Economia
Economia
Economia e lavoro

Coronavirus, Emiliano chiede alle banche di sospendere le rate dei finanziamenti alle imprese

«Mi auguro vadano incontro alle esigenze degli imprenditori»

Sospendere le rate dei finanziamenti alle imprese. Questa, nel concreto, la richiesta formulata alle banche dal presidente della regione Puglia Michele Emiliano, di concerto con l'assessore allo Sviluppo economico Cosimo Borraccino.

«Stiamo trasmettendo agli istituti di credito e ai confidi gestori dei fondi regionali una dettagliata comunicazione finalizzata a chiarire l'ambito di applicazione e le concrete modalità di attuazione delle misure di sostegno finanziario previste dal decreto "Cura Italia", con particolare riferimento alla loro compatibilità con gli strumenti regionali di agevolazione e incentivazione degli investimenti» hanno specificato. «A tale riguardo abbiamo sollecitato l'applicazione immediata della sospensione per il pagamento delle rate dei mutui e dei finanziamenti, precisando che l'allungamento dei piani di ammortamento opera per legge, con conseguente estensione della durata delle garanzie prestate» hanno aggiunto.

«M auguro che il sistema bancario, finanziario e creditizio della nostra regione applichi senza alcun tentennamento le previsioni relative a sospensioni e proroghe, andando incontro alle giuste richieste degli imprenditori che, altrimenti, rischierebbero di subire ripercussioni insostenibili sulle loro attività, con conseguenze nefaste anche sui livelli occupazionali» ha affermato il presidente della regione

«Sotto altro profilo invito i direttori delle filiali degli istituti bancari pugliesi a individuare modalità organizzative anche alternative rispetto al semplice ricevimento allo sportello, funzionali a poter ascoltare e recepire con la dovuta attenzione e con il necessario grado di approfondimento le istanze che provengono da singoli imprenditori, dal momento che mi segnalano, dal territorio, atteggiamenti in qualche circostanza sbrigativi e liquidatori, non appropriati rispetto alla gravità del momento che stiamo attraversando. Sono sicuro, a questo proposito, di poter contare sulla sensibilità e disponibilità da parte del management, a ogni livello, del sistema bancario pugliese» ha rimarcato Emiliano.
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

944 contenuti
Altri contenuti a tema
Flash mob degli avvocati per le udienze in Tribunale Flash mob degli avvocati per le udienze in Tribunale Venerdì 29 maggio in piazza Duomo
Manovra regionale antricrisi da 750 milioni di euro Manovra regionale antricrisi da 750 milioni di euro Misure di sostegno alle imprese anche attraverso microprestiti a tasso zero
Lega, 108 dirigenti territoriali contrari alla candidatura di Altieri Lega, 108 dirigenti territoriali contrari alla candidatura di Altieri Nell'elenco non figura il biscegliese Rocco Prete, che è invece sulla linea del leader del Carroccio
Santorsola: «Problemi all'ospedale di Bisceglie, rafforzare Trani» Santorsola: «Problemi all'ospedale di Bisceglie, rafforzare Trani» Il consigliere regionale cita una nota nella quale il Direttore medico Sinigaglia avrebbe sostenuto l'impossibilità di riprendere le attività ambulatoriali
Rsa Madre Pia esce indenne dalla fase critica dell'emergenza Coronavirus Rsa Madre Pia esce indenne dalla fase critica dell'emergenza Coronavirus Nessun caso positivo registrato tra ospiti e personale della struttura che fa capo a Universo Salute
Test sierologico su 150 mila individui, c'è anche Bisceglie Test sierologico su 150 mila individui, c'è anche Bisceglie Le persone selezionate saranno contattate al telefono dai centri regionali della Croce Rossa Italiana
Carabinieri intensificano i controlli serali Carabinieri intensificano i controlli serali Stazione mobile e pattuglie a piedi nelle principali città del territorio
Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano Procedure rapide per l'autorizzazione, esenzione Tosap da maggio a ottobre
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.