Le fasi dell'assalto ai tifosi della Cestistica San Severo
Le fasi dell'assalto ai tifosi della Cestistica San Severo
Cronaca

Il messaggio di vicinanza dei Lions ai tifosi della Cestistica San Severo

Un gruppo di sostenitori è stato aggredito e derubato da alcuni ultrà tarantini all'esterno di un autogrill

La dinamica dell'episodio è in corso di accertamento da parte delle forze dell'ordine ma nella sostanza, secondo quanto già ricostruito, si sarebbe trattato di un vero e proprio agguato. Un gruppo di sostenitori della Cestistica San Severo, di ritorno dalla trasferta a Frosinone per il match del 17esimo turno del torneo di Serie A2 Old Wild West contro la Stella Azzurra Roma, vinto peraltro grazie a una prodezza dello statunitense Ty Sabin sulla sirena, è stato preso di mira, accerchiato, minacciato con oggetti contundenti (mazze e bastoni) e infine derubato da alcuni "fans" della compagine calcistica del Taranto, che a loro volta erano sulla strada del rientro dalla gara del campionato di Serie C sul rettangolo del Latina, terminata 0-0.

Il fattaccio è avvenuto in una stazione di servizio dell'A14 come ha testimoniato anche Matteo Piccoli, il capitano dei "neri" sanseveresi: «Un atto vile ha colpito i nostri Ultrà, in autogrill, di ritorno da Roma: sono stati accerchiati, minacciati e rapinati con mazze e bastoni, di tutto quello che avevano, dagli ultrà del Taranto calcio. Spaventatissimi hanno visto sparire davanti ai loro occhi portafogli, telefoni, bandiere, tamburi e sciarpe. Un avvenimento folle, codardo e senza senso. Siamo vicini ai nostri tifosi per quanto accaduto. Lo sport è un'altra cosa, questa è ignorante criminalità e fa schifo».

Un forte segnale di vicinanza è stato espresso dalla dirigenza dei Lions Bisceglie: «Ci auguriamo che i responsabili di questi vili atti possano essere individuati e puniti. Da tutte le componenti del nostro club piena e totale solidarietà agli amici sanseveresi, che con la loro smisurata passione per la pallacanestro ci rappresentano tutti, in quanto orgogliosamente pugliesi, nel campionato di Serie A2».

Condanna ferma anche da parte di Francesco Miglio, Sindaco di San Severo: «La mia solidarietà ai nostri tifosi, da sportivo ed appassionato di basket sento di esprimere ferma condanna per questi comportamenti, che nulla hanno a che fare con la passione sportiva. Personalmente, penso che soggetti così non dovrebbero poter accedere ad alcuna manifestazione sportiva. Ai ragazzi l'abbraccio mio e dell'intera comunità».

La dirigenza della Cestistica San Severo ha condannato fermamente gli episodi di violenza, definendo «vili» i fan del Taranto calcio. «Atteggiamenti di una gravità inaudita non possano e non devono passare inosservati. Un bel pomeriggio di sport caratterizzato, è bene precisarlo, dall'ottima accoglienza da parte della Stella Azzurra Roma non può finire in questo modo barbaro. Massima vicinanza ai nostri tifosi gialloneri da parte dell'intera società che si augura, naturalmente, che al più presto vengano individuati i responsabili di un gravissimo atto da parte degli organi inquirenti, immediatamente giunti sul posto.
La violenza non ha (e non avrà mai!) a che vedere con lo sport».
  • aggressione
  • A14
  • Cestistica San Severo
  • Taranto
  • Lions Bisceglie
Altri contenuti a tema
Turno infrasettimanale per i Lions contro il fanalino di coda Pozzuoli. Il match program Turno infrasettimanale per i Lions contro il fanalino di coda Pozzuoli. Il match program Nerazzurri decisi a riscattare lo stop di misura sul parquet della battistrada Ruvo. Si giocherà sul parquet di Sant'Antimo
I Lions sciupano l'opportunità di espugnare Ruvo I Lions sciupano l'opportunità di espugnare Ruvo Gara stranissima. Nerazzurri bene per due quarti (+15) sul parquet della capolista, poi un terzo periodo da dimenticare e il ko nel concitato finale
Lions sul campo della capolista Ruvo. Il match program Lions sul campo della capolista Ruvo. Il match program Nerazzurri determinatissimi a dare il massimo davanti ai tanti tifosi che li seguiranno in trasferta
Dip regala ai Lions una vittoria preziosa su Taranto Dip regala ai Lions una vittoria preziosa su Taranto I nerazzurri si confermano al secondo posto in classifica. Grande commozione nel ricordo di Michele Lionetti
I Lions vogliono restare in alto, sfida stuzzicante con Taranto. Il match program I Lions vogliono restare in alto, sfida stuzzicante con Taranto. Il match program Prima della gara sarà ricordato Michele Lionetti
I Lions e la comunità biscegliese piangono la scomparsa di Michele Lionetti I Lions e la comunità biscegliese piangono la scomparsa di Michele Lionetti Cordoglio per la morte, a soli 44 anni, del sottuficiale di Marina, uno dei primissimi ragazzi ad avvicinarsi al basket all'inizio degli anni '90
I Lions sbancano il parquet di Salerno con una prova autorevole I Lions sbancano il parquet di Salerno con una prova autorevole I nerazzurri partono forte, resistono al tentativo di rientro degli avversari e si dimostrano spietati nelle fasi decisive del confronto
I Lions anticipano sul parquet di Salerno. Match program I Lions anticipano sul parquet di Salerno. Match program L'obiettivo è trovare continuità anche in trasferta per restare ai vertici del campionato di Serie B
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.