Guardia di Finanza. <span>Foto Vincenzo Cassano</span>
Guardia di Finanza. Foto Vincenzo Cassano
Attualità

Intensificati i controlli delle Fiamme Gialle durante l'estate

Diversi gli esercizi commerciali controllati con particolare attenzione al mancato rilascio di scontrini e ricevute fiscali

Durante la stagione estiva, i Finanzieri dei reparti territoriali della sesta provincia pugliese hanno intensificato i loro servizi di polizia tributaria per contrastare l'evasione fiscale, con particolare attenzione al mancato rilascio di scontrini e ricevute fiscali. Le azioni di controllo hanno coinvolto principalmente il Gruppo di Barletta, le Compagnie di Andria e Trani e la Tenenza di Margherita di Savoia. Queste operazioni si sono concentrate in luoghi a forte vocazione turistica come Andria, Trani, Bisceglie, Margherita di Savoia, Barletta e la zona di Castel del Monte.

I controlli effettuati dalla Guardia di Finanza hanno mirato a individuare casi di mancata emissione del documento fiscale, l'assenza totale di strumenti di misurazione fiscali e la registrazione di scontrini "a importo zero," apparentemente emessi per indicare che un prodotto venduto e pagato fosse stato in realtà dato in omaggio. Questa pratica fraudolenta consente di nascondere incassi reali e sottrarli alla tassazione, truffando così le autorità fiscali. I clienti, spesso all'oscuro di questa manovra evasiva, ricevono uno scontrino che non riflette la transazione effettiva.

I controlli condotti durante l'estate non si fermeranno qui: si prevede che continueranno anche nelle prossime settimane e coinvolgeranno una varietà di attività commerciali, tra cui bar, ristoranti, gelaterie, esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, così come professionisti che operano nel settore della cura della persona. L'obiettivo principale rimane quello di preservare l'integrità del sistema fiscale e garantire che tutti i contribuenti adempiano correttamente alle loro obbligazioni tributarie.
  • Guardia di Finanza
  • Comando provinciale Guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Proseguono i controlli sulla malamovida a Bisceglie e Trani, le sanzioni Proseguono i controlli sulla malamovida a Bisceglie e Trani, le sanzioni Diversi i locali notturni controllati nelle nottate scorse
Identificata a Bisceglie ditta tessile abusiva e sconosciuta al Fisco Identificata a Bisceglie ditta tessile abusiva e sconosciuta al Fisco I Finanzieri della Compagnia di Trani hanno condotto una mirata attività info-investigativa di natura economico-finanziaria nel comune di Bisceglie
Giocattoli non a norma venduti davanti alle scuole, sequestrati 5000 prodotti nella Bat Giocattoli non a norma venduti davanti alle scuole, sequestrati 5000 prodotti nella Bat Interviene la Guardia di Finanza che lancia un appello: «Segnalate, anche in forma anonima, episodi simili»
Operazione “Salva olio” un successo: truffe nel settore oleario Operazione “Salva olio” un successo: truffe nel settore oleario Svelata, dalla Guardia di Finanza e dai Carabinieri del NAS, l'ingente presenza di olio EVO contraffatto
Scoperto a Bisceglie deposito clandestino di prodotti pirotecnici pericolosi Scoperto a Bisceglie deposito clandestino di prodotti pirotecnici pericolosi Sequestrati circa 4000 ordigni esplosivi per un peso di 70 kg
Tre arresti per spaccio di cocaina a Bisceglie Tre arresti per spaccio di cocaina a Bisceglie Due uomini e una donna sono stati fermati dalla Guardia di Finanza
A Bisceglie un salone per parrucchiere abusivo A Bisceglie un salone per parrucchiere abusivo Intervento della Guardia di Finanza: lavoro in assenza di ogni necessaria autorizzazione, fiscale, amministrativa e sanitaria
Sequestrati beni ad un medico di Terlizzi: «Attività extramoenia senza autorizzazioni» Sequestrati beni ad un medico di Terlizzi: «Attività extramoenia senza autorizzazioni» Sotto chiave oltre 180mila euro: avrebbe percepito circa 100mila euro grazie ad alcune visite specialistiche in nero
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.