I Carabinieri consegnano a domicilio la pensione agli ultra 75enni
I Carabinieri consegnano a domicilio la pensione agli ultra 75enni
Attualità

Consegna pensione a domicilio agli ultra 75enni, partito il servizio anche a Bisceglie

Possibilità attivata grazie all'accordo tra Poste Italiane e Carabinieri

Un nobile servizio per aiutare chi è impossibilitato. Da venerdì 17 aprile l'Arma dei Carabinieri consegnerà la pensione a domicilio, ai biscegliesi ultra 75enni che ne faranno richiesta. Una possibilità attivata anche nella città di Bisceglie, grazie all'accordo tra le Forze dell'Ordine e le Poste Italiane.

La prima consegna è avvenuta nei confronti di una cittadina 88enne, impedita a recarsi in ufficio postale a causa dell'emergenza sanitaria da Covid-19 Coronavirus.

«Un plauso e un ringraziamento a Poste Italiane e ai Carabinieri per il supporto che offrono alla nostra comunità» ha commentato il sindaco Angelantonio Angarano.
  • Arma Carabinieri
  • Poste Italiane
Altri contenuti a tema
Tentano di eludere un posto di blocco, arrestati due biscegliesi Tentano di eludere un posto di blocco, arrestati due biscegliesi Nel corso della fuga in auto si erano disfatti di una busta contenente oltre mezzo kg di marijuana
Covid, risale il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Covid, risale il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Sabato 6 marzo nuovo step della campagna vaccinale
Reddito di dignità, 56 biscegliesi ammessi e 38 già impegnati nelle attività Reddito di dignità, 56 biscegliesi ammessi e 38 già impegnati nelle attività 18 beneficiari avvieranno le loro collaborazioni nei prossimi mesi. La soddisfazione del Sindaco Angarano e dell'assessore Rigante
Pronti, rimpasto, via! Pronti, rimpasto, via! La Giunta Angarano cambia composizione
Abbandono di rifiuti, altre 15 sanzioni tra controlli e fototrappole Abbandono di rifiuti, altre 15 sanzioni tra controlli e fototrappole Angarano: «Proseguiremo con fermezza e decisione». Consiglio: «Intollerabile ci sia ancora gente che pensa di poter sporcare»
Bisceglie aderisce alla Giornata mondiale delle malattie rare Bisceglie aderisce alla Giornata mondiale delle malattie rare I colori della campagna di sensibilizzazione illuminano la facciata di Palazzo San Domenico
Via alle vaccinazioni anti-Covid al PalaCosmai Via alle vaccinazioni anti-Covid al PalaCosmai Prime dosi per 400 cittadini fra personale scolastico, farmacisti e volontari di Protezione Civile
Completato lo sgombero di altri cinque alloggi popolari nel centro storico Completato lo sgombero di altri cinque alloggi popolari nel centro storico Angarano pragmatico: «Le azioni di forza sono intollerabili ma non si può ignorare l'emergenza abitativa in città»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.