Ensemble Orfeo Futuro e Compagnia Esti a Corte dei Miracoli
Ensemble Orfeo Futuro e Compagnia Esti a Corte dei Miracoli
Cultura

Il festival Anima Mea fa tappa alle Vecchie Segherie Mastrototaro

S’inaugura il festival che declina il passato nella contemporaneità. Venerdì 27 ottobre a partire dalle 20

La musica antica suonata dall'Ensemble Orfeo Futuro incontra il circo contemporaneo della Compagnia Estìa nello spettacolo «Corte dei Miracoli» con cui venerdì 27 ottobre (ore 20), nelle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie, s'inaugura la quindicesima edizione del festival Anima Mea diretto da Gioacchino De Padova con l'organizzazione dell'associazione L'Amoroso. Lo spettacolo verrà replicato sabato 28 ottobre (ore 20), nel Castello Normanno-Svevo di Sannicandro di Bari.

Sonate e ostinati del Seicento italiano di Andrea Falconieri, Giovanni Buonamente e Marco Uccellini si fondono con la coreutica e le acrobazie della compagnia milanese formata da Stefano De Luca, Paolo Dei Giudici, Antonio Parisi, Davide Boi, Eleonora Rota, Lucia Lisperguer e Teresa Natoli.

«Corte dei Miracoli» rappresenta la produzione d'esordio di Estìa, neonata realtà che vede alcuni dei suoi componenti provenienti dalla scuola di formazione della celebre compagnia di danza acrobatica Kataklò.

Suonando il violino, Giovanni Rota dirige l'Ensemble Orfeo Futuro, formazione di musica antica a organico variabile per l'occasione formata da Simona Pentassuglia (violino), Gaetano Simone (viola da gamba), Silvia De Rosso (violone), Paola Ventrella (tiorba), Giuseppe Petrella (chitarra barocca) e Vito De Lorenzi (percussioni).

Regia e direzione artistica sono di Stefano De Luca e Giovanni Rota, i costumi di Ines Arpino. Per ulteriori dettagli sul programma, info su biglietti e prenotazioni www.lamoroso.it/animamea.
  • Musica
  • Vecchie Segherie Mastrototaro
Altri contenuti a tema
Valerio Millefoglie e il rapper biscegliese Bruno Bug: domenica 3 marzo alle Segherie Valerio Millefoglie e il rapper biscegliese Bruno Bug: domenica 3 marzo alle Segherie A inaugurare il calendario di marzo delle Vecchie Segherie un evento domenicale in compagnia di buone letture e musica
Mercoledì 28 febbraio nuova presentazione per "Le parole di Gramigna" di Liliana Salerno Mercoledì 28 febbraio nuova presentazione per "Le parole di Gramigna" di Liliana Salerno L'evento si svolgerà a partire dalle 18.30 alle Vecchie Segherie Mastrototaro
I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour Angelina Mango, Annalisa, Geolier e altri artisti si esibiranno dal vivo nella nostra regione
I Take That invitano i propri fan al concerto di Trani del prossimo 10 luglio I Take That invitano i propri fan al concerto di Trani del prossimo 10 luglio Con un video-messaggio il trio britannico si rivolge direttamente agli appassionati
Alle Vecchie Segherie Mastrototaro Federica Manzon con "Alma" Alle Vecchie Segherie Mastrototaro Federica Manzon con "Alma" L'incontro letterario si terrà questa sera 8 febbraio 2024 alle 19:00
Marcello Veneziani alle Vecchie Segherie Mastrototaro con "L'Amore Necessario" Marcello Veneziani alle Vecchie Segherie Mastrototaro con "L'Amore Necessario" Amore e filosofia gli argomenti toccati dallo scrittore nella serata di venerdì 2 febbraio
Oggi Marcello Veneziani alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie Oggi Marcello Veneziani alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie Alle 18.30 la presentazione de “L’amore necessario”
Mimmo Palmiotti: «Chi sono i musicisti? E come si spiegano certe cose» Mimmo Palmiotti: «Chi sono i musicisti? E come si spiegano certe cose» La nota: «Si è musicisti anche se soffi all’interno di una canna di bambù, se batti le mani o emetti un fischio»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.