Il sindaco facente funzioni Vittorio Fata sottoscrive il protocollo d'intesa con Legambiente Puglia
Il sindaco facente funzioni Vittorio Fata sottoscrive il protocollo d'intesa con Legambiente Puglia
Territorio

Costa, reti ecologiche e infrastrutture verdi per una visione sostenibile

Sottoscritto un protocollo d'intesa tra Legambiente Puglia e i comuni di Bisceglie e Molfetta

Elezioni Regionali 2020
Un altro passo verso la valorizzazione del patrimonio ambientale e naturalistico della città di Bisceglie, inserita in un contesto di area vasta che dialoga lungo la costa con Molfetta e nell'agro con Ruvo, Corato e il Parco dell'Alta Murgia.

È stato sottoscritto lunedì mattina, tra i comuni di Bisceglie e Molfetta e Legambiente Puglia, il protocollo di intesa per la definizione e l'esecuzione di un programma integrato di interventi ed azioni per la tutela, il recupero e la valorizzazione della fascia costiera Bisceglie-Molfetta in attuazione del Pptr.

Obiettivo primario, accanto alla tutela delle emergenze naturalistiche, la definizione e l'attuazione di strumenti di governo del territorio coerenti con gli scenari locali e regionali di valorizzazione del patrimonio ambientale, paesaggistico e culturale locale, attraverso azioni volte a conseguire i seguenti obiettivi: assicurare la conservazione degli ecosistemi naturali, della flora e della fauna marina e terrestre e la tutela della biodiversità; contrastare il consumo di suolo; promuovere ed incentivare attività produttive agricole sostenibili e conformi ai disciplinari per l'agricoltura biologica; promuovere ed implementare forme di gestione sostenibile delle risorse idriche; promuovere ed implementare forme di gestione sostenibile di reflui, scarichi e rifiuti; promuovere ed implementare forme di mobilità dolce, compatibili con le peculiarità dell'area; garantire la partecipazione nel processo di definizione delle politiche e degli strumenti di governo del territorio; garantire l'accesso alle informazioni ambientali ed ai progetti incidenti sull'ambito territoriale.

La sottoscrizione del protocollo e dei documenti di condivisione estesi al partenariato economico e sociale è propedeutica alla presentazione di proposte di candidatura, messe a punto dagli uffici della ripartizione tecnica del comune di Bisceglie, a valere sul bando pubblico regionale emesso dal dirigente sezione tutela e valorizzazione del paesaggio della regione Puglia che, attraverso il Por Puglia 2014-2020 - Asse VI – Azione 6.6 – Sub-Azione 6.6.a – "Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione naturale", finanzierà tre filoni specifici di proposte: realizzazione di progetti di infrastrutture verdi; riqualificazione integrata dei paesaggi costieri; realizzazione di progetti per la rete ecologica regionale.

Tre proposte (paesaggi costieri - valorizzazione e riqualificazione integrata dell'area di Pantano-Ripalta, rete ecologica regionale – Interventi per la tutela e la valorizzazione della Lama Santa Croce e valorizzazione e riqualificazione dell'area dell'ex depuratore di Bisceglie in località Carrara Pantano - infrastrutture verdi - Patto città-campagna) che prefigurano interventi lungo gli ambiti sottoposti a vincolo di tutela ambientale che si sviluppano sia parallelamente alla costa in località Pantano-Ripalta - con una visione estesa all'area vasta dell'oasi Torre Calderina - sia lungo la lama Santa Croce - intesa a valorizzare l'asse Murgia-mare, sia infine con un intervento puntuale inteso a minimizzazione dell'impatto paesaggistico negativo dell'area dell'ex depuratore.
  • Torre Calderina
  • Vittorio Fata
  • Molfetta
  • Bisceglie
  • paesaggio
  • Lama Santa Croce
  • protocollo d'intesa
  • zona Pantano-Ripalta
  • Legambiente Puglia
Altri contenuti a tema
165, Fata: «Storelli riconsegni la delega all'urbanistica» 165, Fata: «Storelli riconsegni la delega all'urbanistica» L'esponente di opposizione all'assessore: «O non legge le carte che porta in Giunta, visto che provengono dalla sua ripartizione, o non le sa leggere»
«"Libridamare" gode del patrocinio del Comune di Bisceglie» «"Libridamare" gode del patrocinio del Comune di Bisceglie» Replica degli assessori Sette e Acquaviva all'ex Sindaco Fata
«Consiglio comunale monotematico sulla situazione dei lavoratori di Universo Salute» «Consiglio comunale monotematico sulla situazione dei lavoratori di Universo Salute» Richiesta bipartisan formalizzata da cinque componenti della massima assise cittadina
Allerta meteo arancione su Bisceglie Allerta meteo arancione su Bisceglie Previsti temporali per la giornata di venerdì
«La cultura non ha colore politico» «La cultura non ha colore politico» Vittorio Fata sull'esclusione di "Libridamare" dal cartellone estivo: «Le scelte di Angarano offendono i biscegliesi»
Prolungata l'allerta meteo gialla su tutta la Puglia Prolungata l'allerta meteo gialla su tutta la Puglia Previsti temporali fino alla giornata di venerdì
Nuova allerta meteo per possibili temporali su Bisceglie Nuova allerta meteo per possibili temporali su Bisceglie Diramato dalla Protezione Civile, l'avviso ha validità per la giornata di mercoledì
Festa patronale, Fata: «Non si precluda la possibilità di lavorare agli ambulanti» Festa patronale, Fata: «Non si precluda la possibilità di lavorare agli ambulanti» Appello al Sindaco Angarano e al Prefetto Valiante
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.