Bisceglie, educazione di qualità protagonista a Libri nel Borgo Antico
Bisceglie, educazione di qualità protagonista a Libri nel Borgo Antico
Cultura

Educazione di qualità protagonista a Libri nel Borgo Antico

Presentato il "Piccolo manuale di educazione ambientale" di Antonello Fiore

Si è tenuta domenica 29 agosto, al porto turistico di Bisceglie nell'ambito della dodicesima edizione di Libri nel Borgo Antico, la conversazione su "Piccolo manuale di Educazione Ambientale", il volume a cura del geologo Antonello Fiore, presidente della Sigea (società italiana di geologia ambientale). L'evento è stato promosso dal Club per l'UNESCO di Bisceglie, presieduto da Pina Catino, e in particolare dalla socia Rosanna Lauro, già docente del primo circolo didattico "Edmondo De Amicis".

L'obiettivo del manuale è formare le giovani generazioni, sin dall'infanzia, ad una corretta educazione, conoscenza e consapevolezza dei rischi ambientali antropici e come intervenire in modo adeguato. Il ricercatore e divulgatore scientifico Mario Tozzi, nella prefazioe del libro, ha sottolineato: «I disastri non sono tutti uguali. Quasi nessuno di quelli contemporanei è veramente naturale, eppure, noi uomini del Terzo Millennio ne abbiamo ancora una gran paura. Basterebbe informarsi di più e meglio esercitare la memoria collettiva, perché la preparazione consapevole è l' unica cosa che ci può salvare la vita».

L'incontro di domenica, moderato dalla professoressa e giornalista Lucia Schinzano - direttrice della rivista Ambiente&Ambienti -, si è svolto con la partecipazione attiva di Antonio e Piergiorgio, due studenti della 4A della "De Amicis" di Bisceglie che con disinvoltura (e un pizzico di inevitabile timidezza) hanno rivolto domande all'autore e deascritto il lavoro compiuto a scuola, in presenza, nel mese di maggio, con tutte le docenti di classe.

Il primo circolo didatico di Bisceglie, come altre scuole del territorio, sarà impegnato nelle attività di conoscenza di alcuni degli obiettivi dell'Agenda 2030, fra cui l'attenzione allo sviluppo sostenibile.
  • Libri nel Borgo Antico
  • Club Unesco Bisceglie
  • Pina Catino
Altri contenuti a tema
World radio day, iniziativa del club per l'UNESCO di Bisceglie World radio day, iniziativa del club per l'UNESCO di Bisceglie Trasmissione speciale in diretta martedì 14 febbraio
Club per l'UNESCO e secondo circolo insieme per il "Concerto della pace" Club per l'UNESCO e secondo circolo insieme per il "Concerto della pace" L'evento si è tenuto a San Pietro Infine
Morto l'ex ministro Roberto Maroni, fu ospite a Libri nel Borgo Antico Morto l'ex ministro Roberto Maroni, fu ospite a Libri nel Borgo Antico Cordoglio unanime per la scomparsa dell'esponente leghista, grande conoscitore delle dinamiche sociali
Il Club per l'UNESCO partecipa al "Concerto per la pace" di San Pietro Infine Il Club per l'UNESCO partecipa al "Concerto per la pace" di San Pietro Infine Prevista un'esibizione di un gruppo di studenti del secondo circolo
Club per l'UNESCO e Gruppo Scout organizzano una visita alle Grotte di Santa Croce Club per l'UNESCO e Gruppo Scout organizzano una visita alle Grotte di Santa Croce Previsto un incontro tecnico-scientifico con numerosi ospiti
Cena en blanc premia Libri nel Borgo Antico come tavolo più numeroso Cena en blanc premia Libri nel Borgo Antico come tavolo più numeroso Il consiglio direttivo dell'associazione ha donato alimenti di prima necessità alla Caritas
"Bisceglie en blanc", una serata incantevole. Le foto "Bisceglie en blanc", una serata incantevole. Le foto Mille partecipanti alla cena organizzata in via Nazario Sauro
Nuova edizione del premio "Sergio Nigri" a Roma Intangibile Nuova edizione del premio "Sergio Nigri" a Roma Intangibile L'elenco dei coloro che saranno insigniti del riconoscimento
© 2001-2023 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.