Giuseppe Conte e Francesco Boccia a DigithON
Giuseppe Conte e Francesco Boccia a DigithON
Politica

Conte rassegna le dimissioni, cade il Governo

Si chiude l'esperienza del primo esecutivo della storia repubblicana con un ministro biscegliese

Giuseppe Conte ha annunciato, nel corso del consiglio dei ministri tenutosi nella mattinata di martedì 26 gennaio, la decisione di rassegnare le sue dimissioni dall'incarico di premier. L'avvocato dauno salirà in seguito al Quirinale per un colloquio col presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L'atto formale chiuderà perciò l'esperienza del primo esecutivo della storia repubblicana di cui ha fatto parte un biscegliese, Francesco Boccia, nel ruolo di ministro per gli affari regionali e le autonomie. Il ruolo dell'economista e parlamentare del Partito Democratico decadrà perciò con tutto l'esecutivo, che resterà comunque in carica per il disbrigo degl affari correnti fino all'insediamento del successivo Governo. Tra le ipotesi sul tavolo anche un reincarico allo stesso Conte o un mandato esplorativo a un'altra personalità individuata nel perimetro dell'attuale maggioranza (si fanno i nomi del ministro dello sviluppo economico Patuanelli e del ministro dei beni culturali Franceschini). Non è escluso che Boccia possa far parte di una prossima compagine governativa, sia con la delega che ha finora ricoperto che in un altro ministero.
  • Francesco Boccia
  • governo
  • Giuseppe Conte
Altri contenuti a tema
Assuntela Messina sottosegretario, la soddisfazione del Pd Assuntela Messina sottosegretario, la soddisfazione del Pd Boccia: «Punto di riferimento prezioso nel Governo Draghi». Caracciolo: «Giusto riconoscimento alla competenza». Mennea: «La Puglia cresce»
Cordoglio dell'ex ministro Boccia per la scomparsa di Franco Cassano Cordoglio dell'ex ministro Boccia per la scomparsa di Franco Cassano Il sociologo e politico si è spento all'età di 77 anni
Trasporti, Piarulli plaude all'idea di un'iniziativa congiunta con la Regione Trasporti, Piarulli plaude all'idea di un'iniziativa congiunta con la Regione La senatrice pentastellata, eletta nel collegio che comprende anche Bisceglie: «Giusto chiedere al Governo garanzie sugli investimenti»
Riforma del fisco, i commercialisti: «Giusto l'approccio di Draghi, ora semplificazione» Riforma del fisco, i commercialisti: «Giusto l'approccio di Draghi, ora semplificazione» Soldani, presidente dell'Odcec di Trani, esprime apprezzamento per le linee guida del nuovo Governo
Boccia: «Sostenere e supportare Draghi» Boccia: «Sostenere e supportare Draghi» L'ex ministro ha votato la fiducia al nuovo Governo
Edilizia sanitaria, via libera dalla Conferenza Stato-Regioni a fondi per l'ospedale di Bisceglie Edilizia sanitaria, via libera dalla Conferenza Stato-Regioni a fondi per l'ospedale di Bisceglie Nell'ultima riunione col ministro Boccia è stato approvato lo schema di decreto
D'Ambrosio lascia il Movimento 5 Stelle D'Ambrosio lascia il Movimento 5 Stelle Il parlamentare andriese ha annunciato l'adesione al gruppo misto
Angarano ringrazia Boccia: «Non ha mai dimenticato Bisceglie» Angarano ringrazia Boccia: «Non ha mai dimenticato Bisceglie» «Ha svolto il suo lavoro con competenza, equilibrio e impegno»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.