Porto
Porto
Territorio

Riscontri positivi per la seconda edizione de "Il mare incontra l'extravergine"

L'evento si è svolto in via Trieste il 14 e 15 settembre scorsi con la partecipazione, fra gli altri, dell'azienda biscegliese Steralmar

Riscontro positivo in termini di partecipazione e apprezzamenti per la seconda edizione de "Il mare incontra l'extravergine", la rassegna dedicata all'olio extravergine d'oliva e ai prodotti del mare che si è svolta in via Trieste, nelle vicinanze del porto turistico di Bisceglie venerdì 14 e sabato 15 settembre.

L'evento, organizzato dal Movimento turismo rurale, in stretta collaborazione con Agromnia, società cooperativa di consulenza in agricoltura e L'Informatore agrario, ha goduto del patrocinio del comune di Bisceglie e della regione Puglia.

Degustazioni di olio e alici fritte rigorosamente in olio extravergine, accompagnati da calici di vino pugliese e dai sospiri, tipico dolce biscegliese hanno contrassegnato la manifestazione, nel corso della quale sono stati approfondite tematiche d'attualità come l'emergenza Xylella e la connessione tra olio extravergine e prodotti del mare in alimentazione.

Silvia Balsamo dell'azienda Steralmar di Bisceglie, una spin off della Mitil Ittica, che lavora nel campo dei molluschi da quattro generazioni, ha infine esposto il progetto Riserva di Mare, consistente nell'imbottigliamento di acqua di mare, finalizzata sia al rinfresco dei molluschi sia a un uso più strettamente alimentare, come alternativa cioè all'impiego della saliera, in ambiti che vanno dai cocktail ai piatti più disparati, fino alla pasticceria: «Abbiamo ripreso una tradizione tipica delle zone costiere, dove l'acqua di mare veniva spesso usata per sostituire il sale da cucina. Abbiamo pensato a una diluizione diversa a seconda degli usi ai quali essa è destinata, facendo sì che il consumatore benefici in ogni caso delle sue proprietà nutrizionali. Infatti il sale è impoverito, trattato, mentre l'acqua di mare contiene, inalterati, tutti gli oligoelementi e i sali minerali ed apporta un nutrimento più completo e bilanciato» ha affermato.
  • mare
Altri contenuti a tema
Conclusa l'operazione "Mare sicuro 2019" Conclusa l'operazione "Mare sicuro 2019" Il bilancio delle attività svolte sul litorale Bisceglie e su tutta la costa pugliese
1 GEBA srl, tecnologia ed esperienza al servizio del mare GEBA srl, tecnologia ed esperienza al servizio del mare Accessori nautici e competenze per i professionisti e gli appassionati del settore
Nuovo appuntamento con le attività di addestramento in mare riservate alle unità cinofile Nuovo appuntamento con le attività di addestramento in mare riservate alle unità cinofile L'iniziativa domenica 7 aprile a cura della Scuola cani salvataggio nautico
Stop alla plastica sulle spiagge biscegliesi Stop alla plastica sulle spiagge biscegliesi L'ordinanza della regione Puglia
Un addestramento in mare con le unità cinofile Un addestramento in mare con le unità cinofile L'iniziativa domenica 10 marzo a cura della Scuola cani salvataggio nautico
Roberta e il suo viaggio culinario a Bisceglie Roberta e il suo viaggio culinario a Bisceglie Il bizzarro racconto di una biscegliese trapiantata a Roma pubblicato su un magazine online
1 Un grande parco pubblico del mare da Bisceglie a Margherita di Savoia Un grande parco pubblico del mare da Bisceglie a Margherita di Savoia Una nuova stagione per l’assetto e lo sviluppo del territorio della Bat
Sversamenti sulla costa di Levante, Casella: «Sarebbe questo il nostro biglietto da visita?» Sversamenti sulla costa di Levante, Casella: «Sarebbe questo il nostro biglietto da visita?» Il candidato sindaco della coalizione #NelModoGiusto: «Da Palazzo di Città ancora nessuna mossa. Cos'altro dobbiamo attendere?»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.