Francesco La Notte
Francesco La Notte
Politica

La Notte: «Un emendamento ideologico rischia di compromettere una legge utile e perfetta»

La nota del consigliere regionale

«Martedì in Consiglio Regionale abbiamo approvato la mia proposta di legge sul mercato del lavoro a tutela dei lavoratori contro il dumping contrattuale. Tuttavia, l'inserimento di un emendamento dal valore ideologico potrebbe far impugnare una legge utile, innovativa , come perfetta e con tutti i pareri tecnici positivi a cui ho lavorato da oltre un anno, correggendola più volte per adeguarla ai dettami normativi della legislazione nazionale" ha commentato il consigliere regionale Francesco La Notte, padre della legge approvata per il contrasto al dumping contrattuale negli appalti regionali» così il consigliere regionale Francesco La Notte.

«Nel rispetto della normativa vigente nazionale, la Legge prevede premialità per quegli operatori economici che abbiano un'organizzazione improntata al benessere, alla salute, alla sicurezza e alla qualità del lavoro, in particolare rispetto al numero di ore lavorative richieste nell'appalto. Tra gli elementi premiali inseriti con un emendamento di altri colleghi vi è, tuttavia, l'applicazione di un trattamento economico minimo orario non inferiore a 9 euro per l'aggiudicazione di un appalto in sede di gara. Una misura che non può essere determinata dalla Regione Puglia. La definizione di un salario minimo, infatti, non può essere determinata da una legge regionale. Il provvedimento di cui sono il primo firmatario, rischia ora di essere bocciato dalla Corte Costituzionale, vanificando così due anni di lavoro e mortificando le aspettative dei lavoratori che oggi rischiano di non avere l'importante strumento di tutela che in tanti attendevano» ha concluso.
  • Consiglio regionale
  • Francesco La Notte
Altri contenuti a tema
La Notte: «L’approvazione della legge rappresenta uno straordinario e storico atto di progresso» La Notte: «L’approvazione della legge rappresenta uno straordinario e storico atto di progresso» La nota del consigliere regionale dopo l'approvazione della legge contro l'omofobia
Rossano Sasso nuovo commissario cittadino dell’UdC Rossano Sasso nuovo commissario cittadino dell’UdC La Notte: « Andiamo avanti con serietà ed impegno per il bene del nostro territorio»
Il consigliere regionale Francesco La Notte chiede che l'ospedale Biscegliese torni ad essere di primo livello Il consigliere regionale Francesco La Notte chiede che l'ospedale Biscegliese torni ad essere di primo livello Il dibattito si è tenuto all'interno della commissione sanità della Regione
Tonia Spina entra nel Consiglio Regionale della Puglia Tonia Spina entra nel Consiglio Regionale della Puglia Con l’elezione di Ventola al Parlamento europeo e la vittoria di Di Feo alle amministrative di Trinitapoli, scatta il seggio per la biscegliese
La Notte: «La legge che porta il mio cognome finalmente approvata dalla Regione Puglia» La Notte: «La legge che porta il mio cognome finalmente approvata dalla Regione Puglia» La proposta su sicurezza sul lavoro e dumping contrattuale è stata promulgata dal presidente Emiliano
Consiglieri Azione: «Abbiamo chiesto al presidente Emiliano di riqualificare l'ospedale di Bisceglie» Consiglieri Azione: «Abbiamo chiesto al presidente Emiliano di riqualificare l'ospedale di Bisceglie» La nota dei consiglieri regionali Ruggiero Mennea, Fabiano Amati e Sergio Clemente
La Notte, approvata la proposta per il contrasto al dumping contrattuale La Notte, approvata la proposta per il contrasto al dumping contrattuale Il Consigliere regionale: «La Puglia finalmente si doterà di uno strumento legislativo efficace ed efficiente a tutela dei lavoratori»
La Notte: «Sarà mia premura preservare il nostro ospedale» La Notte: «Sarà mia premura preservare il nostro ospedale» La nota del consigliere regionale
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.