Nas
Nas
Cronaca

Controlli in una farmacia, i Nas sequestrano mascherine ritenute irregolari

La mancanza di indicazioni in italiano le renderebbe potenzialmente prive degli standard di sicurezza previsti

I Carabinieri del Nas (nucleo antisofisticazione e sanità) di Bari, nell'ambito dei servizi svolti sulla regolarità della commercializzazione di dispositivi medici e di destinazione d'uso sanitario, hanno posto sotto sequestro mille mascherine risultate irregolari.

Nel corso di controlli eseguiti all'interno di una farmacia di Bisceglie e di un esercizio commerciale di Bari, gestito quest'ultimo da una cittadina di nazionalità cinese, i militari hanno constatato la presenza dimigliaia di mascherine chirurgiche e di tipo FFP2, importate dalla Repubblica Popolare Cinese e destinate alla vendita ma risultate irregolari, in quanto mancanti di qualunque tipo d'indicazione in lingua italiana, quindi, potenzialmente prive degli standard di sicurezza previsti.

Tutto il materiale, del valore complessivo di circa 1500 euro, è stato sottoposto a sequestro mentre ai titolari delle due attività sono state comminate sanzioni amministrative per un totale di 2032 euro.
  • Carabinieri
  • Nas
  • mascherine
Altri contenuti a tema
Intosiccazioni da tonno, perquisizioni dei Nas in un'azienda biscegliese Intosiccazioni da tonno, perquisizioni dei Nas in un'azienda biscegliese «Prodotto decongelato e adulterato con sostanze non consentite»
Operazione Carabinieri, il plauso del Sindaco Angarano Operazione Carabinieri, il plauso del Sindaco Angarano Il primo cittadino: «Personale ringraziamento all'Arma e alla Procura della Repubblica di Trani»
Mascherine, tutte le novità in vigore dall'1 maggio Mascherine, tutte le novità in vigore dall'1 maggio Diminuiscono ulteriormente le restrizioni sul territorio italiano
Auto rubata a sacerdote biscegliese ritrovata nell'agro di Ruvo Auto rubata a sacerdote biscegliese ritrovata nell'agro di Ruvo Tra i rottami del veicolo cannibalizzato anche una tonaca
Obbligo mascherine, le novità introdotte dal ministro Speranza Obbligo mascherine, le novità introdotte dal ministro Speranza Pubblicata l'ordinanza che sarà valida fino al 31 marzo
Mascherine all'aperto e chiusura discoteche, proroga al 10 febbraio Mascherine all'aperto e chiusura discoteche, proroga al 10 febbraio Le decisioni del consiglio dei ministri
Maxi inchiesta su furti e rapine, chiesti 32 rinvii a giudizio. Coinvolto un carabiniere biscegliese Maxi inchiesta su furti e rapine, chiesti 32 rinvii a giudizio. Coinvolto un carabiniere biscegliese Un nuovo scandalo scuote l'Arma: favori ai pregiudicati in cambio di soldi. Il 22 febbraio l'udienza preliminare
Tenta di investire 3 persone e ne ferisce una con una spada, preso 44enne Tenta di investire 3 persone e ne ferisce una con una spada, preso 44enne I fatti risalgono allo scorso 15 gennaio
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.