Davide Galantino
Davide Galantino
Politica

Galantino: «Il Green pass è un obbligo vaccinale ma senza indennizzi»

L'intervento del deputato biscegliese di Fratelli d'Italia nel corso del dibattito alla Camera

Una posizione di netta contrarietà all'applicazione del Green pass secondo logiche che, a suo parere, sottenderebbero a un "malcelato obbligo vaccinale". Davide Galantino, parlamentare biscegliese di Fratelli d'Italia, è intervenuto in aula alla Camera lunedì mattina nel corso del dibattito sull'approvazione del Decreto Green pass relativo a scuola e trasporti.

«Dopo aver etichettato come no vax chiunque abbia delle perplessità sul vaccino anti Covid, il Governo oggi mette alla gogna i nostri figli e chi prima veniva appellato come eroe nazionale. Mi riferisco agli operatori sanitari e agli uomini delle forze dell'ordine che con questo provvedimento vengono minacciati di veder bloccato il proprio stipendio se non si adeguano ai diktat» ha affermato Galantino.
«A nulla vale infatti la possibilità concessa di effettuare un tampone ogni 72 ore, perché tanti cittadini non possono permettersi di spendere 15 euro ogni tre giorni. Questo malcelato obbligo vaccinale, che impedisce a chi non si allinea alla volontà governativa di bere un caffè al bar, di andare a prendere il proprio figlio al nido, di visitare un museo o di fare un viaggio nazionale, non è affiancato poi dalla volontà di indennizzare chi riscontra effetti collaterali gravi a seguito delle inoculazioni. Il governo lavora per i cittadini o per le case farmaceutiche?» ha concluso Galantino.
  • Fratelli d'Italia
  • Camera dei deputati
  • Davide Galantino
  • Covid
  • green pass
Campagna vaccinale al PalaCosmai di Bisceglie

Campagna vaccinale

Tutti i contenuti

101 contenuti
Altri contenuti a tema
278 nuovi casi Covid nelle ultime ore in Puglia 278 nuovi casi Covid nelle ultime ore in Puglia Sostanzialmente invariati i dati su posti letto occupati e accessi in terapia intensiva
Covid in Puglia, più contagiati che guariti nelle ultime ore Covid in Puglia, più contagiati che guariti nelle ultime ore Un'altra giornata senza decessi registrati
Crescono gli attualmente positivi in Puglia, non i ricoverati Crescono gli attualmente positivi in Puglia, non i ricoverati Terapie intensive sotto controllo
Oltre 200 nuovi casi positivi in Puglia nelle ultime ore Oltre 200 nuovi casi positivi in Puglia nelle ultime ore L'incidenza dei contagi sui tamponi è comunque di poco superiore all'1%
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Dati sulle ospedalizzazioni sostanzialmente invariati
Fratelli d'Italia: «Di Bisceglie e dei biscegliesi non si cura nessuno» Fratelli d'Italia: «Di Bisceglie e dei biscegliesi non si cura nessuno» Dura nota sulla situazione politico-amministrativa: «La città affonda e qui si discute di alchimie e tattiche elettorali»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.