Diego Galdino a Libri nel Borgo Antico
Diego Galdino a Libri nel Borgo Antico
Cultura

Diego Galdino spalanca le porte del "Bosco Bianco" alle emozioni di una favola contemporanea

La presentazione del libro a pendio San Matteo per la decima edizione di Libri nel Borgo Antico

Coraggio e umiltà, virtù che contraddistinguono lo scrittore Diego Galdino, presente a Bisceglie durante la seconda serata della decima edizione di Libri nel Borgo Antico, con la presentazione di una delle sue ultime fatiche letterarie "Bosco Bianco".

Moderato da Maristella Lupone, Galdino ha esordito con un gesto di gentilezza ringraziando inizialmente chi è giunto da lontano per seguire la presentazione del libro. Il pubblico giunto copioso per l'evento è la conferma di quanto l'autore sia apprezzato per i suoi lavori letterari e di come la gente abbia sete di storie belle. "Bosco Bianco" è un volume auto pubblicato, una scommessa dell'autore e una storia che appena scritta ha regalato ai lettori un gioiello letterario.

Il romanzo nasce da un momento particolarmente difficile nella vita dell'autore: la scrittura, il riflesso delle sue paure come quella di non poter più vivere le sue figlie come prima, il senso di colpa per aver tolto loro una famiglia normale dopo la fine del suo matrimonio, emozioni proiettate sul protagonista del romanzo. La tenuta "Bosco Bianco" diventa un'occasione di rinascita e d'amore, chiunque abbia vissuto in quella casa viene avvolto da un sentimento puro scevro da pregiudizi. «L'amore è un braciere votivo da mantenere sempre acceso e un sentimento che non deve temere mai pregiudizi» ha affermato Galdino.

Protagonisti del romanzo un uomo e una donna disillusi dalla vita entrambi lasciati dai propri partner sullo sfondo un imprenditore che senza esitazione, a dispetto di quanto la sua cattiveria possa creare, permette alla coppia vivere un amore unico. A conclusione della presentazione l'autore ha voluto ringraziare il pubblico presente, regalando un suo particolare pensiero ai suoi parenti biscegliesi e alla stessa città di Bisceglie: l'omaggio, citato nel romanzo, è il luogo dei ricordi e dei bei momenti passati, un'occasione per ricordare che non bisogna mai dimenticare le proprie radici.
  • Libri nel Borgo Antico
  • pendio San Matteo
Altri contenuti a tema
Libri nel Borgo Antico, premiate le migliori vetrine Libri nel Borgo Antico, premiate le migliori vetrine Grande partecipazione dei negozianti biscegliesi durante la rassegna letteraria
Lotteria Libri nel Borgo Antico, ecco i tre biglietti vincenti Lotteria Libri nel Borgo Antico, ecco i tre biglietti vincenti I possessori potranno recarsi alla segreteria dell'associazione
Angarano: «Libri nel Borgo Antico mette in mostra il meglio di questa città» Angarano: «Libri nel Borgo Antico mette in mostra il meglio di questa città» «Anche quest’anno si è confermata una seguitissima manifestazione»
"Cantò come Dea", Antonella Pagano racconta la bellezza a Libri nel Borgo Antico "Cantò come Dea", Antonella Pagano racconta la bellezza a Libri nel Borgo Antico Un messaggio d’amore universale che spalanca le braccia al mondo
Lotteria Libri nel Borgo Antico, estrazione in piazza Duomo Lotteria Libri nel Borgo Antico, estrazione in piazza Duomo I fondi raccolti hanno contribuito alla realizzazione del decoro della scalinata di via Porto
Libri nel Borgo Antico porta in altre città della Puglia le sue presentazioni Libri nel Borgo Antico porta in altre città della Puglia le sue presentazioni Si partirà lunedì con Antonio Moschetta
Un commosso ricordo di Nadia Toffa a Libri nel Borgo Antico Un commosso ricordo di Nadia Toffa a Libri nel Borgo Antico Il valore delle testimonianze dei guerrieri in lotta contro i tumori in un fuori programma
Chiusura in bellezza per Libri nel Borgo Antico Chiusura in bellezza per Libri nel Borgo Antico Successo di pubblico anche per la serata conclusiva della rassegna letteraria
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.