Peschereccio
Peschereccio
Territorio

Da lunedì 13 agosto blocco delle attività di pesca per tutto l'Adriatico

Il provvedimento durerà per 42 giorni consecutivi fino al 23 settembre

Parte da lunedì 13 agosto il blocco delle attività di pesca nei tratti di costa da San Benedetto a Termoli e da Manfredonia a Bari. Il provvedimento, che interessa anche la città di Bisceglie, durerà per 42 giorni consecutivi fino al 23 settembre.

Stop così al pesce fresco sulla tavola: con il fermo pesca infatti aumenta il rischio, come denuncia Coldiretti Puglia, di "ritrovarsi nel piatto per grigliate e fritture prodotto straniero o congelato", spacciato molte volte come italiano, soprattutto nella ristorazione, grazie all'assenza dell'obbligo di etichettatura dell'origine.

Il fermo biologico precede il blocco che interesserà il Tirreno da Brindisi a Roma, dal 10 settembre al 9 ottobre, e da Civitavecchia a Imperia, dal 1° ottobre al 30 ottobre. Già operativo invece il blocco che dal 30 luglio interessa la zona tra Trieste e Ancona: in questo caso, il fermo si protrarrà fino al 9 settembre.
  • pesca
  • mare Adriatico
Altri contenuti a tema
Minuto: «Il governo intervenga in difesa dei pescatori pugliesi» Minuto: «Il governo intervenga in difesa dei pescatori pugliesi» La senatrice di Forza Italia ha presentato un'interrogazione
Lo sciopero della marineria biscegliese prosegue a oltranza Lo sciopero della marineria biscegliese prosegue a oltranza Protesta contro le «normative europee stringenti» e il «disinteresse del governo»
Galantino: «Dalla parte dei pescatori». E presenta un'interrogazione al ministero Galantino: «Dalla parte dei pescatori». E presenta un'interrogazione al ministero Il parlamentare biscegliese del gruppo misto interviene sulla mobilitazione delle marinerie pugliesi
Fermo pesca prorogato all'8 settembre Fermo pesca prorogato all'8 settembre Stop al pesce fresco pugliese fino a inizio settembre, prorogato il fermo pesca
Bando del Gal "Ponte Lama", finanziamenti per la vendita diretta nel settore pesca Bando del Gal "Ponte Lama", finanziamenti per la vendita diretta nel settore pesca Misura riservata a micro, piccole, medie imprese e cooperative di Bisceglie, Molfetta e Trani
Crisi del comparto pesca, Bisceglie all'assemblea in regione Crisi del comparto pesca, Bisceglie all'assemblea in regione Sottoscritta una lettera indirizzata al ministro Gian Marco Centinaio
Il sindaco: «A fianco dei pescatori e non solo nell'emergenza» Il sindaco: «A fianco dei pescatori e non solo nell'emergenza» L'assessore Naglieri: «Lavoriamo per sostenere e rilanciare il comparto»
I politici biscegliesi non mangiano pesce I politici biscegliesi non mangiano pesce Menefreghismo impressionante a proposito della crisi del comparto ittico
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.