Grazia Di Bari, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle
Grazia Di Bari, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle
Attualità

Grazia Di Bari (5 Stelle) attacca Emiliano sulla sanità

Il consigliere regionale al presidente: «Invece che prendersi meriti non suoi migliori le prestazioni sanitarie nella Bat»

Pesante affondo di Grazia Di Bari, consigliere regionale andriese del Movimento 5 Stelle, eletta nella circoscrizione Bat, all'indirizzo del presidente della regione Michele Emiliano a margine della sottoscrizione di 103 contratti a tempo indeterminato nel comparto sanitario.

«Abbiamo assistito all'ennesimo spot elettorale di Emiliano sulla pelle dei lavoratori precari. Il presidente sa benissimo che i contratti per la stabilizzazione dei 103 lavoratori precari della Asl Bt sono frutto della norma nazionale ma se ne prende comunque i meriti, probabilmente per far dimenticare ai cittadini della Bat le condizioni in cui versa la sanità sul territorio. Siamo stanchi di queste continue passerelle mentre l'ospedale Bonomo di Andria e il San Nicola Pellegrino di Trani vengono progressivamente smantellati in nome della costruzione di un nuovo nosocomio che al momento sembra poco più di una chimera» ha affermato l'esponente pentastellata.

«Auspichiamo che il presidente/assessore, tra uno spot e l'altro, trovi anche il tempo di venire nella Bat per rendersi conto dei problemi che i cittadini devono affrontare quotidianamente. Visiti con noi tutti gli ospedali e faccia la fila ai Cup, dove si è costretti a fare file di ore per prenotare una semplice visita o un esame, che nella maggior parte dei casi saranno comunque costretti a fare fuori dalla nostra Provincia, viste le continue chiusure dei reparti. Invece di prendersi meriti non suoi inizi a fare qualcosa di concreto per migliorare le prestazioni sanitarie nella Bat» ha concluso Di Bari.
  • Movimento 5 stelle
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Grazia Di Bari
Altri contenuti a tema
1 Ispezione di Galantino in ospedale: «Il topo? Un boicottaggio» Ispezione di Galantino in ospedale: «Il topo? Un boicottaggio» Il parlamentare 5 Stelle convinto di un complotto ordito ai danni dell'immagine del nosocomio
Davide Galantino sul topo in ospedale: «Se fosse stato un boicottaggio auspico la massima pena ai responsabili» Davide Galantino sul topo in ospedale: «Se fosse stato un boicottaggio auspico la massima pena ai responsabili» Il parlamentare biscegliese del Movimento 5 Stelle segue la vicenda con la massima attenzione
Amendolagine ironizza sulla vicenda del topo e sprona l'amministrazione comunale Amendolagine ironizza sulla vicenda del topo e sprona l'amministrazione comunale «Il report dell'osservatorio regionale sui rifiuti è carente di alcuni dati»
1 D'Ambrosio tira dentro Emiliano sulla vicenda del topo nell'ospedale di Bisceglie D'Ambrosio tira dentro Emiliano sulla vicenda del topo nell'ospedale di Bisceglie Il parlamentare andriese del Movimento 5 Stelle attacca il presidente della regione, che ricopre ancora l'incarico di assessore alla sanità
1 Topo fra gli infettivi, Di Bari e Conca: «Inaccettabile» Topo fra gli infettivi, Di Bari e Conca: «Inaccettabile» Lo sdegno dei due consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle
Regalo di Natale: aumenta la bolletta dell'acqua. Di Bari (M5S): «I pugliesi possono ringraziare Emiliano e Giorgino» Regalo di Natale: aumenta la bolletta dell'acqua. Di Bari (M5S): «I pugliesi possono ringraziare Emiliano e Giorgino» Il consigliere regionale annuncia un salasso inaspettato
Giocattoli in Movimento. Una raccolta riservata ai più piccoli Giocattoli in Movimento. Una raccolta riservata ai più piccoli Sabato 15 e domenica 16 in piazza Vittorio Emanuele II
Dino Cocola ripercorre dieci anni fra Meetup e Movimento 5 Stelle Dino Cocola ripercorre dieci anni fra Meetup e Movimento 5 Stelle Conversazione alle Vecchie Segherie Mastrototaro
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.