Raduno auto storiche
Raduno auto storiche
Territorio

Domenica la 19ª edizione del Raduno nazionale Fiat 500

Torna il suggestivo appuntamento organizzato dal Coordinamento di Bisceglie guidato da Tonio Belsito

Festeggiata nel 2017 la "maggiore età", è imminente la 19ª edizione del Raduno nazionale Fiat 500, che precederà l'attesissimo ventennale.

Domenica 20 maggio, in piazza Vittorio Emanuele II, il Coordinamento di Bisceglie del Fiat 500 Club d'Italia, presieduto con tenacia, passione e grandi capacità organizzative da Tonio Belsito, ospiterà gli oltre cento iscritti provenienti, come sempre, da ogni angolo della nazione, pronti per ritrovarsi in una giornata all'insegna del divertimento, alla scoperta della città, delle sue caratteristiche e dei suoi prodotti tipici. «Faremo respirare l'aria del passato ai tanti amici che avranno il piacere di raggiungerci in piazza, guidandoli in un viaggio nei ricordi» ha commentato l'organizzatore della manifestazione.

L'evento, organizzato col patrocinio del comune di Bisceglie e in collaborazione con Pro Loco e Confcommercio, avrà inizio alle 8:00 del mattino col ritrovo in piazza Vittorio Emanuele e la consegna dei gadget ai primi cento iscritti, con colazione offerta presso Bar Oriente. Contestualmente sarà possibile compilare i moduli per la partecipazione alla sedicesima edizione del trofeo Brac, altra simpatica consuetudine del Raduno "Il Dolmen". L'apertura dei numerosi stand degli espositori è in programma alle 8:30 mentre alle 10:00 la scuola di karate Fiamme Cremisi Bersaglieri del maestro Francesco Simone allieterà i presenti con un'esibizione. Non mancheranno le degustazioni di vino doc (offerto da Agripuglia) e di frutta (offerta dall'azienda agricola Di Rella).

Il classico giro panoramico per la città di metà mattinata farà tappa alle 10:30 presso la paninoteca di Marcello Todisco sulla litoranea. Si proseguirà poi presso l'azienda Ovozecchillo per una divertente visita con aperitivo e una sorpresa per i bambini offerti da Galtieri.

Chiusura delle iscrizioni fissata per le ore 12:00 con saluto delle autorità e nuovo giro turistico della città. La giornata si chiuderà col classico pranzo conviviale presso l'agriturismo "Gardenia" in contrada San Pancrazio a Molfetta e l'estrazione di due weekend presso il villaggio "I turchesi". La caparbietà di Tonio Belsito e dei suoi collaboratori permette a Bisceglie di restare, da 19 anni, un riferimento nel sud e non solo per i tanti amanti delle auto d'epoca.
  • pro loco
  • Confcommercio
  • Tonio Belsito
  • Raduno nazionale Fiat 500
  • coordinamento 500 Club
  • Fiat 500 Club
  • raduno 500 Bisceglie
Altri contenuti a tema
Il sindaco Angarano a Bari per un incontro sul Distretto urbano del commercio Il sindaco Angarano a Bari per un incontro sul Distretto urbano del commercio «L'obiettivo è lo sviluppo organico e complessivo del progetto»
Raduno Fiat 500, un altro trionfo aspettando il ventennale Raduno Fiat 500, un altro trionfo aspettando il ventennale Numeri da capogiro: oltre 300 iscrizioni tra auto e moto
Elezioni, rottura definitiva nel centrosinistra: tre candidati a sindaco Elezioni, rottura definitiva nel centrosinistra: tre candidati a sindaco Sfuma l'intesa su Belsito, che correrà da solo con quattro liste civiche. Fata non arretra. Spina riabbraccia Napoletano
Nasce dalla Puglia il progetto “Desk informativo” per turisti e viandanti Nasce dalla Puglia il progetto “Desk informativo” per turisti e viandanti Tra le Pro Loco coinvolte anche quella di Bisceglie
Domenica 11 marzo torna il mercato straordinario Domenica 11 marzo torna il mercato straordinario L'appuntamento mattutino in piazza Vittorio Emanuele
Confcommercio: alternanza scuola lavoro: "Si punta a progetti di qualità" Confcommercio: alternanza scuola lavoro: "Si punta a progetti di qualità" Concluso il progetto 2017/2018. Angelica Quercia e Michele Angelico gli studenti impegnati
Sacchetti bio a pagamento, Leo Carriera: «Speriamo capiscono che non è possibile elevare sanzioni ai commercianti nei primi sei mesi» Sacchetti bio a pagamento, Leo Carriera: «Speriamo capiscono che non è possibile elevare sanzioni ai commercianti nei primi sei mesi» Per Confcommercio una normativa in linea di principio virtuosa, finisce per penalizzare ancora una volta il commercio
Piccole e medie imprese, voucher del 50% per la digitalizzazione e l'ammodernamento tecnologico Piccole e medie imprese, voucher del 50% per la digitalizzazione e l'ammodernamento tecnologico Dal 30 gennaio partirà anche a Bari e Bat l’iniziativa del Ministero fortemente sostenuta da Confcommercio, con uno sportello informativo dedicato
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.