Francesco Spina
Francesco Spina
Politica

Elezioni, il commento di Francesco Spina

Le parole del consigliere comunale a margine dell'esito della competizione a Bisceglie e sul territorio

«Complimenti ai partiti e ai candidati della coalizione "Bisceglie rinasce"». Queste le parole con cui Francesco Spina ha commentato l'esito delle elezioni politiche a Bisceglie e sul territorio.

«Azione, con il "capolista" biscegliese per Bat e Foggia Gianni Casella ha conseguito a Bisceglie 3762 voti con il 15.5%, superando alla Camera il Pd e affermandosi con la più alta percentuale in Puglia, portando la lista nella Bat al dato più alto fra le sei province pugliesi con il 6.4%» ha aggiunto.

«La candidata al Senato Stefania D'Addato ha ottenuto la prima percentuale nei collegi senatoriali uninominali di Puglia con 18 mila voti e il 5.5% complessivo con il 10.5% a Bisceglie (2.670 voti). Fratelli d'Italia, coordinata da Tonia Spina, con 4327 voti e il 18.11% si attesta al secondo posto della città dopo il Movimento 5 stelle e diventa forza principale del governo nazionale. La Lega, coordinata da Rocco Prete, con 951 consensi e il 4% si attesta come importante realtà comunale e forza di governo nazionale, oltre all'Udc per il ruolo moderato fondamentale nella futura coalizione» ha rilevato Spina.

«"Bisceglie rinasce", oltre alle altre articolazioni partitiche e civiche, potrà contare su una filiera istituzionale importante, partendo dal consigliere regionale Francesco La Notte (fondamentale volano politico e istituzionale della coalizione) fino a coloro che potranno raccordare, con la loro presenza, il Comune di Bisceglie alle più alte rappresentanze governative. "Bisceglie rinasce" continua con favorevoli auspici e presto vedrà l'adesione di altre importanti forze politiche» ha sottolineato il consigliere comunale, formulando gli auguri «alla parlamentare del collegio uninominale Mariangela Matera che rappresenterà anche la comunità biscegliese nel parlamento nazionale e in bocca al lupo agli altri rappresentanti dei listini proporzionali nazionali che potranno essere proclamati eletti al termine delle complesse operazioni elettorali che potrebbero riservare importanti sorprese per il nostro territorio».
  • Francesco Spina
  • Elezioni
  • elezioni politiche
  • elezioni 2022

Altri contenuti a tema
1 Spina: «Tagliate 170 palme a Conca dei Monaci, ecco la rivoluzione verde della "Svolta"». Video Spina: «Tagliate 170 palme a Conca dei Monaci, ecco la rivoluzione verde della "Svolta"». Video «Chi pagherà le somme spese per lo smaltimento?»
"Noi con l'Italia" ha un coordinatore cittadino "Noi con l'Italia" ha un coordinatore cittadino È Davide Lavolpicella. Il movimento sarà nella coalizione a sostegno di Francesco Spina
Riapertura ostetricia, Spina accusa Angarano di ingratitudine Riapertura ostetricia, Spina accusa Angarano di ingratitudine «È salito sul treno di un'iniziativa intrapresa da altri»
«Spina imbarazzante, la butta sempre in caciara per fare campagna elettorale» «Spina imbarazzante, la butta sempre in caciara per fare campagna elettorale» Angarano e Naglieri: «La gente, purtroppo per lui, non dimentica»
Rifiuti, Spina: «Che fine hanno fatto i 30 mila euro richiesti per il supplemento di pulizia nel centro storico?» Rifiuti, Spina: «Che fine hanno fatto i 30 mila euro richiesti per il supplemento di pulizia nel centro storico?» «Le amministrazioni precedenti erano libere di contestare i gestori dell'appalto, questa sembra avere uno strano spirito di sudditanza nei loro confronti»
Spina, sopralluogo all'area mercatale: «Qui la pavimentazione già cede» Spina, sopralluogo all'area mercatale: «Qui la pavimentazione già cede» «L'avevo spiegato che inaugurare in fretta e furia avrebbe comportato rischi»
Spina: «Solidarietà a Carlo Bruni per le parole pronunciate da Angarano» Spina: «Solidarietà a Carlo Bruni per le parole pronunciate da Angarano» «È possibile che la cultura a Bisceglie sia diventata lo scendiletto degli interessi economici di una coalizione?»
Spina: «La cittadella dello sport si farà nelle aree destinate» Spina: «La cittadella dello sport si farà nelle aree destinate» «Precluso si possa realizzare nelle zone indicate da Silvestris»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.