le aziende che avevano effettuato la denuncia prima della soppressione dell'obbligo non devono presentare una nuova denuncia, salvo il caso in cui siano intervenute variazioni nei dati a suo tempo comunicato.

Confcommercio ha promosso una riunione, che si terrà lunedì 14 ottobre alle ore 15 in sede, per fornire ulteriori chiarimenti sulla questione.
  • Confcommercio Bisceglie
Altri contenuti a tema
Web marketing specialist, un corso di formazione gratuito per giovani in Confcommercio Web marketing specialist, un corso di formazione gratuito per giovani in Confcommercio Via il prossimo 23 ottobre a Bisceglie
Confcommercio e Confesercenti plaudono all'approvazione del Documento strategico del commercio Confcommercio e Confesercenti plaudono all'approvazione del Documento strategico del commercio «L'amministrazione e tutta la città potranno contare su un quadro completo del territorio che evidenzia potenzialità e criticità della rete distributiva»
Gli auguri di Confcommercio Bisceglie al ministro Boccia Gli auguri di Confcommercio Bisceglie al ministro Boccia Leo Carriera: «Sia promotore di una pacificazione che favorisca la ripresa dei consumi nel paese»
"Gustati lo shopping" convince tutti "Gustati lo shopping" convince tutti Iniziativa organizzata in occasione del mercato straordinario di domenica 28 luglio
Il presidente di Confcommercio Sangalli a Bisceglie per l'intitolazione del mercato ortofrutticolo a Dino Abbascià Il presidente di Confcommercio Sangalli a Bisceglie per l'intitolazione del mercato ortofrutticolo a Dino Abbascià Martedì 23 luglio in corso Garibaldi
Fata: «Il documento strategico del commercio approda in Commissione» Fata: «Il documento strategico del commercio approda in Commissione» «Uno strumento prezioso per lo sviluppo economico e un rinnovato protagonismo del settore e del territorio»
Le raccomandazioni di Confcommercio Bari-Bat sulle monetine da uno e due centesimi Le raccomandazioni di Confcommercio Bari-Bat sulle monetine da uno e due centesimi Previsti arrotondamenti in ragione della progressiva scomparsa dalla circolazione
Riconoscimento per il pizzaiolo Angelo Di Molfetta Riconoscimento per il pizzaiolo Angelo Di Molfetta Il biscegliese si è imposto nella sezione "Impasto senatore Cappelli" del campionato mondiale di pizza al fungo
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.