Angelo Consiglio
Angelo Consiglio
Politica

Dragaggio porto, Consiglio risponde a Fata: «L'incapacità amministrativa è la sua»

L'assessore replica all'attacco del consigliere di opposizione: «Presentò la candidatura a un bando regionale che fu bocciata»

Con una nuova nota Angelo Consiglio ha voluto rispondere all'attacco lanciato dal consigliere di opposizione Vittorio Fata, sempre in merito al tema del dragaggio del porto: «Quando parla di incapacità amministrativa, superficialità e di pressapochismo, si rivolge a se stesso? Il dubbio è legittimo visto che quando era Sindaco facente funzioni presentò la candidatura a un bando regionale ma non ebbe esito felice, per usare un eufemismo, perché carente di una serie di elaborati e soprattutto priva di analisi e campionamenti fondamentali e coerenti con le normative vigenti richiamate nell'avviso pubblico. Non certo un dettaglio, ma un'attività rilevante che cerca di imputare ad altri. La candidatura, come ovvio, fu bocciata. Questa sì che è totale mancanza di capacità amministrativa, tanto che fino al 2018 non erano neanche state allocate voci in bilancio per le analisi. Anche Fata, quindi, non ha ottenuto finanziamenti per il dragaggio del porto» ha dichiarato l'assessore biscegliese.

«La nostra amministrazione, al contrario della sua, ha pianificato (trovando le risorse) ed effettuato quei campionamenti e analisi dei sedimenti del fondale del porto, attività basilari e propedeutiche per poter ambire a effettuare il dragaggio. In giunta abbiamo approvato un progetto che abbiamo candidato a finanziamento, non concesso per valutazioni di ordine tecnico sullo smaltimento dei sedimenti estratti (il Comune aveva proposto il riposizionamento a terra, entro il raggio di 5 chilometri, per avviare le opere di rinaturalizzazione di una cava di proprietà comunale mentre la Regione riteneva di preferire il riposizionamento dei sedimenti in ambito costiero)» ha aggiunto.

Poi ha concluso: «Le analisi e i campionamenti, tuttavia, restano utili e il progetto rimane ricandidabile sulla prossima call dell'avviso regionale, seguendo l'opzione indicata dalla Regione Puglia per il riposizionamento dei sedimenti in ambito costiero. Nel Peg sono previsti inoltre altri 120 mila euro per le analisi funzionali. Insomma, con programmazione, pianificazione e criterio, stiamo cercando di fare tutto il possibile per ottenere il finanziamento per il dragaggio, che sarebbe un'opera storica per un ulteriore sviluppo del porto».
  • Vittorio Fata
  • Angelo Consiglio
  • porto turistico Bisceglie
  • dragaggio porto Bisceglie
Altri contenuti a tema
Lista "Il sospiro" di Vittorio Fata, il chiarimento dell'associazione pasticcerie storiche Lista "Il sospiro" di Vittorio Fata, il chiarimento dell'associazione pasticcerie storiche «Saremo sempre al fianco di tutti coloro che hanno progetti legati alla promozione e valorizzazione del nostro dolce tipico»
"Appuntamento in Adriatico", 16 barche a vela approdano al porto "Appuntamento in Adriatico", 16 barche a vela approdano al porto Diverse iniziative sul waterfront: la darsena teatro dell'ottava edizione dell'International yoga day
Elezioni, otto liste ufficializzano la candidatura a Sindaco di Vittorio Fata Elezioni, otto liste ufficializzano la candidatura a Sindaco di Vittorio Fata Pd, Italia Viva, Sinistra Italiana, Con Emiliano, Un Sindaco per bene, Bisceglie illuminata, Bisceglie la tradizione e Qui Bisceglie al suo fianco
«Un grande murale per rendere ancora più bella la zona portuale» «Un grande murale per rendere ancora più bella la zona portuale» Iniziativa del Cpia Bat nell'ambito del progetto "Murart", a cui ha aderito il Comune
Fata: «Moderiamo i toni e torniamo a discutere degli interessi della comunità» Fata: «Moderiamo i toni e torniamo a discutere degli interessi della comunità» Il consigliere di opposizione: «Fondamentale il reciproco istituzionale tra componenti dell'assemblea elettiva e funzionari pubblici»
Sport e promozione del territorio, presentata "Estate in blu" Sport e promozione del territorio, presentata "Estate in blu" Il 12 giugno la tappa biscegliese della manifestazione nazionale di nuoto in acque libere
"Estate in blu", il nuovo in acque libere approda a Bisceglie "Estate in blu", il nuovo in acque libere approda a Bisceglie Martedì la presentazione dell'evento alla darsena centrale del porto
"Quale scuola per il futuro", convegno nel Giardino dell'Hotel Salsello "Quale scuola per il futuro", convegno nel Giardino dell'Hotel Salsello Interverrà Antonio D’Itollo, già dirigente dell’Ufficio scolastico regionale
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.