Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica
Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica
Cronaca

Intimidazione al vicesindaco Consiglio, in Prefettura riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica

Il Prefetto Valiante ha annunciato l'intensificazione delle misure di vigilanza e controllo del territorio biscegliese

Si è tenuta nella mattinata di martedì 17 dicembre, in Prefettura a Barletta, una riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, nel corso della quale è stata esaminata con attenzione la situazione a Bisceglie - presente il sindaco Angelantonio Angarano - in seguito all'atto intimidatorio dei giorni scorsi nei confronti del vicesindaco Angelo Consiglio.

Nel manifestare all'amministrazione comunale e alla comunità biscegliese la solidarietà e la vicinanza delle istituzioni in relazione allo spiacevole episodio verificatosi, il Prefetto Maurizio Valiante ha voluto al contempo ribadire la massima attenzione da parte delle Forze di Polizia affinché si possa prevenire e contrastare efficacemente il fenomeno degli atti intimidatori nei confronti degli amministratori locali, su cui è particolarmente elevata l'attenzione del ministero dell'interno per il tramite dell'Osservatorio regionale istituito nel 2018.
Saranno inoltre intensificate le misure di vigilanza e controllo nel territorio cittadino.

Da un'attenta disamina dei dati, è emerso come il fenomeno degli atti intimidatori nei confronti degli amministratori locali, nel territorio di questa provincia, sia inviariato rispetto a quello del 2018. Nei primi nove mesi del 2019, infatti, gli episodi verificatisi sono 3, a fronte dei 48 in tutta la Puglia; anche nei primi nove mesi del 2018 il dato nella provincia di Barletta-Andria-Trani si attestava sullo stesso numero (3), proprio come quello regionale (48).

Oltre alla necessità di mantenere elevata l'attività di controllo su tale aspetto, anche con particolare riferimento agli episodi che possano scaturire da un utilizzo improprio dei social network, il Prefetto ha inoltre preannunciato una serie di iniziative formative di promozione della legalità in favore delle giovani generazioni con il coinvolgimento degli istituti scolastici locali, con l'obiettivo di far comprendere il delicato lavoro degli amministratori locali e l'importanza del rispetto delle regole che guidano le attività amministrative e, più in generale, la civile convivenza.
  • Prefettura Bat
  • Angelo Consiglio
  • Prefetto Bat
  • comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica
Altri contenuti a tema
Coronavirus e controlli, s'intensificano le attività delle forze dell'ordine Coronavirus e controlli, s'intensificano le attività delle forze dell'ordine Cresce il numero delle persone sanzionate nella Bat
Coronavirus e controlli, 124 sanzioni e un esercizio commerciale chiuso nella Bat Coronavirus e controlli, 124 sanzioni e un esercizio commerciale chiuso nella Bat Il Prefetto Valiante ha disposto verifiche più intense nella Settimana Santa
Coronavirus e controlli, altre 113 sanzioni nella Bat Coronavirus e controlli, altre 113 sanzioni nella Bat Salite a oltre 35mila le persone soggette a verifiche dall'inizio dell'emergenza
Coronavirus e controlli, il numero delle persone sanzionate nella Bat non accenna a diminuire Coronavirus e controlli, il numero delle persone sanzionate nella Bat non accenna a diminuire In 121 multati per il mancato rispetto delle misure disposte dal governo
Coronavirus e controlli, 102 denunciati giovedì nella Bat Coronavirus e controlli, 102 denunciati giovedì nella Bat L'attività delle forze dell'ordine e della Polizia Locale sarà intensificata nel fine settimana
Coronavirus e controlli, un'altra raffica di multe nella Bat Coronavirus e controlli, un'altra raffica di multe nella Bat 116 sanzioni per il mancato rispetto delle misure governative
Coronavirus e controlli, 82 denunce nella Bat martedì Coronavirus e controlli, 82 denunce nella Bat martedì Superate le 30mila persone sottoposte a verifiche dall'inizio dell'emergenza
Coronavirus, Fp Cgil Bat: «Carenza di personale alla Sanitaservice» Coronavirus, Fp Cgil Bat: «Carenza di personale alla Sanitaservice» «Richiediamo l'intervento del Prefetto Valiante»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.