Progetto Aiutaci a crescere
Progetto Aiutaci a crescere
Attualità

Consegnati i libri di “Aiutaci a crescere” al reparto di Pediatria di Bisceglie

Scopo dell’iniziativa è quello di raccogliere donazioni di libri e allestire intere aree di lettura nei reparti pediatrici di tutta Italia

Il reparto di Pediatria dell'ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie il 10 febbraio 2024 ha ricevuto i libri raccolti grazie all'iniziativa "Aiutaci a crescere, regalaci un libro!", un progetto sostenuto e promosso dalla Libreria Giunti al Punto di Andria. Scopo dell'iniziativa è quello di raccogliere donazioni di libri e allestire intere aree di lettura nei reparti pediatrici di tutta Italia.

«Tutti i libri donati vengono gentilmente regalati dai nostri clienti che, entusiasti dell'iniziativa, scelgono anche di personalizzare il loro dono con una dedica, un pensiero di vicinanza e sostegno, rendendo ancor più concreto un gesto d'amore. Quest'anno, più di 700 persone - dichiarano i librai - ci hanno mostrato fiducia ed entusiasmo nello scegliere con dedizione il libro giusto da regalare, la dedica perfetta per far sorridere i bambini che lo avrebbero ricevuto e questo tutt'oggi è per noi motivo di grande emozione».

Il giorno della consegna, i librai Sara e Giuseppe sono stati accolti dalla coordinatrice del reparto Grazia Di Ceglie e dall'intera équipe medica. Tutto il personale ha espresso gratitudine per la dedizione con cui ogni anno si svolge questa iniziativa, mostrandosi felice di entrare a far parte del progetto. Inoltre, sono stati ringraziati quanti hanno donato e hanno contribuito a incentivare la presenza di libri nei luoghi di cura con lo scopo di dare sollievo e momenti di spensieratezza ai pazienti.

«Che questo sia il primo di tanti anni di collaborazione tra la libreria e l'Ospedale affinché intere biblioteche vengano allestite all'interno dei reparti come strumento di arricchimento, crescita culturale e svago», si legge in una nota.
  • ospedale Bisceglie
Altri contenuti a tema
Il saluto della dr.ssa Giusy Polieri che lascia il nosocomio biscegliese dopo vent'anni di attività da pediatra Il saluto della dr.ssa Giusy Polieri che lascia il nosocomio biscegliese dopo vent'anni di attività da pediatra Il festoso saluto delle tante colleghe con cui ha diviso questi anni di onorata professione sanitaria
Visite specialistiche gratuite all’Ospedale di Bisceglie per la Giornata Internazionale della Donna Visite specialistiche gratuite all’Ospedale di Bisceglie per la Giornata Internazionale della Donna L’iniziativa della Asl Bt in occasione dell’8 marzo. Prenotazione obbligatoria
Successi nel reparto di ostetricia e ginecologia di Bisceglie: il direttore Triglione traccia un bilancio Successi nel reparto di ostetricia e ginecologia di Bisceglie: il direttore Triglione traccia un bilancio Risultati positivi dopo il primo anno di attività
Migliorano le condizioni dei ragazzi coinvolti nell'incidente di Santo Stefano Migliorano le condizioni dei ragazzi coinvolti nell'incidente di Santo Stefano Il ringraziamento di famigliari a quanti hanno operato con professionalità e umanità
Incidente nei pressi del Palazzetto dello sport: quattro feriti di cui due in codice rosso Incidente nei pressi del Palazzetto dello sport: quattro feriti di cui due in codice rosso E' accaduto sul ponte che sovrasta la strada statale 16 bis. Sul posto il 118 ed i Carabinieri della locale Tenenza
Dal 1° gennaio a dirigere il Pronto soccorso dell'ospedale di Bisceglie sarà il dottor Donato Iacobone Dal 1° gennaio a dirigere il Pronto soccorso dell'ospedale di Bisceglie sarà il dottor Donato Iacobone La decisione della Direzione generale, delibera n. 2093 del 22 dicembre 2023
Dall’ospedale di Bisceglie la preghiera degli oculisti per Santa Lucia Dall’ospedale di Bisceglie la preghiera degli oculisti per Santa Lucia Con il Sindaco Angarano, la Dg Dimatteo, la direttrice del nosocomio cittadino Nardella con il dirigente oculista Attimonelli
L'ultimo abbraccio dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" al dottor Ilario Precchiazzi L'ultimo abbraccio dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" al dottor Ilario Precchiazzi Prima del rito funebre, la salma ha sostato davanti al pronto soccorso che lo ha visto per decenni valoroso e generoso medico d'urgenza
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.