Spreco alimentare
Spreco alimentare
Attualità

Finanziamento degli Ambiti territoriali per il contrasto agli sprechi alimentari, venerdì 15 febbraio la presentazione

All'evento sarà presente il sindaco Angarano coi colleghi di Trani, Barletta e Andria

La biblioteca comunale di Trani ospiterà venerdì 15 febbraio alle ore 17:00 un incontro per la presentazione del bando regionale per il finanziamento di progetti degli Ambiti territoriali sociali per il rafforzamento delle reti locali per il contrasto agli sprechi alimentari e farmaceutici ed il recupero delle eccedenze.

All'evento parteciperanno tutti e tre gli Ambiti territoriali di Trani-Bisceglie, Andria e Barletta, impegnati nella predisposizione di un unico progetto sovra ambito dei 3 capoluoghi di Provincia.

Nella biblioteca tranese saranno presentate le linee guida generali del progetto condiviso da parte dei tre Ambiti territoriali per acquisire ulteriori disponibilità ancora non pervenute dei rappresentanti delle associazioni e delle organizzazioni solidali attive sul territorio dei capoluoghi di provincia. La legge regionale che ispira l'avviso pubblico è la 13 del 18 maggio 2017, scritta al fine di tutelare le fasce più deboli della popolazione incentivando la riduzione degli sprechi. La normativa regionale riconosce, valorizza e promuove l'attività finalizzata al recupero e alla redistribuzione delle eccedenze alimentari e dei prodotti farmaceutici in favore delle famiglie bisognose o con grave disagio sociale.

Interverranno i sindaci di Trani Amedeo Bottaro, di Bisceglie Angelantonio Angarano, di Andria Nicola Giorgino e di Barletta Cosimo Damiano Cannito e il consigliere regionale Ruggiero Mennea. La presentazione tecnica del bando è affidata a Carmen Craca.
  • Angelantonio Angarano
  • Trani
  • andria
  • Bisceglie
  • Barletta
Altri contenuti a tema
1 Angarano sul varco elettronico in via La Spiaggia: «Soluzione ideale per tutti» Angarano sul varco elettronico in via La Spiaggia: «Soluzione ideale per tutti» Cittadini e turisti potranno godersi in tranquillità una delle vie più belle e caratteristiche di Bisceglie
Spina caustico: «Svolta copiona» Spina caustico: «Svolta copiona» L'ex sindaco sostiene che il Piano triennale delle opere pubbliche sia identico a quello della precedente amministrazione
Bilancio di previsione approvato dal consiglio comunale. Maratona di 16 ore Bilancio di previsione approvato dal consiglio comunale. Maratona di 16 ore Angarano: «Un documento concreto e realistico per favorire lo sviluppo»
Grotte di Santa Croce, il comune vuole accelerare l'iter per la riapertura Grotte di Santa Croce, il comune vuole accelerare l'iter per la riapertura Il sindaco Angarano: «Uno dei nostri tesori archeologici è chiuso da ben sette anni»
Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Il presidente del consiglio comunale di Trani: «Eppure due settimane fa ci faceva lezioni sull'apertura del Pd alle amministrazioni civiche»
Micro.Bi festeggia il terzo compleanno e il raggiungimento del fondo di garanzia Micro.Bi festeggia il terzo compleanno e il raggiungimento del fondo di garanzia Prende forma il progetto volto a favorire opportunità lavorative
1 Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Il parlamentare dem mostra di non aver gradito gli endorsement di sindaco e amministrazione nei confronti di Silvestris
Spina: «Incredibile, l'amministrazione ricorre al Prefetto contro i miei emendamenti» Spina: «Incredibile, l'amministrazione ricorre al Prefetto contro i miei emendamenti» L'ex sindaco deplora i toni utilizzati dalla segretaria generale
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.