Andrea Dell'Olio
Andrea Dell'Olio
Attualità

«I taralli di papà e la mia focaccia, un omaggio a Bisceglie e alla Puglia»

Lo studente Andrea Dell'Olio racconta il successo dell'iniziativa nell'Università olandese

Elezioni Regionali 2020
L'idea, condivisa con un compagno di studi originario di Martina Franca, ha fatto il giro del web e inorgoglito un po' tutti i pugliesi: deliziare gli studenti, gli insegnanti e il personale di un'Università olandese con la prelibatezza dei prodotti tipici biscegliesi. La "missione" di Andrea Dell'Olio è perciò compiuta. Dietro il successo di un'iniziativa in fin dei conti semplice e allo stesso tempo eloquente per la capacità di rappresentare un esempio concreto ed efficace di marketing territoriale c'è però la storia di un ragazzo di 23 anni che ha scelto un chiaro e impegnativo percorso di studi.

«Dopo aver conseguito la laurea triennale in scienze e tecnologie alimentari all'Università di Foggia (col massimo dei voti, ndr) ho svolto un tirocinio in Spagna nel centro di ricerca nazionale spagnolo di Siviglia» ci ha spiegato il giovane e determinato studente. «Lì ho effettuato una ricerca in microbiologia sul microbiota delle olive da tavola» ha specificato Dell'Olio.

Ma le nozioni teoriche, specialmente quando si tratta del comparto alimentare, hanno necessità di compensarsi con la pratica: «Sono rientrato in Italia e per sei mesi ho lavorato nel panificio di famiglia (Arte Bianca a Trani, ndr), quindi ho rifatto le valigie, questa volta con destinazione l'Olanda» ha raccontato il biscegliese. Una nuova tappa, alla Wageningen University and research, prima Università al mondo in food technology, per un Master of science in scienze e tecnologie alimentari.

Qui la "scoperta": «Ho saputo della possibilità di allestire un banchetto per promuove prodotti tipici e sostenibili... A quel punto ho deciso di omaggiare la Puglia coi taralli preparati da mio padre e una focaccia di mia realizzazione con l'utilizzo di un lievito madre che ha oltre 25 anni, giunto dalla nostra terra in un pacco inviatomi. La cosa ha avuto successo in Ateneo e penso proprio di riproporla nel caso dovessi averne possibilità» ha concluso Andrea Dell'Olio. Che con un piccolo gesto ha dimostrato, qualora ce ne fosse bisogno, quante potenzialità Bisceglie e la Puglia sono in grado di esprimere e far conoscere in tutto il mondo.
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Regionali, sono quattro le candidature biscegliesi ufficializzate Regionali, sono quattro le candidature biscegliesi ufficializzate Tonia Spina in corsa per un posto in consiglio con Fratelli d'Italia, altre novità attese nelle prossime ore
Coronavirus, 26 nuovi positivi in Puglia nelle ultime ore Coronavirus, 26 nuovi positivi in Puglia nelle ultime ore Nessun ulteriore caso nella Bat. Un paziente in terapia intensiva
Coronavirus, risale il dato degli attualmente positivi in Puglia Coronavirus, risale il dato degli attualmente positivi in Puglia Nove casi nelle ultime ore, Bat ancora indenne da ulteriori contagi
Coronavirus, altri nove casi in Puglia Coronavirus, altri nove casi in Puglia Sale a 178 il numero degli attualmente positivi
Maltempo, nuova allerta meteo su tutta la Puglia Maltempo, nuova allerta meteo su tutta la Puglia Avviso diramato dalla Protezione Civile per sabato
Coronavirus, undici nuovi casi positivi in Puglia Coronavirus, undici nuovi casi positivi in Puglia Nelle ultime ore non si sono registrati decessi
Allerta meteo arancione su Bisceglie Allerta meteo arancione su Bisceglie Previsti temporali per la giornata di venerdì
Regionali, ufficializzate altre candidature biscegliesi Regionali, ufficializzate altre candidature biscegliesi Gabriella Baldini correrà per ItaliaViva, Natalia Evangelista nella lista "Con" di Emiliano
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.