Poeti biscegliesi alla Notte Bianca di Giovinazzo
Poeti biscegliesi alla Notte Bianca di Giovinazzo
Cultura

Le liriche e i poemi dialettali biscegliesi alla Notte Bianca della Poesia di Giovinazzo

Demetrio Rigante, Nicola Ambrosino, Natale Di Leo e Antonio Todisco hanno divertito il numeroso pubblico

Entrare nel vivo della città e raccontare attraverso i versi la poesia.

Le parole si fanno spazio percorrendo ricordi e emozioni lasciando un'orma inconfondibile, quella del poeta, che non può mescolarsi tra le altre perché pregna della propria sensibilità, ed è difficile non riuscire a strappare un'emozione laddove i poemi si vestono di dialetto accarezzando memoria antica e presente; un incontro che merita di essere narrato non solo sui libri ma principalmente nelle piazze, tra la gente.

Ed è attraverso lo straordinario appuntamento della "Notte Bianca della Poesia" a Giovinazzo che l'arte poetica prende forma in tutte le sue sfaccettature. L'evento giunto alla sua nona edizione si è svolto domenica 23 giugno all'Istituto Vittorio Emanuele II. La manifestazione è stata organizzata dall'Accademia delle culture e dei pensieri del Mediterraneo, col patrocinio di Città Metropolitana di Bari, regione Puglia e il sostegno dei comuni di Molfetta e Giovinazzo. Direttore artistico il professor Giovanni Antonio Palumbo.

L'Accademia della Lingua Barese "Alfredo Giovine" ha allestito una sezione dedicata alla poesia vernacolare di Terra di Bari. La kermesse linguistica, intitolata alla memoria di Dario Fo, s è tenuta con la partecipazione di numerosi artisti e una rappresentanza biscegliese: Demetrio Rigante, Nicola Ambrosino, Natale Di Leo e Antonio Todisco che hanno deliziato, divertito e rallegrato il copioso pubblico giunto per l'evento, che ha apprezzato e applaudito.

Nulla si perde leggendo e narrando: lo sanno bene i poeti biscegliesi che hanno raccontato cultura popolare, emozioni e personaggi della città attraverso una chiave d'interpretazione ricca e trascinante, in un luogo che per un momento è stato l'agorà che ha abbracciato l'incontro tra culture e contaminazione.

Protagonisti della kermesse poetica due eccezionali personalità artistiche: la ballerina e coreografa, direttrice artistica del Corteo storico di San Nicola Elisa Barucchieri, e il padrino dell'edizione 2019 della Notte bianca della Poesia, l'attore teatrale e cinematografico Gerardo Placido.
© riproduzione riservata
  • poesia
Altri contenuti a tema
"Affinità", mostra di Stefano Iaconisi e Serena Mansueto a Palazzo Tupputi "Affinità", mostra di Stefano Iaconisi e Serena Mansueto a Palazzo Tupputi L'esposizione lega fotografia e poesia
Fabio Squeo finalista del concorso "Club della poesia" di Cosenza Fabio Squeo finalista del concorso "Club della poesia" di Cosenza Originario di Trani ma residente da anni a Bisceglie, è nella cinquina con la raccolta "I poeti fioriscono al buio"
Milano Milano Le poesie di Liliana Salerno
Lacrimacristi Lacrimacristi Le poesie di Liliana Salerno
Ricerca Ricerca Le poesie di Liliana Salerno
Affabulazione contemporanea Affabulazione contemporanea Le poesie di Liliana Salerno
La filastrocca della Maria La filastrocca della Maria Le poesie di Liliana Salerno
Magia Magia Le poesie di Liliana Salerno
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.